15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://eatgreenpoint.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Interior design del soggiorno (75+ foto)

Interior design del soggiorno (più di 75 foto)

Tradizionalmente, il soggiorno era un luogo per ricevere gli ospiti. Ma nelle case moderne in questa stanza puoi trovare spesso i proprietari stessi, che si rilassano dopo una giornata di lavoro davanti alla TV, leggono libri dalla biblioteca di casa o trascorrono del tempo con le loro famiglie. Per creare un ambiente favorevole per qualsiasi tipo di attività, è necessario tenere conto di molti aspetti del design del soggiorno, che verranno discussi in questo articolo..

Stile degli interni

Prima di tutto, dovresti iniziare scegliendo uno stile. Questa è una fase estremamente importante: da essa dipende il design dell’intera casa, il cui centro è giustamente considerato il soggiorno. Pesa tutti i vantaggi e gli svantaggi dello spazio, dell’area, della posizione delle finestre, dell’altezza del soffitto e del layout per scegliere l’opzione ideale..

Design del soggiorno in stile classico

Il design moderno deve seguire le esigenze dei tempi, e se uno stile è in ritardo rispetto a questa regola, si modifica. Ecco perché i classici nella forma in cui lo vedevano gli aristocratici dei secoli passati si trovano raramente oggi: è poco pratico, proibitivo e difficile da implementare. Ciò che dovrebbe essere enfatizzato in tali interni è il comfort, i materiali di alta qualità, i mobili solidi, l’arredamento nobile e il senso di spaziosità..

Si consiglia di scegliere uno stile classico per soggiorni di ampia superficie o, in alternativa, abbinato ad una cucina. Un prerequisito sono le finestre di grandi dimensioni che lasciano entrare abbastanza luce per enfatizzare i colori naturali, la trama dei tessuti e la nobile trama del legno, che funge da componente importante..

Gli elementi di arredo dovrebbero creare una sorta di integrità compositiva. Al centro di solito c’è un divano e diverse poltrone disposte intorno a un tavolino. Spesso all’interno di un soggiorno in stile classico, puoi trovare un camino: reale o decorativo. Ma con la tecnica, dovresti stare più attento, se possibile, nascondendolo dietro la parte anteriore del mobile.

Design del soggiorno in stile classico Design del soggiorno in stile classico

Design del soggiorno in stile provenzale

Questo stile ha caratteristiche in comune con i classici, ma si differenzia da esso per semplicità decorativa, colori pastello e un leggero fascino provinciale. Nonostante il fatto che la Provenza sia venuta da noi dai villaggi francesi e sia più spesso utilizzata negli interni delle case di campagna, oggi sta diventando sempre più rilevante nello spazio degli appartamenti cittadini.

Lo stile gravita verso tutto ciò che è naturale, quindi, insieme alla luce e allo spazio, è necessario “tessere” quanti più materiali naturali possibili nel design del soggiorno. I mobili in legno con un tocco antico, dipinti con vernice bianca, così come i tessuti di lino o cotone, sembrano i più armoniosi. Piccoli soprammobili, come vasi di ceramica, figurine, foto di famiglia, non faranno altro che enfatizzare l’atmosfera accogliente.

Design del soggiorno in stile provenzale

Design del soggiorno nello stile del minimalismo

Essendo l’esatto opposto degli stili di cui sopra, il minimalismo sacrifica la decoratività alla praticità, risultando in una sorta di estetica “silenziosa” di forme e linee. Se i classici non differiscono nella condiscendenza per le carenze degli interni, le tendenze moderne tendono a nasconderle o trasformarle..

La gamma dei colori è composta principalmente da diversi colori neutri vicini alla tavolozza naturale: bianco, nero, grigio, marrone. Vetro e metallo sono usati più spesso di altri stili. Ma l’interno minimalista del soggiorno non può essere definito scomodo o freddo, è solo che la geometria degli oggetti, la trama dei materiali, la luce e lo spazio sono usati come mezzi espressivi..

Design del soggiorno nello stile del minimalismo Design del soggiorno nello stile del minimalismo

Design del soggiorno in stile loft

È incredibile come lo spazio non residenziale sia diventato un luogo popolare in cui vivere. Il loft è nato tra le pareti inospitali di edifici industriali abbandonati, ma oggi può essere trovato in appartamenti moderni e confortevoli..

Le condizioni iniziali del soggiorno per la decorazione d’interni in stile loft sono di fondamentale importanza. È consigliabile che la muratura delle pareti, che viene portata in primo piano, appaia pulita, altrimenti dovrai spendere energia per creare la trama desiderata. Non ultimo ruolo è giocato dal layout, che dovrebbe essere il più aperto possibile. Un’ottima opzione se il soggiorno è combinato con una cucina o una camera da letto.

In una stanza del genere, è indispensabile disporre un gran numero di posti a sedere: divani in pelle e poltrone antiche che si allineano attorno a un tavolino. La priorità è data ai mobili modulari con un design geometrico semplice, nonché elementi decorativi unici come poster, figurine, oggetti d’arte.

Design del soggiorno in stile loft Design del soggiorno in stile loft

Design del soggiorno in stile scandinavo

Minimalismo funzionale con tratti sottili di una casa svedese tradizionale: forse è così che puoi caratterizzare lo stile scandinavo, che oggi sta guadagnando sempre più popolarità. Una stanza progettata secondo i suoi principi sarà accogliente d’inverno, fresca d’estate, ma sempre confortevole.

A qualcuno può sembrare che l’interno del soggiorno in stile scandinavo appaia sterile, principalmente a causa del colore bianco, che, come la neve, “copre” quasi l’intero spazio. Ma se aggiungi alla stanza mobili in legno, soffici tappeti, quadri o un caminetto, questo candore inospitale “prende vita”, lasciando il posto a una sensazione di pulizia e spaziosità.

Design del soggiorno in stile scandinavo Design del soggiorno in stile scandinavo

Colori del soggiorno

L’umore e il carattere degli interni dipendono sempre dalla combinazione di colori. Ma anche con una tonalità può essere difficile decidere, per non parlare di una combinazione armoniosa. Considera le opzioni più comuni per il design del soggiorno.

Colore bianco

Alcune casalinghe potrebbero obiettare che il bianco è un colore molto poco pratico, sul quale sono subito visibili le prime tracce di sporco. Ma, in primo luogo, questo indicatore dipende dal materiale e, in secondo luogo, in termini di colore, è considerato un’opzione universale per il design.

Il bianco nel soggiorno può essere utilizzato come motivo principale o fungere da sfondo per dettagli luminosi. Inoltre, è un colore chiave della Provenza, dello stile scandinavo, e si trova spesso anche negli interni minimalisti..

Design del soggiorno - Bianco Design del soggiorno - Bianco

Mezzitoni

Una soluzione elegante per la quale vengono prese sfumature dello stesso colore. Con questo approccio, il soggiorno non sembra noioso o impersonale, come potrebbe sembrare a prima vista. Diciamo solo che un viola ha circa 50 sfumature, per l’uso delle quali una stanza non sarà sufficiente..

Design del soggiorno - Mezzitoni

Colori contrastanti

Per creare accenti nel design del tuo soggiorno, puoi utilizzare uno o più colori vivaci che risaltano sullo sfondo più tenue. Ad esempio, il contrasto di mobili e pareti, cuscini e un divano, diversi tipi di finiture.

Design del soggiorno - Colori a contrasto Design del soggiorno - Colori a contrasto

Sfumature pastello

Le tonalità pastello sono un approccio al design alla moda che consente di diversificare il colore degli interni senza saturazione con colori vivaci. Spesso utilizzato in provenza o soluzioni moderne, creando un’atmosfera romantica e calma.

Design del soggiorno - Colori pastello

Sfumature naturali

Una delle principali tendenze di quest’anno è il ritorno alla natura, che implica l’uso di materiali naturali nel design degli interni del soggiorno e, di conseguenza, la gamma più naturale per una persona: verde, sabbia, sfumature di legno, grigio, blu.

Design del soggiorno - Tonalità naturali Design del soggiorno - Tonalità naturali

Decorazione del soggiorno

Nonostante il fatto che ogni stile fornisca i propri requisiti per la decorazione del soggiorno, diversi consigli aiuteranno a determinare la scelta di un’opzione pratica ed estetica..

Pavimento

Come rivestimento per pavimenti, è meglio utilizzare materiali di finitura resistenti alle influenze esterne, la cui pulizia è facile da mantenere. Le opzioni più economiche e versatili sono il parquet o il linoleum. Se il soggiorno è combinato con la cucina, devi pensare a una soluzione adatta a due zone contemporaneamente. Tuttavia, nel soggiorno, il pavimento è spesso ricoperto da un tappeto che nasconde difetti di progettazione..

Design del soggiorno - Finitura del pavimento

Muri

Oltre a quelli decorativi, raramente vengono proposti requisiti specifici per il rivestimento murale del soggiorno. Le pareti lisce e semplici sono lo sfondo perfetto per riempire lo spazio. Se hai bisogno di diversificarlo, lo sfondo ha un’ampia varietà di colori, trame e motivi. Con l’aiuto dell’intonaco decorativo, puoi imitare i materiali naturali e il rivestimento del pannello può “ravvivare” l’interno. Se non puoi rimanere su un’opzione, puoi combinarle.

Design del soggiorno - Decorazione da parete Design del soggiorno - Decorazione da parete

Soffitto

Molto dipende dall’altezza del soffitto: se è superiore a tre metri, puoi pensare a strutture sospese, che vengono utilizzate per installare l’illuminazione ad incasso, coprire le imperfezioni della superficie, la suddivisione in zone e creare un aspetto unico. In altri casi sarà sufficiente un rivestimento uniforme e leggero..

Design del soggiorno - Decorazione del soffitto Design del soggiorno - Decorazione del soffitto

Come scegliere i mobili?

La scelta del contenuto tematico del soggiorno è associata alle sue dimensioni, al numero di abitanti e alle loro esigenze. Ma tradizionalmente comprende un divano, una o più poltrone, un tavolino e una parete. Costituiscono il centro compositivo dello spazio e il resto dei mobili è opzionale..

Spesso i locali includono armadi o scaffali con libri, una sorta di biblioteca domestica. In un soggiorno a pianta aperta, potrebbe esserci un tavolo da pranzo, ma appartiene alla zona pranzo, separata, ad esempio, da un divano.

Il design degli oggetti dipende dallo stile scelto. I classici sono caratterizzati da frontali in vetro di armadi o ante con telaio, divani morbidi su gambe curve con rivestimento in tessuto. Il minimalismo opposto preferisce facciate piatte e lisce, che spesso formano una struttura monolitica, mobili più banali e modelli modulari..

Quando si organizzano i mobili, è necessario prestare attenzione alla geometria della stanza. Con una disposizione quadrata del soggiorno, l’insieme principale di mobili è posizionato al centro e con uno rettangolare – lungo le pareti per fare spazio al movimento.

Design del soggiorno - Mobili

Arredamento e tessuti

È difficile fornire consigli specifici per l’arredamento, perché, come nel caso dei mobili, molto dipende dallo stile scelto. Citeremo solo alcuni elementi all’interno che hanno ampie possibilità decorative..

In primo luogo, le tende: questi pezzi di tessuto non solo ti nascondono da occhi indiscreti, ma creano anche uno spazio abitativo accogliente. Puoi stare su una tenda trasparente, raccogliere tessuti massicci con agnelli o acquistare tende romane.

I cuscini luminosi sembrano eleganti sullo sfondo della scala monocromatica del resto dello spazio o di un tappeto con motivi geometrici. Il soggiorno è il luogo ideale per un camino, non necessariamente reale: oggi puoi acquistare o realizzare bellissime imitazioni.

Insieme ai dipinti, non dimenticare gli scaffali, che possono essere decorati con figurine, fotografie incorniciate o fiori. E non dimenticare, più piante ci sono, meglio è, soprattutto nelle città inquinate..

Design del soggiorno - Arredamento e tessuti Design del soggiorno - Arredamento e tessuti

Soggiorno piccolo: interior design

È improbabile che l’aggiunta di ulteriori metri quadrati di un piccolo soggiorno funzioni, ma tutti possono migliorare la situazione con l’aiuto di piccoli trucchi. Quindi, se vuoi aumentare visivamente lo spazio, dovresti:

– Scegli una scala di luce che non crei confini, ma riempia la stanza di luce;

– Fermati alle barriere fotoelettriche o abbandonale completamente;

– Scegli mobili compatti e disponili secondo la geometria della stanza;

– Utilizzare mensole sospese al posto di ingombranti armadietti;

– Limitati a un numero limitato di elementi decorativi, lasciando spazio all'”aria”.

Seguendo queste linee guida trasformerai il tuo “piccolo” soggiorno in un “compatto” e “accogliente”.

Interior design di un piccolo soggiorno Interior design di un piccolo soggiorno Interior design di un piccolo soggiorno

Design del soggiorno – foto

Abbiamo realizzato una selezione di progetti reali per mostrarti le possibilità del design moderno del soggiorno e ispirarti a trasformare il tuo spazio. Buona visione!

Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto Interior design del soggiorno - foto

Video: soggiorni – idee per interni

Previous Post
Ontwerp van een eenkamerappartement van 40 m².
Next Post
Koreansk gran (80 fotos): typer og pleje