15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://eatgreenpoint.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

85+ idee di florarium fai da te (foto)

85+ idee di florarium fai da te (foto)

Questo nome insolito e stravagante nasconde un’alternativa altrettanto stravagante ai normali vasi per piante in plastica. Il florarium è spesso indicato come un terrario di fiori. Il contenitore trasparente in varie varianti è ideale per coltivare le piante più esigenti. La mini serra domestica decorerà qualsiasi angolo anonimo della casa.

Idee per i florari

Con l’aiuto di elementi decorativi luminosi e piante scelte correttamente, puoi creare una composizione meravigliosa che delizierà l’occhio per molti anni. Ci sono molte opzioni di design per il florarium. Considereremo i più popolari..

Deserto

Questa è l’opzione migliore per coloro che stanno appena iniziando a conoscere il mondo delle piante e che non hanno l’opportunità di dedicare troppo tempo al florarium..

Per creare un mini-deserto, è adatto uno speciale contenitore geometrico senza collo stretto o un piccolo barattolo rotondo per un acquario. Il terreno può essere sabbia decorativa di diversi colori e forme (grande o fine), piccole pietre o particelle di ceramica.

Piante adatte sono piante grasse, Kalanchoe, cactus, agave e melaphora. Non sono esigenti riguardo alla cura e all’irrigazione. In primavera, il rifornimento d’acqua può essere effettuato una volta alla settimana e in inverno – una volta ogni due settimane. È meglio posizionare questa mini serra sui davanzali, perché il dato gruppo di piante ama i raggi del sole..

Fai da te Floriana - Deserto Fai da te Floriana - Deserto

Una foresta tropicale

Una grande opportunità per mettere alla prova le tue capacità creative e ricreare la foresta selvaggia dell’Amazzonia. Per il massimo effetto, è adatta una vetrina volumetrica di fiori (chiamata anche paludario), dove puoi piantare diversi tipi di piante grandi contemporaneamente, e per una miniatura, dovresti scegliere un piccolo contenitore con una parte superiore aperta.

Il terreno dovrebbe essere composto da terra frondosa o una combinazione di sabbia e torba. Ciò contribuirà a mantenere il contenuto di umidità desiderato del florarium. Tali piante saranno un bellissimo sfondo: piccole felci, ficus nani, begonie, crotoni, asparagi. Puoi anche decorare l’immagine grande con figurine di animali realistici e una piccola cascata di argilla polimerica.

Florarium fai da te - Rainforest Florarium fai da te - Rainforest

Le montagne

Il nome parla da sé in molti modi. L’idea principale è creare un paesaggio alpino. Vale la pena prestare attenzione a edera, cactus, seleginella. Non richiedono cure particolari. È sufficiente mantenere la temperatura necessaria per queste piante e annaffiarle man mano che il terreno si asciuga. Per il terreno, sono adatti materiali organici o ciottoli di grandi dimensioni. Pietre di diverse forme possono essere un’eccellente imitazione delle rocce. Per un effetto estetico vale la pena dare un’occhiata più da vicino ai contenitori leggermente ristretti..

Florarium fai da te - Montagne Florarium fai da te - Montagne

Orchidario

Questo è un tipo speciale di florarium, che prevede la coltivazione di orchidee. Installare un tale piacere richiederà un po ‘più di tempo e fatica, ma giustificherà pienamente il suo effetto. Il contenitore deve essere riscaldato e adeguatamente alimentato con aria. Lo sfondo per le piante può essere altri cugini di diversi colori o grandi pietre. Non dimenticare che la parte anteriore del florarium deve rimanere aperta in modo da poter contemplare la composizione da tutti i lati..

Florarium fai da te - Orchidarium Florarium fai da te - Orchidarium

Floriana con muschio

La popolare pianta divertente ha oltre 10.000 specie. Per creare un elegante florarium, puoi usarne diversi contemporaneamente, dove alcuni fungeranno da sfondo, mentre altri saranno la parte principale della composizione. Il muschio di sfagno è considerato una scelta ideale. Con esso, puoi fare un’imitazione di abete rosso o altri alberi. Un ambiente acido sarà il terreno ideale per il muschio..

Fai da te Floriana - Floriana con muschio Fai da te Floriana - Floriana con muschio

In una lampadina

Una delle opzioni di design più originali per il florarium, dove non solo le piante, ma anche l’aspetto stesso diventano la sua parte centrale. Una vecchia lampadina bruciata si trasformerà in un elegante elemento decorativo in pochi minuti. Questo terrario per piante in miniatura può essere posizionato sul ripiano sospeso più piccolo.

La sabbia fine disinfettata è abbastanza adatta per il terreno e per la base: muschio, piante grasse, fiori di craspedia, rami secchi, conchiglie, ciottoli. La cosa principale nella creazione di un tale florarium è la trasformazione ordinata e graduale della lampadina nella nave desiderata..

Florarium fai da te - In una lampadina Florarium fai da te - In una lampadina

Come realizzare un florarium con le tue mani

Creare un terrario di fiori con le tue mani è una grande opportunità per risparmiare denaro e partecipare al processo creativo. Per decorare il florarium, è necessario preparare in anticipo tutti gli elementi necessari: contenitore (vaso, vaso per acquario, bottiglia o altra opzione selezionata), terreno (deve corrispondere alle piante), drenaggio (argilla espansa, sabbia o ciottoli), piante, dettagli decorativi per la decorazione, acqua filtrata, strumenti (cucchiaino o spatola, pinzette, spruzzatore, forbici). Successivamente, devi fare tutto a turno:

1. Per prima cosa devi preparare con cura il contenitore. Per fare questo, versaci sopra dell’acqua bollente e lavalo accuratamente..

2. Quindi è necessario riempire il drenaggio, la cui altezza non deve superare i 4-5 cm Argilla espansa, sabbia fine, ciottoli per un acquario o pietre possono fungere da loro. Sopra di esso, puoi posare diverse compresse di carbone attivo (macinare in polvere in anticipo). Ciò contribuirà a proteggere il terreno dalle sostanze chimiche che possono venire con l’acqua..

3. Oltre al drenaggio, è necessario versare terreno umido da 4-10 cm, che può essere materia organica mista, sabbia fine o substrato pronto.

4. Livellare accuratamente il terreno preparato con una piccola spatola o un cucchiaio. Usalo per formare piccole fosse (depressioni) per le piante selezionate..

5. Pianta le piante necessarie con una pinzetta e spolverale leggermente di terra. È molto importante che non tocchino le pareti del contenitore (per evitare il decadimento) e non si spostino a vicenda..

6. Spruzzare le piante con acqua filtrata e controllare l’umidità del suolo. Se non è abbastanza, versalo sopra.

7. Decora la composizione con elementi decorativi (legno, pietre, figurine di argilla polimerica, ramoscelli secchi). Questo dovrebbe essere fatto per ultimo, perché le piante dovrebbero essere la base del florarium e l’arredamento dovrebbe essere lo sfondo..

Una master class così semplice può essere condotta non solo da soli, ma anche con la famiglia o gli amici..

Come realizzare un florarium con le tue mani Come realizzare un florarium con le tue mani Come realizzare un florarium con le tue mani Come realizzare un florarium con le tue mani Come realizzare un florarium con le tue mani

Floriana – foto

Il design dei florari domestici è diventato una tendenza alla moda negli ultimi anni. E questo è abbastanza giustificato: dopotutto, vuoi davvero portare un pezzo di natura nell’atmosfera quotidiana dell’appartamento, e anche in una forma così originale. Per saperne di più su come organizzare un florarium con le tue mani, quali contenitori e materiali possono essere utilizzati, ti suggeriamo di visitare la galleria fotografica con molte immagini di opere di successo. Guarda, ispira e decora la tua casa con queste bellissime composizioni. Buona visione!

Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche Florarium fai-da-te - idee fotografiche

Previous Post
Woonkamer ontwerp 12 m². (90 foto’s)
Next Post
Ideer til visuelt at udvide rummet i soveværelset