15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://eatgreenpoint.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Eustoma (lisianthus): 65 foto, cura e coltivazione

Eustoma (lisianthus): 65 foto, cura e coltivazione

I fiori squisiti, che ricordano i boccioli di rose appena sbocciate, sono ancora poco conosciuti dai fioristi dilettanti. Nella loro patria storica – negli stati meridionali d’America – sono chiamate “campane del Texas”. L’eustoma selvatico ha un colore rosa porpora brillante e si distingue nel paesaggio della steppa della prateria. Il vantaggio delle varietà coltivate sono i petali più grandi e un’ampia tavolozza di sfumature, grazie alla quale la rosa irlandese (chiamata anche eustoma / lisianthus) è in grado di decorare qualsiasi aiuola o mini serra domestica.

Caratteristiche generali dell’eustoma (lisianthus)

Le piante di eustoma di uno e due anni appartengono alla famiglia della genziana. Il loro areale naturale è costituito dalle distese equatoriali e subequatoriali della Florida, del Texas, del Messico, del Brasile, di parti delle isole di Panama e dei Caraibi. In apparenza, così come in alcune caratteristiche botaniche, il lisianthus è simile ai normali papaveri. In particolare la somiglianza si manifesta nella forma dei petali, nella struttura e dimensione del fiore, della capsula e dei semi estremamente piccoli in essa contenuti. I boccioli non aperti, così come le varietà di spugna in fiore sono più vicini alle rose, anche se in confronto sembrano più morbidi e più ariosi.

Non esiste una classificazione delle rose irlandesi in quanto tali, poiché tutte queste piante appartengono alla stessa specie. Le differenze sorgono solo a causa della selezione, il cui scopo è ottenere una decorazione ancora maggiore aumentando il numero di gemme e il colore insolito dei petali. I fioristi apprezzano molto sia le varietà monocromatiche bianche, gialle, rosse, lilla, sia i fiori con un bordo contrastante o una sfumatura morbida di sfumature. L’eustoma tagliato crea bouquet lussuosi e composizioni eleganti per decorare i matrimoni..

Eustoma (lisianthus) - Caratteristiche generali Eustoma (lisianthus) - Caratteristiche generali Eustoma (lisianthus) - Caratteristiche generali

Come coltivare l’eustoma (lisianthus)

L’origine meridionale delle campanule del Texas è la ragione del comportamento piuttosto capriccioso di questi fiori nei climi temperati. Dopotutto, l’estate all’equatore dura quasi tutto l’anno, il che significa che per il normale sviluppo dell’eustoma, dovrà fornire un’illuminazione artificiale brillante e un calore confortevole..

Il lisianthus in crescita viene effettuato in un solo modo: piantine dai semi e il ciclo deve iniziare non oltre gennaio. Dall’emergenza delle piantine all’inizio della fioritura, ci vogliono almeno 20 settimane, cioè 5-6 mesi, e la germinazione dei grani microscopici richiede almeno 20-30 giorni. L’eustoma non si presta alla propagazione vegetativa, quindi è improbabile che sia possibile dividere un cespuglio adulto o radicare un gambo.

Si consiglia di seminare i semi di rosa irlandese in 1-2 pezzi in cassette separate, bicchieri di plastica o compresse di torba. Anche un contenitore di plastica con un coperchio trasparente è una buona opzione: puoi facilmente creare l’effetto di una serra al suo interno. Il substrato ottimale per le future piantine è il terreno erboso leggero con l’aggiunta di sabbia fluviale e, dalle miscele già pronte, è possibile scegliere il terreno per le violette da interno (Saintpaulia). Il terreno dovrebbe essere ben inumidito con acqua tiepida, quindi approfondire i grani in esso di 2-3 mm, coprire ermeticamente i contenitori con un coperchio trasparente o polietilene e lasciare a + 20 … + 25 ° C per la germinazione. In questo momento non è necessaria luce aggiuntiva, la cosa principale è il calore e l’umidità moderata costante.

Quando compaiono i germogli verdi, l’eustoma deve essere posizionato sotto una lampada fluorescente, altrimenti i germogli si allungheranno e diventeranno gialli. Per tutto questo tempo, è importante annaffiarli regolarmente con acqua a temperatura ambiente e aprire gradualmente il film in modo che l’aria possa entrare nelle “serre”. Intorno all’inizio della primavera (marzo-aprile), le piante di due mesi si immergono una ad una in vasi separati, dove deve esserci un buon drenaggio e nutriente terra nera con sabbia. È impossibile esporre le piantine delicate alla luce solare diretta, ma la luce del giorno diffusa vicino alla finestra a sud o su un balcone caldo le gioverà solo.

Le varietà indoor a bassa crescita di Lisianthus vengono lasciate fiorire sul davanzale della finestra, mentre le varietà da giardino vengono trapiantate in piena terra solo dopo che la minaccia del gelo è completamente passata – tutto dipende dal clima in una particolare regione. L’area per questi fiori dovrebbe essere soleggiata e tranquilla, riparata dal vento, con terreno chernozem moderatamente umido. Per la prima settimana o due dopo la semina, le piantine dovrebbero essere coperte con metà di bottiglie di plastica con tappi aperti – per l’adattamento e la protezione dal freddo notturno. Nelle varietà alte, dopo 6-7 paia di foglie, il gambo centrale viene pizzicato per formare più germogli laterali e il cespuglio sembra più voluminoso. Se tutto è fatto correttamente, i rigogliosi mazzi di rose irlandesi possono essere ammirati per 2-3 mesi – da luglio-agosto a ottobre.

Come coltivare l'eustoma (lisianthus) Come coltivare l'eustoma (lisianthus)

Cura di Eustoma (lisianthus)

La coltivazione della “genziana della prateria” difficilmente può essere definita una semplice occupazione, ma l’aspetto di gemme esotiche giustificherà pienamente lo sforzo. I cespugli sani con infiorescenze rigogliose e belle sono il risultato dell’osservazione di un intero elenco di condizioni in cui l’eustoma può svilupparsi così come nel suo ambiente naturale di eterna estate equatoriale.

Illuminazione

Sopra il meridiano centrale della Terra, il sole indugia più a lungo, il che significa che la campana del Texas ha inizialmente bisogno di una lunga giornata di luce e di un gran numero di fotoni. Quando lo coltivi dalle piantine, non puoi fare a meno di una lampada speciale, che dovrebbe brillare almeno 14 ore al giorno. Per le piante adulte, la radiazione ultravioletta è sufficiente sul davanzale meridionale o sull’aiuola situata sul lato caldo dell’edificio..

Eustoma (Lisianthus) Cura - Illuminazione Eustoma (Lisianthus) Cura - Illuminazione

Temperatura

Durante l’intera stagione di crescita, dalla semina dei semi alla maturazione delle capsule, il lisianthus dovrebbe essere caldo per la maggior parte del tempo. La temperatura ideale per un fiore capriccioso è + 20 … + 25 ° C, non tollera il freddo a lungo termine – può ammalarsi. Dopo la fioritura, i professionisti consigliano alle varietà biennali di potare, lasciando solo due paia di foglie inferiori, trapiantare in un vaso e conservare a + 12 … + 14 ° C in un luogo ben illuminato fino alla prossima estate. In questo caso, le piante devono essere annaffiate solo occasionalmente con acqua stabilizzata..

Eustoma (Lisianthus) Cura - Temperatura

irrigazione

L’inumidimento del terreno sotto l’eustoma dovrebbe essere effettuato moderatamente, ma regolarmente. È molto utile spruzzare la pianta con acqua tiepida (preferibilmente la sera, quando il liquido non evapora al sole). La campana del Texas non è adatta ad accumulare umidità, poiché piove abbastanza spesso nei suoi habitat. Il terreno e l’aria eccessivamente secchi porteranno a una rapida essiccazione di foglie e steli, che possono interrompere completamente la fioritura..

Se il substrato è troppo denso e la temperatura è bassa, con un’irrigazione eccessiva o acqua stagnante, può verificarsi marciume radicale. Per evitare tali conseguenze, con precipitazioni prolungate, è consigliabile allentare periodicamente la terra intorno alle rose irlandesi, puoi anche mescolare sabbia di fiume, torba, segatura o qualche tipo di drenaggio fine.

Eustoma (Lisianthus) Cura - Irrigazione

Fertilizzanti

L’alimentazione delle giovani piante di eustoma viene effettuata in più fasi. Il primo – 3 settimane dopo la germinazione – è spruzzare i germogli con zircone, che favorisce lo sviluppo delle radici.

Dopo aver raccolto le piantine, i preparati idrosolubili con un alto contenuto di azoto e calcio vengono introdotti in vasi separati per una rapida crescita della massa verde ogni due settimane. Prima della fioritura, vengono utilizzati l’umato di potassio (soluzione di tè) e il fosfato di potassio.

Questi additivi favoriscono la formazione di più gemme e hanno un effetto benefico sui cespugli in generale. Per quanto riguarda il dosaggio, è meglio attenersi alle raccomandazioni indicate sulla confezione del fertilizzante selezionato..

Eustoma (Lisianthus) Cura - Fertilizzanti

Malattie e controllo dei parassiti

Come molte colture esotiche, il lisianthus è molto suscettibile a tutti i tipi di malattie. Un grande pericolo è la cosiddetta “gamba nera”, che colpisce le radici a causa dell’irrigazione eccessiva e del freddo, dei funghi del suolo, dell’oidio. Il trattamento del terreno con preparati speciali – “Fitosporin” prima della semina e del trapianto, “Fundazol” o i suoi analoghi aiuterà a neutralizzarli – se si prevedono piogge prolungate.

Gli insetticidi aiuteranno a proteggere le piante delicate da acari, cocciniglie, afidi, mosche bianche, lumache. Per evitare attacchi di insetti, è meglio effettuare una spruzzatura preventiva 1-2 volte al mese. È ancora più importante fornire le giuste condizioni di crescita in cui di solito non compaiono malattie e parassiti..

Eustoma (Lisianthus) - Controllo di malattie e parassiti Eustoma (Lisianthus) - Controllo di malattie e parassiti

Eustoma (lisianthus) – foto

Questa pagina contiene molte belle foto di eustoma (lisianthus), visualizzando le quali, sarai convinto che questo delizioso fiore possa essere una vera decorazione di qualsiasi trama interna e personale. Considerando che coltivare rose irlandesi a casa dai semi non è un compito facile, guardare le fioriture esotiche sul davanzale della finestra, sull’aiuola o in giardino sarà doppiamente piacevole..

Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto Eustoma (lisianthus) - foto

Previous Post
Épine-vinette (90 photos): types et soins
Next Post
Purslane (80 photos): types and care