15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://eatgreenpoint.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Come mettere un piccolo divano in cucina? 200+ (foto) Interni accoglienti della cucina

Divanetto in cucina

Un piccolo divano in cucina aggiungerà comfort domestico all’arredamento della stanza. La cucina non è solo un luogo dove si prepara il cibo. L’intera famiglia si riunisce qui, si tengono colloqui, si fanno progetti, si discutono problemi urgenti. L’intimità dell’ambiente cucina significa molto. Per un maggiore comfort, puoi posizionare un piccolo divano adatto nella stanza..

Divano in cucina: ne hai bisogno?

Acquistare un nuovo articolo arredamento spesso inizia con una risposta alla domanda, è necessario in un appartamento??

Il divano aggiungerà praticità, perché è molto più comodo delle sedie e degli sgabelli da cucina. E il modello pieghevole fungerà da ancoraggio aggiuntivo quando gli ospiti pernottano. Un plus può essere considerato il suo design spettacolare e la creazione garantita del comfort domestico in cucina.

Un piccolo divano aggiungerà comfort domestico all'arredamento della stanza

Un piccolo divano aggiungerà comfort domestico all’arredamento della stanza

ConsigliSe nel divano è previsto uno spazio di archiviazione, questo può essere utilizzato anche inserendo tovaglie da cerimonia, utensili da cucina usati raramente e stoviglie. Le opzioni pratiche ed ergonomiche del divano andranno a beneficio del design degli interni.

Vantaggi:

  • capienza dei contenitori sotto i sedili;
  • comfort;
  • l’estetica è al top;
  • praticità;
  • funzionalità incondizionata di un mobile così importante;
  • compattezza della maggior parte dei modelli;
  • affidabilità e lunga durata di molti modelli;
  • facile manutenzione;
  • grande scelta.

Il divano aggiungerà praticità, perché è molto più comodo delle sedie e degli sgabelli da cucina.

Il divano aggiungerà praticità, perché è molto più comodo delle sedie e degli sgabelli da cucina.

Se questo ti si addice, non resta che scegliere un modello adatto a una cucina particolare..

Sarà interessante per te: PANORAMICA: Letto a castello con divano sotto – Elegante e pratico (più di 90 foto)

Cosa cercare quando si acquista?

Un’opzione conveniente per una piccola cucina sarà un divano multifunzionale. Dimensioni e forma laconiche desiderabili.

Comfort domestico garantito in cucina

Comfort domestico garantito in cucina

Dovrebbe essere considerato:

  • Il numero di posti. Molto spesso sono da 1 a 3.
  • Disponibilità di posti di deposito. Questo può essere, ad esempio, scatole sotto i sedili..
  • La capacità di trasformarsi in un posto letto.
  • Resistenza degli elementi strutturali.
  • Sostenibilità.
  • Praticità della tappezzeria.
  • Conformità del modello con il design della stanza e le sue dimensioni.

Le opzioni pratiche ed ergonomiche del divano andranno a beneficio del design degli interni

Le opzioni pratiche ed ergonomiche del divano andranno a beneficio del design degli interni

ConsigliI divani spesso vogliono essere ulteriormente decorati con cuscini luminosi. Non è consigliabile farlo, poiché i tessuti si sporcano rapidamente in cucina e assorbono gli odori..

Divano per una piccola cucina

Trovare il divano giusto potrebbe non essere così difficile come potrebbe sembrare a prima vista. Avendo una stanza di dimensioni modeste, è possibile acquistare un modello di divano ad angolo, che è installato in modo compatto, consentendo di posizionare un tavolo accanto ad esso. Se lo spazio “vale letteralmente il suo peso in oro”, i sistemi di archiviazione aggiuntivi sotto i sedili saranno un vantaggio innegabile.

Divano per una piccola cucina

Divano per una piccola cucina

Per una piccola cucina, si consiglia di scegliere mobili di colore chiaro che sembreranno leggeri e saranno in grado di espandere visivamente lo spazio. Come risolvere il problema con lo sporco della tappezzeria leggera, ti diremo ulteriormente.

Tavolo da pranzo con vetro controsoffitto – un’opzione interessante. Non ingombra un piccolo spazio.

Per una piccola cucina, si consiglia di scegliere mobili di colore chiaro.

Per una piccola cucina, si consiglia di scegliere mobili di colore chiaro.

Ci concentriamo sui tipi

Per una grande cucina, il volo dell’immaginazione può essere limitato solo dal design. Ma per una piccola stanza, la scelta di un divano dovrebbe essere solo pensata e pesata..

Angolo

Se la cucina è piccola, il modello ad angolo può occupare un angolo vuoto.. È necessario effettuare misurazioni accurate in anticipo.. Questo è necessario in modo che cada definitivamente nello spazio libero..

Il modello di divano ad angolo può occupare un angolo vuoto

Il modello di divano ad angolo può occupare un angolo vuoto

Semicircolare

L’originale forma semicircolare può essere scelta per cucine medio grandi. Per le cucine piccole, un modello semicircolare con meccanismo pieghevole potrebbe semplicemente non adattarsi alle dimensioni.

ConsigliSe la scelta è fatta a favore di un tale design, è consigliabile acquistarne uno compatto che ti permetta di riporre le cose sotto i sedili..

L'originale forma semicircolare del divano può essere scelta per cucine medio grandi

L’originale forma semicircolare del divano può essere scelta per cucine medio grandi

Diretto

La forma dritta del divano è un’opzione tradizionale. Per una piccola area, che è piena di mobili, è necessario considerare se sarà possibile espandere o meno il posto letto.

A seconda della disponibilità di spazio, viene selezionato un meccanismo adatto per aprire il divano. Può essere un popolare Euro-libro ora o un dispositivo click-clack.. Tali modelli nella maggior parte dei casi resistono bene allo sviluppo ripetuto..

Divano dritto - versione tradizionale

Divano dritto – versione tradizionale

Con una rara apertura, puoi raccogliere quasi tutti i meccanismi che sono convenienti.

Modulare

I modelli moderni sono pieni di varietà. Una delle soluzioni originali è un divano da cucina componibile. È possibile scegliere un’opzione che combina più funzioni. Il divano può combinare:

  • un posto dove sedersi;
  • frigobar;
  • scatole aggiuntive.

ConsigliRaccogliendo i singoli elementi in gruppi e smontandoli, sarà possibile trovare soluzioni molto interessanti per la disposizione dello spazio libero e la disposizione più economica dei mobili.

Una soluzione originale: un divano da cucina componibile

Una soluzione originale: un divano da cucina componibile

In tali modelli, il materiale con cui è realizzato e la resistenza dell’intera struttura sono molto importanti. Questo ti permetterà di spostare le parti trasformabili all’interno della cucina..

divani

Dotando il divano-divano di un dispositivo pieghevole, è possibile organizzare un posto letto per gli ospiti che pernottano. Vengono prodotti sia in versione singola che doppia. Lo schienale in questi modelli è opzionale.

ConsigliÈ meglio dare la preferenza ai modelli di divani con schienale, poiché creano più comfort.

Opzione con un divano

Opzione con un divano

panche

Questo è un modello semplice che non ha un meccanismo pieghevole. Il divano panca è orientato solo per sedersi. Il suo aspetto è compatto e laconico.

Completerà la zona pranzo se lo metti vicino al tavolo. Disponibile con sistemi di archiviazione estraibili.

La panca del divano è orientata solo per sedersi

La panca del divano è orientata solo per sedersi

Mini divano

Un mini divano è adatto per una piccola cucina.. Deve essere compatto. Per questo, vengono selezionati tali modelli che si adattano facilmente all’interno e non richiedono tutta l’attenzione..

Un angolo così piccolo e morbido può essere integrato con due poltroncine, che sono attaccate ai lati. Se necessario, i posti a sedere aggiuntivi possono essere riorganizzati o completamente rimossi.

Un mini divano è adatto per una piccola cucina.

Un mini divano è adatto per una piccola cucina.

Materiale di base, caratteristiche del design

L’acquisto ottimale per te può essere effettuato solo soppesando tutti i pro e i contro e studiando attentamente il mercato dei modelli. La durata del divano è determinata dalla qualità dei materiali utilizzati per creare gli oggetti..

Gli schienali e le sedute del divano possono essere morbidi, duri o combinati

Gli schienali e le sedute del divano possono essere morbidi, duri o combinati

Per il telaio viene utilizzato:

  • Di legno;
  • truciolare;
  • MDF;
  • plastica;
  • metallo, ecc.

Gli schienali e le sedute del divano possono essere:

  • morbido;
  • difficile;
  • combinato.

I mobili più costosi sono realizzati in legno naturale di specie pregiate..

Scegli l'opzione di rivestimento da un punto di vista pratico

Scegli l’opzione di rivestimento da un punto di vista pratico

In sostanza, possono essere non pieghevoli, oppure possono essere dotati di un meccanismo pieghevole:

  • “libro”;
  • “Euro-libro”;
  • Delfino, ecc.

Alcuni dispositivi non sono molto convenienti per lo spazio della cucina a causa della complessità del meccanismo, del processo di piegatura e delle loro grandi dimensioni. Roll-out – non compatto quando aperto, inoltre, non ha cassetti per riporre le cose.

Di norma, il divano della cucina non si apre

Di norma, il divano della cucina non si apre

La tappezzeria dei mobili imbottiti in cucina è importante..

La scelta del rivestimento del divano: punti importanti

Requisiti piuttosto elevati sono imposti alla tappezzeria per i mobili della cucina:

  • resistenza al burnout;
  • forza;
  • resistenza all’umidità;
  • facilità di pulizia;
  • capacità di non assorbire odori e grasso.

su una notaPer soddisfare questi requisiti, i produttori utilizzano spesso la pelle artificiale..

La resistenza è uno dei requisiti materiali più importanti

La resistenza è uno dei requisiti materiali più importanti

Questo rivestimento del divano è considerato una soluzione classica.. E può essere utilizzato anche:

  • rattan;
  • gregge;
  • velour con speciale rivestimento in teflon.

Se i cuscini del divano vengono utilizzati come accessori, è consigliabile scegliere le fodere tra tessuti che possano resistere a frequenti pulizie. Come pulire rapidamente la tappezzeria in cucina? Un generatore di vapore farà fronte bene a questo compito..

La pelle artificiale è spesso usata

La pelle artificiale è spesso usata

Pelle

Questo materiale è classificato come ecologico e bello. I suoi prodotti sembrano costosi e solidi.

L’ulteriore elaborazione del materiale consente di ottenere i seguenti effetti:

  • ottusità;
  • lucentezza;
  • goffratura;
  • modelli, ecc..

Vera pelle: questo materiale appartiene all'ambiente ecologico e bello

Vera pelle: questo materiale appartiene all’ambiente ecologico e bello

In una piccola cucina, è consigliabile raccogliere la pelle chiara. Nonostante l’apparente sporcizia, la pelle è ben pulita e può durare molto a lungo..

Il principale svantaggio di questo rivestimento è il prezzo elevato..

Pelle artificiale

Visivamente, questo materiale è molto simile alla pelle naturale e può essere presentato in vari colori. Puoi trovare una similpelle di altissima qualità, che in termini di prestazioni è solo leggermente inferiore al precedente tipo di rivestimento.

Usa similpelle di qualità

Usa similpelle di qualità

Vantaggi:

  • resistenza all’usura;
  • forza;
  • molti fiori;
  • forza.

Arpatek

In termini di composizione, è una miscela di componenti:

  • cotone;
  • viscosa;.
  • poliuretano

È adatto per l’uso come tappezzeria, poiché è resistente all’umidità. Inoltre, è facile da pulire e non teme i raggi del sole..

Arpatek - ha una buona resistenza all'umidità

Arpatek – ha una buona resistenza all’umidità

Esternamente, questo materiale sembra pelle..

Jacquard

Questo tessuto ha un’alta densità, che garantisce la durata del rivestimento del divano. La gamma di colori dei tessuti jacquard è piuttosto ampia. Ciò consente di scegliere il colore richiesto..

I vantaggi del tessuto includono una lunga durata. Inoltre, il jacquard può essere pulito utilizzando prodotti chimici domestici e utilizzando un generatore di vapore..

Questo tessuto ha un'alta densità

Questo tessuto ha un’alta densità

Gregge

Flock teflonato: una soluzione moderna per rivestire sedie, sgabelli e divani in cucina. Esternamente, il flock ricorda il velluto e ha piacevoli proprietà tattili. Il gregge contiene cotone e sintetici, che fornisce la forza necessaria.

Soluzione di tappezzeria moderna

Soluzione di tappezzeria moderna

Ciniglia

Le qualità distintive di questo tessuto sono una discreta resistenza e la capacità di non assorbire gli odori della cucina..

Come parte del materiale:

  • cotone;
  • viscosa;
  • poliestere;
  • acrilico.

Questo tessuto è resistente e ipoallergenico.

Le qualità distintive di questo tessuto sono una discreta resistenza e la capacità di non assorbire gli odori della cucina.

Le qualità distintive di questo tessuto sono una discreta resistenza e la capacità di non assorbire gli odori della cucina.

Ha anche alcuni inconvenienti: la ciniglia non è resistente all’umidità e può essere danneggiata da oggetti appuntiti.

Riassumendo: quale copertura è migliore??

In generale, la vera pelle è considerata il leader indiscusso tra i materiali di rivestimento. Anche la pelle artificiale e l’arpatek si sono dimostrati efficaci..

I tessuti, in particolare i tessuti naturali, possono essere molto piacevoli al tatto, ma le scarse prestazioni ne impediscono l’utilizzo in cucina. In alcuni interni si preferisce il lino o il cotone. Come essere in questo caso?

Le fodere rimovibili possono essere una buona opzione per un divano in cucina.

Le fodere sfoderabili possono essere una buona opzione per un divano in cucina.

La risposta a questa domanda è molto rilevante, ad esempio, per provenzale registrazione. Puoi uscire da questa difficile situazione cucendo fodere per mobili. O l’uso di tessuti misti che combinano fibre naturali e artificiali.

Le coperture rimovibili possono essere una buona soluzione. Ti consentono di aggiornare l’interno senza significativi investimenti finanziari..

Il colore bianco è così versatile come si pensa??

Un divano bianco è una soluzione innegabilmente bella che può deliziarti con la sua audacia. Ma è pratico come richiesto??

Il rivestimento in tessuto o pelle di un divano richiede una pulizia più complessa e accurata.

Il rivestimento in tessuto o pelle di un divano richiede una pulizia più complessa e accurata.

ConsigliPer le cucine piccole dove la famiglia prepara e cena, un divano bianco può essere complicato. Se ci sono bambini piccoli e animali in casa, allora è consigliabile acquistare un divano con un rivestimento ricco di colori..

Anche per stanze grandi, raramente viene scelto un modello bianco, poiché è difficile da mantenere. Si consiglia di posizionarlo lontano dai fornelli..

Un divano bianco è una soluzione innegabilmente bella.

Un divano bianco è una soluzione innegabilmente bella.

Il rivestimento in tessuto o pelle su un divano richiederà una pulizia più complessa e accurata rispetto ai modelli colorati..

Sarà interessante per te: PANORAMICA: Come scegliere un divano letto con materasso ortopedico per l’uso quotidiano? 180+ foto

Colore e consistenza

Gli angoli del divano, i set e i singoli oggetti interni sono molto diversi. Puoi scegliere quasi tutte le stampe e le combinazioni di colori.

L'armonia complessiva degli interni deve essere rispettata

L’armonia complessiva degli interni deve essere rispettata

La rilevanza dei colori è associata allo stile. A seconda di esso, è possibile selezionare varie trame.. Più lontano dai fornelli e dal lavello si trova l’angolo morbido, più libertà viene data nella scelta di trame insolite e non sempre pratiche. Si tratta di finiture a pelo lungo, rivestimenti sporchi e non resistenti all’umidità e allo sporco..

La domanda non è facile con la scelta del colore. L’armonia generale degli interni deve, ovviamente, essere rispettata. Ma per quanto riguarda i colori vivaci??

Per cucine caratteristiche in combinazioni bianco e nero

Per cucine caratteristiche in combinazioni bianco e nero

Qui è consigliabile essere guidati da una semplice regola universale: è meglio completare una piccola cucina con un oggetto dai colori chiari neutri..

Questi possono essere toni:

  • varie tonalità di beige;
  • grigio calmo;
  • caramello;
  • cremoso, ecc.

Per le cucine caratteristiche realizzate in combinazioni di bianco e nero, il divano è selezionato in bianco o nero. I proprietari di una spaziosa sala da pranzo hanno più libertà, in quanto possono scegliere una versione brillante del rivestimento in succose tonalità di rosso, giallo, arancione o di un altro colore..

L'importanza dei colori è associata allo stile della cucina

L’importanza dei colori è associata allo stile della cucina

Affinché tale luminosità non appaia dissonante, l’interno deve essere integrato con altri oggetti dello stesso colore brillante. Questo potrebbe essere, ad esempio, un vaso di frutta, un grembiule da lavoro o qualcos’altro..

Sarà interessante per te: PANORAMICA: Divani nell’interno del soggiorno (oltre 200 foto): i principali punti di scelta per creare intimità

Imbottitura: cosa si nasconde sotto il rivestimento

Quando scegli un bel divano, non dimenticare il materiale di imbottitura.. Dipende da questo:

  • attrattiva dell’aspetto;
  • capacità di mantenersi in forma;
  • creato comfort.

Morbido o duro? Ora puoi trovare divani rigidi, che sono dotati di sedili morbidi rimovibili aggiuntivi..

Quando scegli un bel divano, non dimenticare il materiale di imbottitura.

Quando scegli un bel divano, non dimenticare il materiale di imbottitura.

Ma la maggior parte ha un’imbottitura principalmente di materiali artificiali. Molto spesso si tratta di schiuma di poliuretano, che mantiene bene la forma del prodotto e gli conferisce una durezza media. Vengono utilizzati anche altri riempitivi.

L’uso di ripieni naturali per la cucina non è auspicabile.

Posto per un divano

Se esiste la possibilità di permutazioni e di scegliere la posizione migliore, puoi prendere in considerazione diverse opzioni.

Sotto la finestra

Situato direttamente sotto finestra, a sinistra o a destra di esso, il divano attirerà l’attenzione su se stesso. Un dritto o semicircolare starà meglio qui..

Situato direttamente sotto la finestra

Situato direttamente sotto la finestra

Vicino al muro

Questa opzione di alloggio può essere attribuita al tradizionale. Posizionato lungo una delle pareti libere, un divano dritto non disturberà l’armonia dello spazio. Il suo design deve corrispondere allo stile e al design della stanza..

Posizionamento a parete tradizionale

Posizionamento a parete tradizionale

All’angolo

Per occupare lo spazio d’angolo, avrai bisogno di un modello appropriato. Per attirare l’attenzione e rendere il modello non noioso, puoi usare cuscini luminosi o utilizzare colori vivaci della tappezzeria..

I modelli angolari possono avere una forma curva, sottolineando la ricezione del design non standard all’interno della stanza. Ciò ottiene l’effetto di smussare gli angoli e creare un’atmosfera morbida di comfort domestico..

Modello ad angolo

Modello ad angolo

Al centro

Per poter posizionare il divano ovunque, anche al centro della cucina, la stanza deve essere spaziosa. Questa opzione è adatta per gli appartamenti-studi, in cui è necessario delimitare lo spazio e spendere zonizzazione.

Opzione per monolocali

Opzione per monolocali

Apertura della schiena ai mobili della cucina

Questa opzione è adatta anche solo per stanze spaziose. È possibile utilizzare un’installazione non banale del divano nelle cucine con un’isola al centro. In questo caso, il divano può essere posizionato vicino a.

Solo per cucine spaziose

Solo per cucine spaziose

Integrato

Tali modelli vengono forniti con l’auricolare, essendo la sua parte integrante. Solitamente questi divani sono abbinati a guardaroba, compreso orizzontale scaffali e scatole.

Questa opzione è compatta. Esternamente, la composizione sembra molto organica, poiché è ovviamente garantita una buona combinazione di tutti gli elementi.

Sembra organico

Sembra organico

Praticità e funzionalità creano un’esperienza di design olistica.

Scegliere un modello di divano in base allo stile della stanza

Lo stile della stanza deve essere supportato da tutti gli oggetti che ci sono dentro. La combinazione armoniosa di tutti gli elementi consente di organizzare una stanza confortevole in questo modo. Ogni membro della famiglia si sentirà molto a suo agio..

Provenza

Questo stile predilige forme arrotondate e arrotondate.. Il divano provenzale deve essere necessariamente in legno o forgiato. Se è di legno, potrebbe avere filettature sulle gambe, sui braccioli.

Stile provenzale

Stile provenzale

ConsigliSi consiglia di scegliere la tappezzeria con stampe floreali in tonalità naturali. Oppure puoi usare le fodere sfoderabili abbinate.

Possono essere:

  • monofonico;
  • in cotone o lino;
  • essere stampato.

La preferenza è data a una piccola stampa floreale su uno sfondo chiaro e più spesso bianco. Ma ci può essere anche un colore della tappezzeria a scacchi oa righe..

Questo stile predilige le forme arrotondate.

Questo stile predilige le forme arrotondate.

Delle tonalità preferite:

  • Bianca;
  • blu pallido;
  • menta chiara;
  • rosa;
  • lavanda;
  • oliva;
  • beige e altri.

Si consiglia di scegliere la tappezzeria con stampe floreali in tonalità naturali.

Si consiglia di scegliere la tappezzeria con stampe floreali in tonalità naturali.

I modelli forgiati di divani provenzali dovrebbero essere dotati di comodi cuscini e sedili.

Classicismo

Questo divano ha un aspetto tradizionale. Il modello è scelto rigoroso, simmetrico, realizzato in classiche tonalità pacate con l’uso di materiali nobili.

È possibile utilizzare l’intaglio del legno e un’attenta lucidatura delle superfici in legno..

Questo divano ha un aspetto tradizionale

Questo divano ha un aspetto tradizionale

Negli interni rigorosamente inglesi, è consentita la presenza di dorature, registrazione con monogrammi e monogrammi. L’arredamento tessile può essere completato da corde spettacolari, frange, nappe verso il basso.

Stile impero

Pomposo e molto elegante, questo stile è adatto a stanze spaziose con soffitti alti.

Un divano in stile impero può essere posizionato in cucina solo se l’intera stanza è progettata in questa direzione..

Stile impero - stile pomposo

Stile impero – stile pomposo

Lo stile impero è un lusso appariscente e palese che potrebbe non essere sempre appropriato in cucina.. Un divano elegante e accattivante sarà organico in stanze eleganti, combinando una cucina con una sala da pranzo. Il lusso di un soggiorno o di una sala da pranzo sarà il più appropriato. Ti permetterà di separare la zona pranzo dalla stufa, così come le superfici di lavoro..

L'impero è un lusso sfacciato e urlante

L’impero è un lusso sfacciato e urlante

Nazione

Semplice eco-friendly, questo stile incorpora i colori della natura e la comodità creata dalle cose ordinarie. I mobili country hanno forme semplici e sono realizzati in legno naturale.

Il divano può essere una normale panca, che per comodità viene fornita con un morbido materasso o diversi cuscini.

Stile semplice e sostenibile

Stile semplice e sostenibile

Moderno – classico moderno

Per una cucina in stile liberty puoi scegliere un divano dalla forma semplice e dall’aspetto austero. La tappezzeria è selezionata più spesso dalla pelle.

Art Nouveau

Art Nouveau

Scandinavo: leadership bianca

Questa tendenza è alla moda e popolare. La sua implementazione è abbastanza semplice: vengono utilizzati mobili con luce naturale. Tappezzeria – tessile.

minimalismo

Il più laconico di tutti gli stili presentati, il minimalismo non richiede decorazioni complesse e accessori aggiuntivi. Per una cucina minimalista, viene scelta una semplice forma rettangolare..

Lo stile più laconico

Lo stile più laconico

Art Déco: tutta l’attenzione su di te

Un divano luminoso con schienale alto non passerà inosservato agli ospiti in cucina. Tali modelli sono caratterizzati dall’assenza di braccioli e dal lusso della tappezzeria..

Stile art déco

Stile art déco

Il barocco è bellezza. Degno di un palazzo reale

Un bellissimo mobile dall’aspetto antico, un divano barocco dovrebbe essere realizzato in velluto o pelle con una spettacolare cravatta sul retro.

Pop Art: testare la creatività

Personalità straordinarie che vivono in un mondo dinamico di decisioni audaci scelgono spesso la pop art come un’opportunità per esprimersi e sottolineare la loro comprensione del mondo. In questo stile, nulla può essere con il prefisso “troppo”, qui qualsiasi idea può essere organicamente incarnata in un interno insolito e trovare il suo posto.

Stile pop art

Stile pop art

La pop art è caratterizzata da coraggio spericolato e avventurismo leggero.. Un divano dalla forma insolita con un’implementazione non standard è un’opzione solo per i coraggiosi.

Di quali modelli possiamo parlare? Questi devono essere mobili molto efficaci. Ad esempio, divani stilizzati come un’auto da corsa, un aeroplano o le labbra di una donna.

Per personalità straordinarie che vivono in un mondo dinamico di decisioni audaci

Per personalità straordinarie che vivono in un mondo dinamico di decisioni audaci

Un divano pop art potrebbe non essere necessariamente multicolore, ma anche monocromatico. Puoi usare pelle o tessuto come rivestimento.

Hi-Tech: stile cromato

Questa direzione è caratterizzata dall’uso di solo determinati colori e dall’uso di elementi cromati. A questo proposito, l’acquisizione di un meraviglioso colore nero, bianco o grigio sarà esattamente la decisione necessaria per mantenere lo stile..

Stile cromato

Stile cromato

La presenza dei braccioli non è una parte obbligatoria, ma la base cromata è un momento strutturale molto desiderabile.. In questo caso, è auspicabile che le gambe siano visibili. È consentito sottolineare la struttura con traverse aggiuntive dietro lo schienale.

Divano o tavolino: quale comprare per primo?

La zona pranzo è decorata con comodi posti a sedere e un tavolo. Quando si sceglie un set completo di mobili, è necessario tenere conto non solo del colore, ma anche delle dimensioni del divano: la sua larghezza e altezza.

Tavolo rettangolare

Per lui, oltre a uno quadrato, puoi prendere un ordinato divano rettangolare. Anche l’angolo e il quadrato sono adatti qui. Le dimensioni dei mobili dovrebbero combaciare bene tra loro.. Solo se questa condizione è soddisfatta, il set con il divano avrà un aspetto decente in cucina..

Tavolo rettangolare

Tavolo rettangolare

Tavolo ovale o rotondo

Un divano semicircolare è adatto per un tale tavolo da pranzo. Ma anche la sua combinazione con il modello angolare può sembrare buona..

Opzione tavolo ovale

Opzione tavolo ovale

Modello di design

I tavoli originali, dalla forma irregolare, richiedono la presenza degli stessi divani originali. Molto spesso, tali modelli sono realizzati da studi di design su ordinazione, tenendo conto dei desideri del cliente.

Le caratteristiche del lavoro, compreso lo sviluppo del design del divano, influiscono sul costo. Pertanto, va tenuto presente che un set di mobili diverso da altri costerà di più..

Mobili da cucina di design

Mobili da cucina di design

Cura

Affinché i mobili, in particolare i mobili imbottiti, mantengano un bell’aspetto, richiedono un’attenta cura, tenendo conto di tutti i requisiti e un’attenta lavorazione..

Ecco alcune linee guida:

  • Anche la tappezzeria del divano resistente all’umidità non dovrebbe essere sottoposta a frequenti test di pulizia con acqua. Alcuni succhi e altre macchie di cibo potrebbero non uscire..
  • Tutti gli oggetti accessibili devono essere puliti utilizzando un aspirapolvere o un generatore di vapore.
  • Solo quelli appositamente progettati per questo possono essere utilizzati come detergenti..

Tali mobili richiedono cure speciali.

Tali mobili richiedono cure speciali.

  • Spazzole e pagliette devono essere morbide, senza superfici abrasive.
  • Lo smacchiatore viene prima controllato su un’area poco appariscente del rivestimento del divano..
  • I rivestimenti sfoderabili possono essere periodicamente lavati a secco.
  • Il meccanismo del divano pieghevole necessita di una lubrificazione sistematica.

Suggerimenti per la selezione

  • Qualunque sia il divano che si intende acquistare, è necessario posizionarlo in modo tale che né le gambe né i braccioli interferiscano con il libero passaggio.
  • Per le stanze con mancanza di spazio, è possibile scegliere un modello di divano integrato.
  • Non è consigliabile posizionare il divano in modo che quelli seduti siano rivolti di fronte specchio.
  • Flock – un’opzione economica per tappezzeria, vera pelle – bella e pratica.
  • La tappezzeria dovrebbe corrispondere al resto dell’auricolare e delle tende.
  • Il divano può fungere da delimitatore di spazio.

L'ergonomia è un parametro importante

L’ergonomia è un parametro importante

  • Si consiglia di posizionare i mobili imbottiti il ​​più lontano possibile dal lavello e dai fornelli per evitare schizzi sulla superficie..
  • La scelta del modello e del design della parte posteriore del divano per la cucina dovrebbe tenere conto del fatto che il divano fungerà o meno da elemento per la suddivisione in zone.
  • Per i modelli pieghevoli, è necessario misurare le dimensioni non solo da piegato, ma anche da aperto.
  • L’ergonomia è un parametro importante.

Per la cucina, l’installazione di un divano può risolvere diversi problemi contemporaneamente:

  • Crea comfort domestico.
  • Aggiungi un letto in più nell’appartamento.
  • Porta comfort e stile.

Affinché il divano abbia un bell'aspetto e serva a lungo, dovrebbe essere scelto con particolare attenzione.

Affinché il divano abbia un bell’aspetto e serva a lungo, dovrebbe essere scelto con particolare attenzione.

VIDEO: Modelli di divani che ti piaceranno sicuramente

conclusioni

A volte vorrei avere più dimensioni della cucina. Sembra che così tanti mobili andrebbero bene. Ma tutto dipende dal corretto posizionamento e dalla scelta delle stesse dimensioni. Attenzione ai piccoli divanetti. Sono comode, pratiche ed economiche nello spazio..

Previous Post
Hoe moderne meubels kiezen en het interieur renoveren? 230+ Foto’s van oplossingen voor de belichaming van stijl (ontwerp van een woonkamer, slaapkamer, keuken, hal)
Next Post
Sådan limes vinyltapeter korrekt (ikke-vævet og papir). Fra enkle muligheder til 3D -udskrivning + 240 BILLEDER