Camera da letto

Carta da parati per la camera da letto: 80 foto e idee

Carta da parati per la camera da letto: 80 foto e idee

La camera da letto è uno dei luoghi preferiti da ogni persona. È qui che possiamo andare in pensione, rilassarci e prenderci una pausa dalle preoccupazioni quotidiane. Qui incontriamo anche l’alba, quando, crogiolandosi tra le braccia di una calda coperta, vogliamo trascorrere almeno un po’ di tempo in un’atmosfera calma e pacifica. Un ruolo importante nella creazione dell’atmosfera necessaria è giocato dalla decorazione degli interni della camera da letto, dalla sua tavolozza di colori, dai motivi, quindi, molto spesso i designer usano la carta da parati come materiale di finitura. La loro scelta oggi è così ampia che ti permette di incarnare le fantasie più sofisticate, per rendere il design della camera da letto calmo e allo stesso tempo abbastanza espressivo..

Tipi di carta da parati per la camera da letto

Quando si sceglie la carta da parati per la camera da letto, è necessario prestare attenzione ai materiali con cui sono realizzate le tele moderne. Ce ne sono molti e ognuno ha i suoi vantaggi. Poiché la camera da letto non ha particolari condizioni microclimatiche (sbalzi di temperatura, elevata umidità, inquinamento), dal punto di vista della praticità, forse qui è adatta qualsiasi tela. Pertanto, presteremo attenzione alle loro altre caratteristiche.

L’opzione più semplice e conosciuta è la carta da parati. Queste sono le tele più economiche, poiché non differiscono nella resistenza a vari tipi di influenze. Tuttavia, non hanno perso la loro rilevanza per decenni, poiché il loro assortimento è in continua espansione, compaiono nuove sfumature, motivi, stampe, che consentono di selezionare materiale per qualsiasi stile con costi minimi. Se hai paura che nel tempo la carta da parati si sporchi in un modo o nell’altro, puoi incollarli sul piano superiore del muro e decorare quello inferiore con un altro materiale più resistente, ad esempio pannelli di plastica.

La carta da parati non tessuta è più pratica. Molto spesso sembrano dipinti per dipingere con motivi in ​​rilievo, sebbene ci siano già modelli colorati. La durata del materiale gli consente di resistere fino a 15 colori, quindi questa è una buona opzione per coloro a cui non piace la consistenza. Al contrario, la carta da parati in vinile è già dotata di un certo motivo. Queste sono tele piuttosto dense che tollerano perfettamente varie condizioni. Lo strato di vinile conferisce volume alla carta da parati e la massa di soluzioni decorative consente di creare interni unici. Bellissime le combinazioni di carta da parati in tessuto non tessuto e vinile, dove i motivi si alternano a un rivestimento monocromatico. Questo design non si annoierà e, alla fine, puoi sempre cambiarlo dipingendo un tessuto non tessuto monofonico nel tuo colore preferito..

Il gruppo di carte da parati, chiamato naturale, comprende tele di bambù, sughero, tessuto e pelle che sembrano grandi in stile etnico ed ecologico, oltre a rigorose direzioni classiche. Tali carte da parati fungono da ornamento o aggiunta all’idea di stile, quindi vengono posizionate all’interno in un dosaggio, combinandosi con altri tipi di finiture, ad esempio pittura o intonaco decorativo..

La fibra di vetro è uno dei tipi “più giovani”. Proprio come quelli non tessuti, sono per la maggior parte progettati per la pittura, sebbene abbiano già anche rappresentanti dipinti. Si distinguono per la loro forza speciale, la capacità di tollerare qualsiasi grado di umidità senza danni.La carta da parati liquida è una composizione speciale che viene applicata al muro come l’intonaco, acquistando infine un aspetto completamente straordinario con note di calore e comfort. Diluendo vari toni di carta da parati, puoi creare incredibili trabocchi, dipingere intere immagini e l’aggiunta di vernice luminescente e scintillii trasformerà un normale muro in una camera da letto serale in un luccicante caleidoscopio.

La carta da parati fotografica è un materiale che ora è all’apice della sua popolarità. Nella camera da letto, le tele con dipinti sono incoronate dalla testata del letto o dalla parete di fronte. Le carte da parati fotografiche con un effetto 3D sembrano particolarmente interessanti, ma sono appropriate solo in interni spaziosi..

Tipi di carta da parati per la camera da letto Tipi di carta da parati per la camera da letto Tipi di carta da parati per la camera da letto

Come scegliere il colore della carta da parati per la camera da letto

Sicuramente molti di noi, quando scelgono la carta da parati, guardano prima di tutto al colore delle tele, alla presenza o assenza di motivi, stampe. E questo è completamente giustificato, perché ogni persona ha la propria percezione di un colore o di un altro, ad esempio, il rosso infastidisce qualcuno e rallegra qualcuno. Quando si sceglie una tavolozza, è necessario fare affidamento sulle preferenze personali e sullo stile degli interni. I più popolari sono i toni del beige, un classico che non passa mai di moda. La presenza di carta da parati beige, marrone e sabbia all’interno della camera da letto contribuisce alla creazione dell’ambiente più caldo e confortevole..

La carta da parati bianca aiuterà a enfatizzare la purezza e la leggerezza dell’arredamento, che, per quanto sorprendente possa sembrare, ha la propria tavolozza di sfumature, tra cui perla, perla, latte. Poiché il colore è in perfetta armonia con qualsiasi altra combinazione di colori, non sarà difficile per lui trovare alleati che creeranno contrasti in tessuti, decorazioni e mobili in modo che l’atmosfera non sembri fredda e noiosa..

La tavolozza blu parla di serenità, ma allo stesso tempo, la ricca carta da parati blu in una piccola camera da letto può esercitare pressione, causare depressione, quindi le tonalità blu dovrebbero essere preferite. Le tele bianche con una stampa floreale blu sembrano belle, che spesso si trovano negli interni rustici..

Il verde evoca associazioni con la natura, ha un effetto calmante sulla psiche, in particolare i toni del pistacchio, dell’oliva, che sono in perfetta armonia con i mobili in legno.

Il rosso dovrebbe essere introdotto all’interno della camera da letto in una forma diluita, ad esempio come tele scarlatte con un motivo crema o bianco, così come il tono principale della carta da parati fotografica. Puoi scegliere la carta da parati bordeaux o, al contrario, rosa, che creerà un’atmosfera romantica, enfatizzerà la sensualità dell’ambiente..

I colori bianco, nero e grigio si trovano spesso nelle collezioni di carta da parati alla moda, con l’aiuto delle quali vengono create stampe grafiche. Queste tele decorano le pareti della testata del letto: diluiscono perfettamente la monotonia degli interni e non irritano gli occhi, poiché sono fuori dalla vista.

Carta da parati in camera da letto - Come scegliere un colore Carta da parati in camera da letto - Come scegliere un colore Carta da parati in camera da letto - Come scegliere un colore

Come applicare la carta da parati con motivi

Le tele monocromatiche sono tipiche di molti design d’interni moderni: non hanno elementi contrastanti e, con la giusta scelta di colori, si “adattano” a qualsiasi stile. Ma non dimenticare che nella camera da letto possono creare un ambiente piuttosto deserto, che nel tempo influenzerà negativamente la psiche. Per evitare che ciò accada, puoi diversificare l’interno con tele a motivi geometrici. Non è necessario rivestire completamente tutte le pareti di fiori o forme geometriche, se non ti piace assolutamente..

Ora è abbastanza di moda incollare i muri, delimitandoli nei territori inferiore e superiore. Nella parte inferiore, puoi incollare carta da parati semplice in tonalità scure e nella parte superiore – più variegata e chiara. A volte le nicchie nella stanza, il muro sopra la testata del letto sono decorati con tele colorate, oppure formano una sorta di pannello – aree di carta da parati luminosa incorniciate da modanature. Questo design sembra molto elegante ed è in perfetta armonia con le classiche camere da letto provenzali..

La carta da parati a righe, che è in grado di regolare lo spazio, non perde la sua rilevanza: le strisce verticali rendono le pareti più alte e quelle orizzontali più larghe. Più strette sono le strisce, migliore è l’effetto..

La carta da parati con stampe geometriche porta una certa dinamica, quindi non dovrebbero essercene molti, e il design di un muro di accento con tali motivi darà il tono necessario per molti.

Quando si sceglie la carta da parati con un motivo, vale la pena considerare che le immagini di grandi dimensioni avvicinano visivamente le pareti, quindi, nelle camere da letto piccole, le tele con tali motivi dovrebbero essere utilizzate come decorazione parziale.

Carta da parati in camera da letto - Come applicare la carta da parati con motivi Carta da parati in camera da letto - Come applicare la carta da parati con motivi Carta da parati in camera da letto - Come applicare la carta da parati con motivi

Stili interni

Al giorno d’oggi, è diventato di moda aderire a un certo stile nella progettazione degli spazi abitativi. Ogni direzione nel design ha le sue caratteristiche, che possono essere radicalmente diverse, e ognuno ha il diritto di scegliere l’opzione più appropriata per la propria camera da letto. Di conseguenza, anche lo sfondo deve essere selezionato in base ai requisiti di stile..

Carta da parati per la camera da letto in stile classico

Per i classici calmi, i toni del beige, del marrone e del bordeaux sono caratteristici, sottolineando la rispettabilità e la nobiltà del design. La carta da parati deve essere necessariamente costosa e di alta qualità, puoi dare la preferenza a tele in tessuto con monogrammi o ornamenti floreali. Un arredamento frequente di tali carte da parati è la presenza di dorature o platino, che conferiscono un tocco chic.

Carta da parati per la camera da letto in stile classico Carta da parati per la camera da letto in stile classico

Carta da parati per la camera da letto nello stile del minimalismo

La contraddizione con i classici è il minimalismo moderno con la sua severità e moderazione. Non c’è spazio per eccessi, decorazioni traforate e motivi provocatori: la camera da letto sembra piuttosto laconica, ma allo stesso tempo non priva di raffinatezza. La preferenza è data alla carta da parati monocromatica bianca, color cenere. Per evitare che le pareti sembrino deserte e noiose, puoi incollare tessuti non tessuti o fibra di vetro con un rilievo, progettato per la pittura. Sarà appropriato un muro di accento sopra la testiera in bianco e nero, che espanderà visivamente le dimensioni della stanza..

Carta da parati per la camera da letto nello stile del minimalismo

Carta da parati ad alta tecnologia per la camera da letto

Uno stile high-tech simile nello spirito sarà completato con successo da carte da parati metalliche, che in tandem con un letto “fluttuante” enfatizzeranno una tendenza tecnologica ultramoderna.

Carta da parati ad alta tecnologia per la camera da letto Carta da parati ad alta tecnologia per la camera da letto

Carta da parati per la camera da letto in stile provenzale

Una camera da letto in stile provenzale si distingue nettamente sullo sfondo delle esigenze minimaliste. È accogliente e confortevole, dotato di eleganti mobili in legno e motivi speciali nei tessuti e nelle carte da parati. Tutto qui è pieno di motivi di campo: la tavolozza da parete verde, blu e rosa è semplicemente piena di piccole stampe floreali..

Carta da parati per la camera da letto in stile provenzale Carta da parati per la camera da letto in stile provenzale

Carta da parati per la camera da letto in stile loft

Per un interno in stile loft, la caratteristica è l’aspetto delle pareti nella loro “forma originale”, cioè in cemento o mattoni. In effetti, questo è abbastanza raro nei tempi moderni: una persona, in un modo o nell’altro, cerca calore e comfort, specialmente quando si tratta di organizzare una camera da letto.

Qui è del tutto possibile utilizzare la carta da parati che imita questi materiali e solo nella progettazione di una o due pareti. Per il resto dello spazio, è meglio scegliere una finitura più silenziosa (carta da parati per pittura o intonaco). Per evitare che la camera da letto appaia buia, puoi scegliere la carta da parati che imita la muratura bianca o grigia, che, in combinazione con un pavimento in legno e tessuti beige scuro, sembrerà molto accogliente.

Carta da parati per la camera da letto in stile loft Carta da parati per la camera da letto in stile loft

Carta da parati per la camera da letto – foto

Successivamente, abbiamo preparato per te un’ampia galleria fotografica che dimostrerà varie opzioni per decorare una camera da letto con carta da parati, le loro eccellenti combinazioni e gli accenti luminosi. Speriamo che il tour fotografico ti aiuti a scegliere l’opzione più adatta per la tua accogliente camera da letto. Buona visione!

Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto Carta da parati per la camera da letto - foto