15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://eatgreenpoint.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Finitura del muro di lavoro in cucina (80 foto)

Finitura del muro di lavoro in cucina (80 foto)

La finitura del muro sopra la superficie di lavoro richiede un approccio speciale, perché è più suscettibile allo sporco, agli effetti negativi delle alte temperature e dell’umidità. Inoltre, quest’area è costantemente nel campo visivo, spesso funge da elemento di accento, quindi le qualità decorative devono corrispondere al design generale degli interni. Nel nostro articolo considereremo quali materiali è meglio dare la preferenza alla decorazione murale nell’area di cottura e cosa dovrebbe essere considerato prima dell’acquisto..

Caratteristiche principali

Quando si sceglie l’uno o l’altro tipo di materiale di rivestimento per un grembiule, prima di tutto è necessario familiarizzare con le sue caratteristiche di qualità, poiché le riparazioni vengono eseguite per più di un anno e il rivestimento deve essere resistente all’umidità, ai vapori caldi e alle alte temperature . È anche importante tenere conto della tolleranza del materiale per una pulizia costante, compreso l’uso di prodotti chimici per la pulizia..

Il muro di lavoro o, come viene comunemente chiamato – il grembiule, è un piano situato sopra i livelli inferiori dell’auricolare, dove si trovano il lavandino, il piano di lavoro, il piano cottura, quindi è importante determinarne con precisione le dimensioni. Se c’è un livello superiore, l’altezza accettabile del grembiule oscillerà entro mezzo metro. La larghezza dipende dai desideri personali dei proprietari: puoi chiudere il muro con materiale di finitura lungo l’intera lunghezza del mobile o solo alcune delle aree più “pericolose”, ad esempio sopra il lavello o il piano cottura. Se non ci sono pensili, si consiglia di sistemare il grembiule fino alla superficie del soffitto.

Quando si sceglie, è necessario tenere conto del colore del rivestimento, della presenza di motivi o della stampa fotografica. Il grembiule può essere decorato con il colore di un auricolare monocromatico o differire notevolmente, diventando un elemento di accento. L’opzione ideale è una finitura bianca della parete di lavoro che si abbina a qualsiasi combinazione di colori. Tuttavia, ha uno svantaggio significativo: sporco. La minima contaminazione sarà chiaramente visibile su piastrelle bianche e pannelli in PVC, quindi spesso preferiscono i toni beige, grigi, cremosi..

Di grande importanza è anche il copione stilistico scelto per la cucina. Ad esempio, per una stanza high-tech, è adatto uno specchio o un grembiule di metallo, in una cucina ecologica, le pelli con fotografie della natura saranno perfette e per un interno classico, puoi scegliere l’opzione di decorare una parete funzionante con una pietra decorativa.

Un altro punto importante è il costo del materiale di finitura, nonché il costo della sua installazione. Durante la progettazione della riparazione, dovresti decidere immediatamente quanto sei disposto a spendere per la progettazione del grembiule e se è possibile eseguire tu stesso il lavoro di finitura. Esistono materiali, la cui installazione non richiede competenze speciali e il lavoro può essere eseguito in modo indipendente, risparmiando in modo significativo.

Decorazione della parete del lavoro in cucina - Caratteristiche principali Decorazione della parete del lavoro in cucina - Caratteristiche principali

Piastrelle e mosaici nel disegno del grembiule

Le piastrelle di ceramica oi mosaici possono essere un’ottima opzione per decorare una parete di lavoro in cucina. Spesso questi materiali vengono combinati, enfatizzando le singole aree. Oltre alle elevate qualità estetiche, entrambi i rivestimenti hanno una lunga durata (più di 15 anni), ma questo vantaggio ha anche uno svantaggio: se si desidera modificare il design, non sarà facile smontare la finitura..

Piastrelle di ceramica

Qualcuno considererà le piastrelle di ceramica una “reliquia” del passato. In effetti, questo tipo di finitura ha una lunga storia, ma non perde ancora la sua rilevanza grazie alle sue eccellenti qualità. I rivestimenti sono abbastanza resistenti, non temono gli effetti negativi di un microclima umido, alte temperature, sono perfettamente puliti. Inoltre, oggi esiste un numero “impressionante” di interpretazioni del suo design, che consente di utilizzare il rivestimento per qualsiasi stile.

Le piastrelle possono imitare i materiali naturali, essere monocromatiche, con motivi, lisce, in rilievo, ecc. Molte collezioni contengono pannelli piastrellati con vari motivi: nature morte, fiori, che vengono utilizzati con successo in stile provenzale, retrò, country.

Abbastanza rilevante è la tessera della metropolitana, disposta su una tela bianca come la neve con cuciture chiare o nere. Foderato con un motivo diagonale, creerà dinamica e espanderà visivamente il piano di lavoro.

Particolarmente popolare è la piastrella simile al mattone, comunemente chiamata “cinghiale”. Ogni elemento ha una forma rettangolare con bordi smussati, che ricorda i mattoni naturali in diversi colori e dimensioni. Questa finitura è perfetta sia per interni classici che moderni..

Una soluzione interessante può essere un grembiule rivestito con piastrelle patchwork, che porterà note di calore e comfort, sarà una decorazione meravigliosa per qualsiasi interno.

Finitura della parete di lavoro in cucina - Piastrelle in ceramica Finitura della parete di lavoro in cucina - Piastrelle in ceramica Finitura della parete di lavoro in cucina - Piastrelle in ceramica

Mosaico

Il mosaico è una copia in miniatura di piastrelle di ceramica. Ha tutti gli stessi vantaggi della piastrella, ma ha un costo maggiore. Con il suo aiuto, puoi rivettare forme architettoniche complesse, angoli, rigonfiamenti, curve, inquadrare il perimetro del grembiule oi suoi singoli elementi. Per le cucine piccole, questa è l’opzione più adatta, poiché la tela a mosaico sembra piuttosto elegante, espandendo visivamente lo spazio.

Il mosaico può essere disposto uno per uno, creando vari motivi o utilizzando matrici – pannelli con dimensioni di 30×30 cm, il che semplifica notevolmente il lavoro e ti consente di posarlo da solo. Le tessere (singoli elementi di mosaico) sono realizzate in vari materiali: la base può essere ceramica, vetro, pietra artificiale, specchi, metallo.

Anche la tavolozza dei colori è sfaccettata: il grembiule può essere monocromatico o avere un colore variegato, il design sfumato sembra bello quando un colore principale si dissolve in diverse tonalità. Per gli stili classici, retrò e rustici, sono preferiti i mosaici in ceramica opaca o in pietra. Negli interni più moderni (loft, hi-tech, moderni) puoi trovare tele in vetro, specchio e metallo.

Finitura della parete di lavoro in cucina - Mosaic Finitura della parete di lavoro in cucina - Mosaic Finitura della parete di lavoro in cucina - Mosaic

Grembiule di vetro

Un’opzione di design moderno piuttosto interessante per l’area di lavoro è un grembiule in vetro temperato, chiamato skinali. La superficie soddisfa pienamente tutti i requisiti necessari per resistenza e durata e presenta un’ampia varietà di soluzioni progettuali.

L’opzione più semplice è il vetro smerigliato, che può essere liscio o strutturato e ha anche motivi sabbiati. Questo design è perfetto per interni minimalisti, dove i motivi accattivanti non sono i benvenuti. Una buona opzione per un interno calmo sono le pelli semplici. La lastra di vetro è verniciata con una composizione speciale (il colore può essere qualsiasi) e subisce un trattamento termico, di conseguenza le vernici mantengono a lungo la loro saturazione.

Se vuoi che l’area di lavoro si trasformi in una lussuosa decorazione della cucina, puoi dare la preferenza alla stampa fotografica su vetro. Le tecnologie odierne consentono di applicare qualsiasi immagine su richiesta del cliente, il che rende possibile creare un design unico in cucina. Gli skinal con immagini 3D sono particolarmente impressionanti.

Decorazione da parete per lavori in cucina - Superficie in vetro Decorazione da parete per lavori in cucina - Superficie in vetro Decorazione da parete per lavori in cucina - Superficie in vetro Decorazione da parete per lavori in cucina - Superficie in vetro

Finitura della parete di lavoro con pannelli in PVC

Il rivestimento in plastica può essere tranquillamente definito il più conveniente. In primo luogo, il suo costo è molto inferiore rispetto ad altri materiali di finitura e, in secondo luogo, è possibile installare i pannelli da soli, senza il coinvolgimento di specialisti pagati..

I pannelli sono disponibili in diversi tipi, diversi per dimensioni e colore. Esistono fogli lunghi e stretti, pannelli di rivestimento, la cui larghezza non supera i 14 cm, nonché piattaforme massicce, la cui larghezza e lunghezza massime sono rispettivamente di 2 e 4 metri..

Il vantaggio principale dei pannelli in PVC è la varietà del design decorativo: il materiale può avere un colore monocromatico, vari motivi, disegni, immagini fotografiche, nonché imitare plausibilmente una struttura legnosa e di pietra, che viene spesso utilizzata nelle direzioni classiche e provinciali, così come loft moderno, eco.

Un altro vantaggio dei pannelli è che possono essere installati su pareti non preparate, il che semplifica notevolmente il processo. Puoi decorare tu stesso un grembiule di plastica, ad esempio, incollarlo con pellicola autoadesiva, dipingerlo con colori (acrilico o olio) e utilizzare anche adesivi in ​​vinile come decorazione.

Finitura della parete di lavoro in cucina - Pannelli in PVC Finitura della parete di lavoro in cucina - Pannelli in PVC Finitura della parete di lavoro in cucina - Pannelli in PVC

Pietra decorativa nella decorazione del grembiule

La pietra artificiale è un materiale presentabile e di alta qualità che può facilmente sopportare tutte le difficoltà dei processi in cucina e funge da degna decorazione non solo per l’area di lavoro, ma per la cucina nel suo insieme. È in grado di imitare la trama e il colore di qualsiasi pietra naturale, che si tratti di marmo, granito o altro quarzo, rocce vulcaniche.

Decorare un grembiule in cucina con pietre decorative è molto resistente, ma anche se qualsiasi elemento è danneggiato, può essere facilmente ripristinato senza perdere la sua attrattiva complessiva..

Recentemente, un materiale che imita la muratura è stato molto richiesto. Con il suo aiuto, decorano le aree di lavoro delle cucine nello stile del minimalismo, loft, high-tech, Provenza.

Per creare una ricca atmosfera dello “chalet” della cucina alpina vale la pena prendere come base una pietra che imita i blocchi grezzi. Ma vale la pena considerare che i grandi frammenti sono buoni per le stanze spaziose, quindi questo design può essere un’opzione accettabile per una cucina-soggiorno di una casa privata.

Finitura del muro di lavoro in cucina - Pietra decorativa Finitura del muro di lavoro in cucina - Pietra decorativa

Finitura metallica della parete di lavoro

Le lamiere di acciaio nel design del paraschizzi della cucina conferiscono all’arredamento una certa austerità ed eleganza. Il materiale è in acciaio inossidabile o rame, quindi ha un periodo di funzionamento piuttosto lungo.

L’acciaio inossidabile sarà l’opzione perfetta per un interno urbano o una cucina high-tech ultramoderna. Il rame (ottone) si trova spesso negli interni retrò, provenzali o di campagna. Il grembiule in acciaio può avere una superficie lucida o opaca, le loro combinazioni sulla stessa parete sembrano originali.

Per alcuni, il metallo può sembrare un materiale piuttosto “freddo” – in questo caso, puoi raccogliere buoni “vicini” per questo, che mitigheranno questo inconveniente. Una piccola sezione in acciaio della parete sopra il piano cottura starà benissimo circondata da mattoni, piastrelle di ceramica o pannelli di legno.

Finitura della parete di lavoro in cucina - Metal Finitura della parete di lavoro in cucina - Metal Finitura della parete di lavoro in cucina - Metal

Grembiule a specchio

Un’altra opzione interessante per rifinire la parete di lavoro in cucina è una superficie a specchio. Può essere rappresentato da una tela solida, piastrelle o mosaici. Gli specchi hanno proprietà uniche per espandere visivamente lo spazio e creare splendidi effetti di luce con un’illuminazione di alta qualità, quindi un grembiule decorato in questo modo diventerà un vero “clou” degli interni.

Una delle caratteristiche negative di una superficie a specchio è chiamata la sua fragilità, ma vale la pena notare che il materiale di oggi ha una maggiore resistenza alle sollecitazioni meccaniche e il posizionamento di specchi su una parete lontana non rappresenta una minaccia particolare.

Decorazione da parete per lavori in cucina - Superficie a specchio Decorazione da parete per lavori in cucina - Superficie a specchio Decorazione da parete per lavori in cucina - Superficie a specchio

Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee

La scelta di materiali moderni per la finitura della parete di lavoro in cucina è piuttosto ampia e consente di creare gli interni più unici. Puoi vederlo di nuovo e ottenere alcune idee interessanti nella nostra galleria fotografica, dove vengono presentati i migliori esempi. Buona visione!

Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee Decorare un muro di lavoro in cucina: foto e idee

Previous Post
Keuken in roze: 80 ontwerpideeën
Next Post
Kombinationen af ​​tapet i interiøret: 80 fotoideer