15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://eatgreenpoint.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Piastrelle per bagno: tipi, come scegliere (75 foto)

Piastrelle per bagno: tipi, come scegliere (75 foto)

Decorare un luogo così appartato come un bagno richiede una formazione e una conoscenza speciali. Le piastrelle sono un materiale popolare e versatile per decorare pavimenti e pareti. L’elevata resistenza, un’ampia selezione di elementi costitutivi e la varietà estetica consentono di decorare un bagno di qualsiasi dimensione e stile. In questo articolo considereremo i principali tipi di piastrelle, i suoi principali vantaggi e svantaggi, i criteri per la scelta corretta e le soluzioni di design per interni utilizzando questo materiale..

Pro e contro delle piastrelle del bagno

La scelta dei materiali di finitura può essere definita un compito responsabile, che deve essere affrontato con diligenza e in dettaglio. Il pavimento e il rivestimento del bagno piastrellato sono una soluzione pratica che include particolari sottigliezze.

I vantaggi indiscutibili delle piastrelle includono un’elevata resistenza al fuoco, un buon assorbimento d’acqua (che è molto importante per un bagno), una comprovata resistenza a varie influenze chimiche (compresi i detergenti aggressivi), una conduttività di corrente minima, una resistenza che riduce al minimo la deformazione della forma originale della piastrella, massima varietà di design esterno (materiale di composizione, forma, disegno).

Gli svantaggi peculiari includono il lungo processo di installazione (quando si utilizzano piastrelle di forme non standard), la freddezza del rivestimento del pavimento (che può essere facilmente corretta con l’aiuto di un moderno sistema di riscaldamento), nonché il costo più elevato (rispetto ad altri tipi di finiture), che è pienamente giustificato dalla sua eccellente qualità.

Piastrelle per il bagno - Pro e contro Piastrelle per il bagno - Pro e contro

Tipi di piastrelle del pavimento del bagno

Ci sono i principali tipi di pavimenti piastrellati a cui dovresti assolutamente prestare attenzione prima di iniziare le riparazioni. Questo ti aiuterà a essere il più sicuro possibile nella tua scelta e nel futuro design del bagno..

Piastrella senza smalto

Divenne famosa per le sue preziose qualità funzionali (buona resistenza alle sollecitazioni chimiche e meccaniche), nonché per il laconicismo esterno. Lo spessore medio uniforme, la levigatezza del rivestimento e l’assenza di elementi decorativi appariscenti possono completare perfettamente un bagno elegante, realizzato in design provenzale, high-tech e minimalismo.

Tipi di piastrelle del pavimento del bagno - Piastrelle senza smalto Tipi di piastrelle del pavimento del bagno - Piastrelle senza smalto

piastrelle pressate

Uno dei tipi più popolari di pavimentazione. La composizione si basa su elementi di argilla di alta qualità, che formano la massa a causa di trasformazioni con compattazione e alta pressione. Le piastrelle pressate si distinguono per una speciale superficie piana e metodi di posa originali (quadrato, triangolare, a forma di diamante). Si inserisce perfettamente in un bagno classico o moderno.

Tipi di piastrelle del pavimento del bagno - Piastrelle pressate Tipi di piastrelle del pavimento del bagno - Piastrelle pressate

Piastrelle smaltate

Può essere descritto in due parole: luminosità e brillantezza. Sono queste caratteristiche che risaltano in modo speciale sullo sfondo della superficie vetrata. La composizione sorprende anche per le sue caratteristiche: impermeabilità dei pori, facilità di manutenzione, alta densità della trama. Versatile in quasi tutti i design.

Tipi di piastrelle per pavimento del bagno - Piastrelle smaltate Tipi di piastrelle per pavimento del bagno - Piastrelle smaltate

Piastrelle di clinker

Opzione di pavimentazione creativa. L’insolito risiede non solo nella varietà di colori, ma anche in una composizione speciale, che per l’alta qualità ha combinato diversi tipi di argilla, vari coloranti persistenti e flusso.

Tipi di piastrelle del pavimento del bagno - Piastrelle di clinker Tipi di piastrelle del pavimento del bagno - Piastrelle di clinker

Piastrelle Metlakh

Un nome interessante corrisponde al metodo di creazione di questa tessera. Monocottura, nessuna superficie smaltata, struttura opaca e opzioni di stampa resistenti aiutano a garantire elevate proprietà funzionali e un aspetto elegante.

Tipi di piastrelle del pavimento del bagno - Piastrelle Metlakh Tipi di piastrelle del pavimento del bagno - Piastrelle Metlakh

Tipi di rivestimenti per il bagno

Quando si sceglie una piastrella di rivestimento (parete), vale la pena prestare attenzione non solo all’aspetto del prodotto, ma anche alla sicurezza ambientale, alla buona composizione e anche all’assenza di crepe. Esamineremo i tipi più popolari di rivestimenti per pareti del bagno che hanno conquistato il cuore di molti esteti d’interni..

Il tipo più originale e bello di decorazione murale è considerato come le tessere di mosaico. Può essere realizzato in gres porcellanato o in vetro. Il look spazierà dallo stile greco a modelli e design a tutti gli effetti che saranno sicuramente il punto culminante di qualsiasi bagno. Le proprietà principali di questo tipo di piastrella includono una buona compatibilità ambientale e durata..

Un tipo di rivestimento di rivestimento altrettanto popolare sono considerate le piastrelle in gres porcellanato, che, grazie alla loro base ceramica, sono famose per la loro altissima resistenza e spessore della trama..

Le piastrelle di pietra possono essere suddivise in tre tipi principali. Prodotto completamente lapideo, passato più volte alla pressa, smaltato a specchio. L’aspetto di questa opzione ti consente di essere sicuro della decorazione creativa delle pareti, che delizierà sempre gli occhi dei proprietari..

Tile è uno dei materiali più collaudati. Sfoggia non solo sulle pareti dei bagni, ma anche sulle superfici delle cucine. Il grado di spessore dipende dal tipo di cottura e dalla densità del materiale, e la versatilità esterna comprende una varietà di colori e ornamenti.

Tipi di rivestimenti per il bagno Tipi di rivestimenti per il bagno Tipi di rivestimenti per il bagno

Come scegliere le piastrelle del bagno?

Prima di iniziare a decorare un bagno con le piastrelle, devi comprendere i criteri principali che ti aiuteranno a fare la scelta giusta. Gli esperti nel loro campo consigliano di esaminare più cose contemporaneamente. La prima sfumatura importante è la superficie della piastrella. Deve essere uniforme (ad eccezione dei motivi in ​​rilievo). La presenza di grosse crepe o anche piccoli graffi indica già un difetto del prodotto.

Inoltre, dopo aver scelto il tipo di piastrella che ti piace, dovresti consultare il tipo di lavabile. È designato da speciali lettere latine, che sono responsabili del livello di resistenza all’usura..

Il calcolo delle piastrelle dovrebbe essere eseguito non vicino a ogni singolo millimetro, ma con un margine del 10-20%. Questo ti aiuterà a evitare difficoltà..

Uno spessore di 9-12 mm è considerato ideale per la piastrellatura in un bagno. Le dimensioni oltre questa opzione sono più organiche per i locali di servizio o le cucine.

Anche l’etichettatura delle scatole può dire molto. Ad esempio, secondo gli standard internazionali, il grado 1 si riferisce ai prodotti di qualità più elevata, mentre il grado 3 è il più basso..

Se vedi l’immagine di un piede sulla confezione, devi sapere che questa piastrella è per il pavimento..

La trama opaca aiuterà a smussare gli angoli acuti in un piccolo bagno e la trama smaltata darà una lucentezza speciale a una stanza più grande..

Come scegliere le piastrelle del bagno

Piastrelle bagno – foto

La nostra galleria fotografica mostrerà quanto possa apparire armonioso ed elegante un materiale pratico e funzionale come le piastrelle in bagno. Buona visione!

Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto Piastrelle bagno - foto

Previous Post
Badkamer in de stijl van minimalisme: ontwerpideeën (90 foto’s)
Next Post
DIY flaskeindretning: 70 fotoideer