15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://eatgreenpoint.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Anthurium (80 foto): crescita e cura

Anthurium (80 foto): crescita e cura

L’Anthurium è un’eccellente pianta domestica esotica. Il suo principale vantaggio è una ricca tavolozza di colori di gemme, dal rosso brillante al bianco come la neve, compresi i toni viola, bordeaux e rosa. Esistono anche varietà con brattee multicolori e nere. Questa pianta interessante ha altri nomi, ad esempio “fiore di fenicottero”, “lingua di fuoco”. A volte viene chiamato “felicità maschile”, perché, secondo la leggenda, porta coraggio, determinazione, coraggio al sesso più forte.

I principali tipi di anthurium

L’Anthurium è una pianta ornamentale decidua originaria delle foreste tropicali del Nuovo Mondo, dove cresce sotto forma di graminacee e rampicanti terrestri. Questa cultura ha circa 700 specie, ma per la semina vengono utilizzate 30 specie pure e un centinaio di ibridi. La classificazione è composta da tre gruppi principali:

1. Splendidamente fioriti – sono molto apprezzati dai coltivatori di fiori, poiché hanno infiorescenze di una bellezza unica. Varietà come “Anthurium Schertsera” e “Andre” occupano un posto speciale qui. Il primo piace con la sua fioritura rosso-arancio, foglie opache verde scuro con macchie nere. “Andre” raggiunge un’altezza di 1 metro, ha una vasta tavolozza di petali dai toni del bianco al rosso cremisi.

2. Tipi con un tronco corto rampicante, come “Crystal Anthurium” e “Majestic Anthurium”. È interessante notare che queste piante hanno anche graziosi motivi colorati sulle foglie. Ad esempio, il fogliame “Crystal” ha una finitura vellutata in un tono verde intenso con venature chiare e una lucentezza straordinaria. Simile a lui e “Majestic”, il cui diametro delle foglie può raggiungere i 40 cm con la dovuta cura.

3. Fogliame decorativo, il cui rappresentante nei vasi da fiori domestici è “Anthurium Baker”. La superficie inferiore delle sue foglie ha una pubescenza bruno-rossastra e raggiungono esse stesse i 55 cm di lunghezza. Questo gruppo comprende anche la specie “Anthurium rampicante”, che assomiglia più a una liana lunga fino a 1 m..

Ci sono molte altre varietà piuttosto interessanti, ognuna delle quali completerà perfettamente l’interno della tua casa. Ma va notato che solo la creazione di condizioni favorevoli aiuterà a ottenere colori brillanti e una bella fioritura della cultura.

Anthurium - Specie Anthurium - Specie Anthurium - Specie Anthurium - Specie Anthurium - Specie

Cura adeguata dell’anturio

L’Anthurium è una bella pianta d’appartamento. Originario dei tropici, è piuttosto esigente per le condizioni esterne. Con la cura adeguata, la cultura delizierà i suoi proprietari con una fioritura brillante tutto l’anno, anche quando fuori è cupo e freddo. I componenti principali di un microclima favorevole sono l’umidità ottimale, la temperatura, l’illuminazione e una bevanda tempestiva del terreno con medicazioni aggiuntive.

Illuminazione

Ciò che può distruggere l’anturio è la luce solare diretta. Allo stesso tempo, ha bisogno di un’illuminazione brillante, ma diffusa. Puoi creare una leggera ombra parziale, poiché in uno spazio molto buio, la crescita e l’attività di fioritura rallenteranno. In inverno, è necessario dotare la sua posizione di un’illuminazione elettrica aggiuntiva.

Cura dell'Anthurium - Illuminazione

Temperatura

L’Anthurium si adatta perfettamente alla temperatura ambiente. Non ha bisogno di creare riscaldamento aggiuntivo o mantenerlo freddo. In estate, la temperatura ottimale sarà compresa tra + 20 … + 28 ° C e in inverno – da 15 a 18 ° C. Quando inizia la stagione di riscaldamento, l’anturio deve essere rimosso dai radiatori, che asciugano notevolmente l’aria. Va anche tenuto presente che gli sbalzi di temperatura possono distruggere il fiore..

Cura dell'Anthurium - Temperatura

Umidità

Poiché il luogo di nascita dell’anturio sono i tropici umidi della foresta, è necessario creare un microclima simile nell’appartamento, che gli umidificatori affrontano con successo. Per evitare gli effetti negativi dell’aria secca, il vaso di fiori può essere posizionato su un pallet con argilla espansa bagnata, spruzzare periodicamente l’aria attorno al fiore. In questo caso, è necessario assicurarsi che le gocce d’acqua non cadano sulle foglie. Ciò può portare alla formazione di calcare e alla perdita di attrattiva..

Cura dell'Anthurium - Umidità Cura dell'Anthurium - Umidità

irrigazione

Gli anthurium necessitano di una buona irrigazione e l’umidità in eccesso o l’essiccazione del terreno possono danneggiarli. Se rimane dell’acqua nella padella, è necessario eliminarla. La frequenza dell’umidità del suolo è determinata dalla secchezza dello strato superiore. Nella stagione calda, l’irrigazione viene effettuata 2-3 volte a settimana e in inverno – 1 volta. Il fiore preferisce l’acqua calda e morbida, quindi è meglio prenderne una stabile. Le foglie di anthurium possono ingiallire a causa dell’acqua di calce.

Cura dell'Anthurium - Irrigazione

Fertilizzanti e alimentazione

Alcuni coltivatori che forniscono le condizioni più adatte alla pianta preferiscono non utilizzare affatto fertilizzanti. Un terreno favorevole è una miscela di terreno acido con torba, corteccia d’albero e argilla espansa. Ma va tenuto presente che non importa quanto sia fertile il terreno, nel tempo, la fornitura di nutrienti necessari in esso si esaurisce..

Dall’inizio della primavera alla fine dell’estate (anche settembre può essere interessato), due volte al mese, l’anturio deve essere nutrito con fertilizzanti, alternando organici e minerali, oppure acquistare una composizione universale con un complesso completo. Ciò è particolarmente importante per le giovani piante fino a sei mesi, che crescono attivamente. La medicazione superiore inizia solo quando la coltura è saldamente radicata, in modo da non causare ustioni all’apparato radicale.

Cura dell'Anthurium - Fertilizzanti e alimentazione Cura dell'Anthurium - Fertilizzanti e alimentazione

Parassiti e malattie dell’Anthurium

Una cura adeguata è la chiave per una vita vegetale completamente sana. Se si osserva l’ingiallimento del fogliame, le ragioni potrebbero essere condizioni climatiche inadeguate, scottature solari o, al contrario, congelamento, mancanza di umidità. Con un’irrigazione troppo abbondante, le foglie dell’anturio si ricoprono di macchie marroni e, se il trapianto è stato eseguito in modo errato, diventano nere e appassiscono. Ci sono anche una serie di malattie di cui la cultura può soffrire. I più comuni sono:

– Fungo fuligginoso – infetta foglie, steli e germogli, la riproduzione si interrompe, poiché la pianta non è in grado di rilasciare nuovi germogli. Le aree interessate devono essere rimosse e il fiore deve essere trattato con sapone di potassio;

– Fungo del suolo – formato durante il trapianto in terreno infetto e mancanza di drenaggio di alta qualità. La malattia colpisce il sistema radicale. Le aree danneggiate devono essere rimosse e l’anturio trapiantato;

– La muffa grigia appare su tutta la pianta con una sfumatura grigia. Il suo aspetto può essere causato da elevata umidità, contenuto in condizioni non ventilate;

– Marciume farinoso – si forma ad alta umidità e alte temperature. Il fiore ha una fioritura bianca, che viene curata da agenti fungicidi..

Un altro problema per l’anturio è il danno parassitario. Questi includono tripidi, afidi e cocciniglie. Per curare un fiore, è necessario applicare preparati insetticidi ed eseguire la pulizia meccanica della pianta. In questo caso, il campione malato viene isolato per tutta la durata del trattamento..

Anthurium - Parassiti e malattie Anthurium - Parassiti e malattie Anthurium - Parassiti e malattie

Come trapiantare l’anturio

Per ottenere una buona crescita e fioritura della cultura, l’anturio deve essere costantemente ripiantato. Allo stesso tempo, viene aggiunto nuovo terreno fresco al vaso. I giovani fiori vengono trapiantati ogni anno e gli adulti ogni tre anni. Per quanto riguarda il terreno, dovrebbe essere nutriente, leggero e buono per la permeabilità all’aria. Molto spesso, i coltivatori di fiori usano il terreno acquistato..

È importante scegliere il vaso giusto: uno piccolo e stretto favorisce una fioritura rigogliosa e i “bambini” si formano più spesso in un grande vaso di fiori. Il drenaggio deve essere posizionato sul fondo. Prima di estrarre l’anturio dalla pentola, deve essere annaffiato abbondantemente in modo che l’umidità satura bene l’intero terreno. I resti del vecchio terreno vengono frantumati dalle radici del fiore estratto e trapiantati. Se in questo momento l’anturio è in fiore, è meglio tagliare i gambi dei fiori in modo che la pianta sia più facile da adattare..

Come trapiantare l'anturio Come trapiantare l'anturio

Riproduzione a casa

Molto spesso, la propagazione vegetativa viene utilizzata per talea con radici aeree, cime intere o polloni dello stelo. Può essere propagato anche per seme.

Propagazione vegetativa dell’anturio

Puoi piantare la pianta gradualmente, con ogni comparsa di giovani germogli. Ognuno di loro deve avere un paio di foglie e almeno lo stesso numero di rizomi. Se non c’è un apparato radicale, il germoglio dovrebbe essere posto nel muschio di sfagno umido per una o due settimane prima dell’emergenza delle radici. Dopo aver tagliato il germoglio, è consigliabile trattare quest’area dell’anturio con carbone tritato o cannella in polvere per evitare la possibile comparsa di marciume o lo sviluppo di un’infezione fungina..

I giovani germogli vengono piantati in un terreno sciolto umido preparato in modo che il punto di crescita rimanga al di sopra del livello del suolo. Man mano che l’umidità evapora, viene eseguita l’irrigazione.

La riproduzione per germogli basali viene eseguita allo stesso modo. Con sufficiente cura, la pianta si acclimata entro un mese, dopo di che compaiono le prime foglie..

Esistono varietà di anthurium che hanno germogli rampicanti piuttosto lunghi. Possono essere radicati direttamente nel terreno appuntando e cospargendo di muschio..

Propagazione vegetativa dell'anturio Propagazione vegetativa dell'anturio

Divisione

Un altro modo per aumentare il numero di esemplari di anthurium è semplicemente dividerlo. Un cespuglio adulto deve essere rimosso dal terreno e separato con cura diverse parti, ognuna delle quali viene posta in un vaso di terra separato. Il terreno deve essere inumidito per accelerare l’adattamento dell’apparato radicale..

Riproduzione di anthurium per divisione Riproduzione di anthurium per divisione

Riproduzione dell’anturio per seme

Una caratteristica positiva di questo metodo è che puoi ottenere piantine enormi. Per il resto, tale riproduzione non è particolarmente gradita dai fioristi, poiché il processo è piuttosto lungo e laborioso, comportando un’impollinazione indipendente..

I semi vengono estratti dai frutti maturi della pianta, lavati, trattati con una soluzione allo 0,1% di permanganato di potassio. Seminali in un contenitore piatto con un piccolo strato di terreno strutturato leggero o perlite. In questo caso, i semi vengono stesi e leggermente pressati, senza cospargere sopra.

Il contenitore, coperto con pellicola, deve essere mantenuto a una temperatura di + 20 … + 25 ° C per circa due settimane. Dopo l’apertura della prima foglia a tutti gli effetti, la pianta può essere fermata. Quando la dimensione della rosetta raggiunge i 5 cm, l’anturio viene trapiantato in un vaso separato con un volume fino a 200 ml. La fioritura può essere osservata non prima di un anno e mezzo..

Riproduzione dell'anturio per seme Riproduzione dell'anturio per seme

Anthurium – foto

Se vuoi saperne di più sull’anturio esotico, ti offriamo la nostra selezione di foto. La galleria contiene immagini di diversi tipi di questa pianta, colori ed esempi di come l’anturio può completare i tuoi interni. Vi auguriamo ispirazione e piacevole visione!

Anthurium - foto Anthurium - foto Anthurium - foto Anthurium - foto Anthurium - foto Anthurium - foto Anthurium - foto Anthurium - foto Anthurium - foto Anthurium - foto Anthurium - foto Anthurium - foto Anthurium - foto Anthurium - foto Anthurium - foto Anthurium - foto Anthurium - foto Anthurium - foto Anthurium - foto Anthurium - foto Anthurium - foto Anthurium - foto Anthurium - foto Anthurium - foto

Previous Post
Badkamerspiegel (85+ foto’s)
Next Post
Køkkendesign i Provence -stil (90 billeder)