15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://eatgreenpoint.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Controsoffitti (+80 foto)

Controsoffitti (+80 foto)

Pensando al design degli interni, molte persone ricordano che i soffitti durano o non prestano abbastanza attenzione a questo problema, scegliendo la soluzione più semplice. Non sottovalutare questa parte dello spazio, perché la partizione superiore può diventare un accento luminoso nella stanza, creando una composizione interessante. Soprattutto se si tratta di controsoffitti: una soluzione moderna che stupisce con una varietà di opzioni di design.

Cos’è?

Come suggerisce il nome, un controsoffitto è una struttura sospesa dalla partizione principale. Questo viene fatto sulla base di scopi pratici o decorativi, perché l’elemento da installare può essere realizzato con materiali diversi, avere forme, colori o motivi interessanti non standard.

Se parliamo di aspetti tecnici, il controsoffitto è un sistema di telaio che viene montato sulla base mediante sospensioni. I telai sono spesso sotto forma di una griglia metallica, dopo aver fissato quali pannelli di rivestimento sono fissati – moduli o registri.

La struttura sospesa è adatta a qualsiasi tipo di locale, l’importante è scegliere l’opzione migliore.

Cartongesso – materiale economico e versatile che ha un’ampia varietà di forme: linee dritte o ondulate, curve morbide, dettagli ricci. La composizione è ridicolmente semplice e include: due fogli di cartone spesso con uno strato di gesso tra di loro.

Soffitti a cassetta si inseriscono perfettamente in un interno moderno. Sono una sorta di moduli che vengono attaccati al telaio in una sequenza predeterminata. Inoltre, ogni elemento strutturale può differire per colore o superficie, il che offre un’infinita varietà di soluzioni decorative. L’unico inconveniente è il costo elevato, che ripaga con proprietà eccellenti..

Soffitti a cremagliera adatto a grandi spazi. Come suggerisce il nome, sono costituiti da doghe e, una volta finiti, assomigliano a una superficie ricoperta di assi. Inoltre, sono resistenti e affidabili..

Soffitto teso occupare una posizione di primo piano tra tutte le opzioni. Rappresentano una tela tesa su una cornice (fatta di film in PVC, tessuto), che viene tagliata esattamente alle misure della stanza. Possono essere opachi o lucidi, fantasia o monocromatici: puoi pensare a qualsiasi cosa.

Controsoffitto all'interno

Pro e contro dei controsoffitti

Quindi, in base alle caratteristiche dei controsoffitti, si consiglia di prestare loro attenzione se:

– La stanza da riparare ha un soffitto irregolare. Ad esempio, questa è una vecchia casa, la cui decorazione non è nelle condizioni più ordinate. E invece di spendere molti sforzi per appianare i difetti, non è meglio nasconderli? Le strutture sospese sono ideali per questo compito. Inoltre, aiuteranno a nascondere le comunicazioni di ingegneria..

– Il piano progettuale assume una soluzione decorativa originale nel design del soffitto. Con l’aiuto di una partizione sospesa, puoi creare complesse composizioni laconiche ricci o multilivello che incarneranno qualsiasi capriccio dell’autore.

– È necessario migliorare le condizioni di vita nella stanza. I controsoffitti hanno funzioni aggiuntive, tra cui: isolamento acustico e termico, nonché resistenza all’umidità. L’installazione con le caratteristiche richieste manterrà una temperatura stabile nella stanza, proteggerà da suoni estranei o non farà passare l’acqua se i vicini sopra hanno dimenticato di chiudere il rubinetto.

La struttura sospesa sarà un’ottima cornice per l’installazione di un complesso sistema di illuminazione. Inoltre, è facile da pulire e i prodotti modulari sono facili da sostituire in caso di danneggiamento, senza dover rifare completamente la copertura..

Sfortunatamente, questo tipo di finitura non è adatto a tutte le stanze. I piccoli spazi diventeranno ancora più piccoli a causa dei controsoffitti, che ridurranno l’altezza delle pareti di almeno 15-20 cm – e nessuna modifica visiva appianerà questo effetto.

Per essere sicuri della durata e della resistenza dei materiali, è necessario scegliere opzioni ad alte prestazioni, che di solito sono costose. Ma se non sei vincolato da questi motivi, il controsoffitto sarà una decorazione eccellente per qualsiasi stanza, che si tratti di una cucina o di un asilo nido..

Controsoffitti: vantaggi e svantaggi Controsoffitti: vantaggi e svantaggi

Controsoffitti – foto

Montare correttamente un controsoffitto in un interno non è un compito facile. Ma speriamo che i nostri suggerimenti e idee fotografiche ti portino a una soluzione di successo.!

Controsoffitto in cucina

Le condizioni specifiche in cucina ti costringono ad avvicinarti con attenzione al design del soffitto. Questa stanza è caratterizzata da elevata umidità e frequenti sbalzi di temperatura, che influiscono negativamente sulla finitura. Dovrebbe soffermarsi sul materiale che resiste con successo a tale effetto..

Non per niente i soffitti tesi sono il tipo di rivestimento più popolare. Il suo principale vantaggio in cucina è che la superficie è di facile manutenzione. È sufficiente pulire con un panno umido per rimuovere le gocce di grasso.

Le strutture di tensione o a cassetta hanno un’elevata resistenza all’umidità, che è molto importante per l’area di cottura. Inoltre, ti consentono di creare un design unico che “glorifichi” la bellezza delle linee fluide, enfatizzando la composizione della luce stabilita.

Le superfici monocromatiche lucide sono straordinarie nelle cucine moderne che riflettono la stanza e aggiungono profondità agli interni. Il disegno al centro del controsoffitto diventerà un accento luminoso.

Controsoffitto in cucina - foto Controsoffitto in cucina - foto Controsoffitto in cucina - foto Controsoffitto in cucina - foto Controsoffitto in cucina - foto Controsoffitto in cucina - foto Controsoffitto in cucina - foto Controsoffitto in cucina - foto Controsoffitto in cucina - foto Controsoffitto in cucina - foto Controsoffitto in cucina - foto Controsoffitto in cucina - foto Controsoffitto in cucina - foto Controsoffitto in cucina - foto

Controsoffitto in soggiorno

Nel soggiorno, la scelta del materiale è limitata solo dal budget e dallo stile dello spazio. A qualcuno può sembrare che i controsoffitti siano adatti solo per un interno moderno, ma non è così: una costruzione in cartongesso con una vernice monocromatica si adatterà perfettamente a qualsiasi design.

La combinazione di strutture in tensione e cartongesso è molto popolare. Questa è un’ottima base per l’illuminazione quando c’è un enorme lampadario al centro e le sorgenti luminose puntiformi sono progettate sui lati..

Un appartamento in cui vive una famiglia numerosa sarà probabilmente utile con superfici con un alto livello di isolamento acustico, in modo da non disturbare i vicini con urla di bambini o musica rumorosa..

Controsoffitto nel soggiorno - foto Controsoffitto nel soggiorno - foto Controsoffitto nel soggiorno - foto Controsoffitto nel soggiorno - foto Controsoffitto nel soggiorno - foto Controsoffitto nel soggiorno - foto Controsoffitto nel soggiorno - foto Controsoffitto nel soggiorno - foto Controsoffitto nel soggiorno - foto Controsoffitto nel soggiorno - foto Controsoffitto nel soggiorno - foto Controsoffitto nel soggiorno - foto Controsoffitto nel soggiorno - foto

Controsoffitto in camera da letto

L’insonorizzazione è utile anche in camera da letto, solo questa volta per lo scopo opposto: non far entrare suoni estranei nella stanza. Dopotutto, questo posto è destinato al riposo e al relax, che sarà sicuramente ostacolato dal rumore..

Si consiglia di non utilizzare disegni luminosi come elementi decorativi, ma di dare la preferenza a colori sobri, bellezza di forme e linee, morbido contrasto di superfici opache e lucide. Le soluzioni laconiche aiuteranno a creare l’atmosfera necessaria.

È meglio se il controsoffitto in una stanza del genere diventa tutt’uno con l’interno di quanto non faccia pressione sui residenti..

Controsoffitto in camera da letto - foto Controsoffitto in camera da letto - foto Controsoffitto in camera da letto - foto Controsoffitto in camera da letto - foto Controsoffitto in camera da letto - foto Controsoffitto in camera da letto - foto Controsoffitto in camera da letto - foto Controsoffitto in camera da letto - foto Controsoffitto in camera da letto - foto Controsoffitto in camera da letto - foto Controsoffitto in camera da letto - foto Controsoffitto in camera da letto - foto Controsoffitto in camera da letto - foto Controsoffitto in camera da letto - foto

Controsoffitto nel corridoio/corridoio

La prima volta che gli ospiti varcano la soglia di casa rimarranno stupiti dalle splendide finiture del soffitto, evidenziate da numerosi faretti. Qualcosa del genere sembra la soluzione migliore per un corridoio, dato che i raggi del sole raramente cadono in questo spazio..

Il controsoffitto del rack estenderà visivamente il corridoio e il rivestimento a specchio aumenterà l’altezza della stanza. Grazie alla loro praticità, i soffitti tesi sono l’ideale qui. In questa stanza c’è un’alta probabilità di inquinamento da polvere e sporco della strada, che può essere facilmente lavato via con un normale panno umido..

Controsoffitto nel corridoio / corridoio - foto Controsoffitto nel corridoio / corridoio - foto Controsoffitto nel corridoio / corridoio - foto Controsoffitto nel corridoio / corridoio - foto Controsoffitto nel corridoio / corridoio - foto Controsoffitto nel corridoio / corridoio - foto Controsoffitto nel corridoio / corridoio - foto Controsoffitto nel corridoio / corridoio - foto Controsoffitto nel corridoio / corridoio - foto Controsoffitto nel corridoio / corridoio - foto Controsoffitto nel corridoio / corridoio - foto Controsoffitto nel corridoio / corridoio - foto

Controsoffitto nella scuola materna

In tutto ciò che riguarda i bambini, devi essere particolarmente attento e attento. Quando decori una camera da letto per un bambino, devi prendere in considerazione diversi punti importanti contemporaneamente, senza dimenticare le preferenze del residente più piccolo.

In primo luogo, i controsoffitti nella stanza dei bambini dovrebbero avere un alto livello di isolamento termico e acustico, in modo da non disturbare il sonno del bambino e mantenere una temperatura confortevole per lungo tempo..

In secondo luogo, nonostante sia improbabile che anche un adolescente raggiunga il soffitto, è meglio scegliere materiali facili da pulire, resistenti e sicuri per la salute..

Un bambino, soprattutto nelle prime fasi dello sviluppo, è molto sensibile ai colori, alle fantasie, ai dettagli. Sta appena iniziando a esplorare il mondo e sarebbe fantastico se la decorazione d’interni lo aiutasse in questo..

Una soluzione popolare per decorare un asilo nido oggi sono i soffitti con un motivo a cielo, soprattutto se tale immagine corrisponde al tema della stanza. E le lampade che imitano le stelle diventeranno sicuramente la chiave per un’infanzia felice..

Ma se tuo figlio ha un carattere irrequieto, allora è meglio rifiutare soluzioni così luminose a favore di una combinazione di colori moderata o forme geometriche lisce. Dopotutto, nella sua stanza, il bambino non dovrebbe solo giocare, ma anche dormire sonni tranquilli..

Controsoffitto nella stanza dei bambini - foto Controsoffitto nella stanza dei bambini - foto Controsoffitto nella stanza dei bambini - foto Controsoffitto nella stanza dei bambini - foto Controsoffitto nella stanza dei bambini - foto Controsoffitto nella stanza dei bambini - foto Controsoffitto nella stanza dei bambini - foto Controsoffitto nella stanza dei bambini - foto Controsoffitto nella stanza dei bambini - foto Controsoffitto nella stanza dei bambini - foto Controsoffitto nella stanza dei bambini - foto Controsoffitto nella stanza dei bambini - foto

Video: controsoffitto fai-da-te

Previous Post
Spanplafond in de kinderkamer (65 foto’s)
Next Post
Kombinationen af ​​farver i det indre af soveværelset: 70 ideer