15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://eatgreenpoint.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Ottomano nel corridoio (60 foto): tipi, come scegliere

Ottomano nel corridoio (60 foto): tipi, come scegliere

L’interno del corridoio può essere definito confortevole e a tutti gli effetti solo quando diversi elementi si completano armoniosamente, creando un’atmosfera accogliente. Un pouf non è solo un mobile comodo e pratico, ma anche una grande opportunità per decorare magnificamente qualsiasi angolo vuoto della stanza. Con questo approccio, il design del corridoio diventerà più elegante e completo. Nel nostro articolo considereremo tutti i tipi di pouf, la loro funzionalità, il posizionamento, nonché una semplice master class sulla creazione di questi mobili imbottiti originali.

Tipi di pouf per il corridoio

Questo mobile originale si distingue non solo per la sua morbidezza e comfort, ma anche per la varietà dell’aspetto e del design del prodotto. I tipi più popolari di pouf includono un pouf-cassettiera, un pouf marocchino e un trasformatore..

Una cassettiera pouf è un moderno e pratico modello di arredo, che è un mini armadio aggiuntivo per riporre vestiti o altro. Il magazzino si trova nella parte interna del prodotto.

Un pouf marocchino sembra un grande cuscino a forma di cono realizzato con pezzi di tessuto o scarti di pelle. A differenza di un pouf-comò, questo tipo è realizzato senza gambe integrate, per cui sembra più spazioso. Può anche essere versatile nell’uso. Ad esempio, servi come comodino o un insolito tavolino da caffè.

Il pouf trasformabile ha spesso la forma di un grande cubo e corrisponde pienamente al suo nome. Può essere facilmente convertito in una sedia o una sedia. Va notato che il design, la tavolozza dei colori e le dimensioni di ciascuno dei pouf presentati hanno un’enorme varietà di opzioni..

Ottomana nel corridoio - Tipi Ottomana nel corridoio - Tipi Ottomana nel corridoio - Tipi Ottomana nel corridoio - Tipi

Materiali per pouf

Prima di iniziare a scegliere un pouf, è necessario studiarne in dettaglio il design, nonché la composizione del materiale, che può essere completamente diversa. Ad esempio, il corpo di un prodotto può essere costituito dai seguenti elementi: metallo, plastica, vite, truciolare, legno.

I pouf in metallo sono rinomati per la loro durata e facilità di manutenzione. Gli svantaggi includono solo un sacco di peso. La plastica è leggera e ha una grande varietà di forme. Il materiale truciolare imita l’aspetto del legno, ma è significativamente inferiore ad esso in termini di funzionamento. La custodia in legno non è un piacere a buon mercato, ma la qualità soddisfa anche gli elevati standard di compatibilità ambientale ed estetica. Anche le viti sono belle e sono rinomate per la loro durata..

Anche il rivestimento viene selezionato individualmente in base alle preferenze personali dell’acquirente. Può essere seta, velluto, velour, jacquard. I primi due tipi di tessuti sono molto piacevoli al tatto, ma richiedono un’attenta manutenzione. Velour e jacquard sono ideali per piccoli pouf in corridoio. La tappezzeria in pelle avrà un aspetto molto originale ed elegante.

Ottomana nel corridoio - Materiali Ottomana nel corridoio - Materiali

Come scegliere un pouf nel corridoio

Affinché i mobili imbottiti posizionino correttamente gli accenti nel corridoio e riempiano la stanza di intimità, è necessario conoscere i criteri di base per fare la scelta giusta. Questi includono i seguenti punti importanti:

1. Se hai scelto un modello con gambe o ruote, controlla la loro stabilità e l’assenza di crepe.

2. Se la scelta è caduta su un trasformatore pouf, è necessario esaminare più da vicino la facilità e l’affidabilità di tutte le connessioni e i meccanismi.

3. Il materiale del prodotto deve essere ecologico e sicuro per la salute. Se questo è un albero, allora devi chiarire quale sostanza è stata lucidata, se è truciolato, allora vale la pena ricordare che la composizione è in grado di rilasciare tossine.

4. Una cassettiera ottomana, che diventerà una scatola aggiuntiva per riporre le cose, aiuterà a risparmiare spazio in un piccolo corridoio.

5. Il modello del pouf dovrebbe essere in armonia con lo stile generale della stanza. Ad esempio, un pouf con rivestimento in pelle è perfetto in un corridoio in stile classico e un pouf trasformabile completerà il corridoio moderno..

6. Controllare se il prodotto ha angoli troppo acuti. Ciò contribuirà a evitare lesioni in futuro..

Come scegliere un pouf nel corridoio Come scegliere un pouf nel corridoio

Come realizzare un pouf con le tue mani

Su Internet, puoi trovare molte master class sulla creazione di un bellissimo pouf per il corridoio con le tue mani. Ma l’opzione più popolare e creativa è un pouf realizzato con bottiglie di plastica..

Per il primo tipo di ricamo, avrai bisogno di bottiglie di plastica da un litro o da due litri. Nel primo caso, il pouf sarà più alto, nel secondo – basso. Per prima cosa è necessario disporre le bottiglie (con tappi a vite) in modo tale che si adattino perfettamente l’una all’altra. Quindi fissali (più comodamente – a forma di quadrato) con un nastro largo e largo.

Successivamente, prepariamo cartone resistente, winterizer sintetico e fili con un ago. Preparare un motivo per due cerchi di cartone della dimensione desiderata (media o grande) e posizionarli sopra e sotto le bottiglie. Ripariamo tutto con lo scotch. Prendiamo un winterizer sintetico (che servirà da cuscinetto morbido), ritagliamo anche due cerchi e una striscia. La striscia dovrebbe essere uguale all’altezza del pouf previsto. Applichiamo con cura gli elementi alla base e utilizziamo un filo per collegare la parte superiore a quella inferiore. Ora resta da cucire o acquistare una fodera in tessuto già pronta e un semplice pouf originale è pronto!

Se decidi da solo di creare non solo la base del pouf, ma anche il rivestimento, devi creare un motivo a fogli. Per i prodotti di tipo cilindrico, sarà un cerchio e una striscia larga pari all’altezza del pouf. Per i cubi: la stessa striscia, ma in combinazione con un quadrato. Non dimenticare che la copertina può essere decorata con tasche laterali, bottoni luminosi, perline insolite o paillettes.

Pouf fai-da-te nel corridoio Pouf fai-da-te nel corridoio

Pouf da ingresso – foto

Le fotografie che abbiamo selezionato ti mostreranno come un piccolo morbido pouf può essere utilizzato per decorare una stanza, aggiungere accenti luminosi e riempire il corridoio di un’atmosfera accogliente. Buona visione!

Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto Pouf da ingresso - foto

Previous Post
Keukenmeubels (75 foto’s): ideeën hoe te kiezen
Next Post
Pallemøbler: 60 smukke ideer