15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://eatgreenpoint.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Tende da bagno: 175+ (foto) Scelta per il tuo design (tessuto, plastica, vetro)

Tende da bagno: 175+ (foto) Scelta per il tuo design (tessuto, plastica, vetro)

Il bagno è un’oasi dove rilassarsi dopo una dura giornata. Le tende del bagno sono un attributo necessario, di cui non puoi fare a meno. Saranno in grado di completare con grazia l’interno, enfatizzare lo stile scelto. Scopri esattamente come farlo in modo più dettagliato più avanti nell’articolo..

Contenuto di questo articolo:

Materiali (modifica)

A quanto pare, puoi appendere il polietilene con motivi minimi, se solo l’acqua non gocciola sopra pavimento, Posso scegli una tenda che soddisfi diversi scopi contemporaneamente:

  • la suddivisione in zone dello spazio, separando l’area in cui si svolgono le procedure idriche dal resto della stanza e fornendo un senso di sicurezza;
  • evitare di colpire il pavimento, le pareti, arredamento e sulle prese che a volte si trovano nei bagni, acqua, avanzi e schiuma;
  • completare l’arredamento, rendendolo più interessante, piacevole e completo.

E in una piccola stanza con un bagno combinato, sarà utile per chi vive in appartamento potrebbe usarlo allo stesso tempo, se si presenta tale necessità.

Le tende da bagno sono un attributo necessario, di cui non puoi fare a meno

Le tende da bagno sono un attributo necessario, di cui non puoi fare a meno

Di conseguenza, quando si sceglie una tenda, sia il suo aspetto che il suo design sono importanti..

La stessa parola “tende” sembra implicare che dovrebbero essere fatte esclusivamente di tessuto morbido, ma non è così. Sono circa una dozzina i materiali adatti al bagno e si possono dividere in due grandi gruppi..

Tende morbide

Le tende morbide per il bagno sono quelle che pendono liberamente da un tubo fissato sotto soffitto. Più adatto per interni classici, al momento della creazione dei quali non esisteva ancora una tecnologia che consentisse di realizzare una tenda in plastica dura o bicchiere.

Opzione tende morbide

Opzione tende morbide

Il primo materiale morbido è il polietilene. Presenta i seguenti vantaggi:
  • basso costo: la tenda da doccia più semplice può essere acquistata per cento rubli, se guardi nei negozi che vendono articoli per la casa;
  • un’ampia varietà: il polietilene può essere di qualsiasi colore, trasparente e opaco, luminoso e leggero, con motivi e monocromatico;
  • elevata resistenza all’acqua – non succede nulla dall’acqua al polietilene, anche se non ti interessa, non asciugarlo, non seguirlo.

Impedisce all'acqua di fuoriuscire su pavimenti, pareti, mobili e prese

Impedisce all’acqua di fuoriuscire su pavimenti, pareti, mobili e prese

La combinazione di vantaggi offre materiale che puoi acquistare almeno ogni settimana e cambiare se sei stanco dei colori.

Ma, come tutte le cose economiche, ci sono alcuni inconvenienti:
  • problemi con la partenza: l’acqua non danneggerà in alcun modo il polietilene, ma i detergenti aggressivi lasciano segni spiacevoli su di esso;
  • mancanza di resistenza alle sollecitazioni meccaniche: il movimento incauto della tenda in polietilene può essere facilmente strappato;
  • sensazioni spiacevoli – se il polietilene si attacca alla pelle durante l’uso della doccia, la sensazione rimane molto spiacevole.

Inoltre, il polietilene non si adatta bene a tutti gli interni.. Dimostra che il materiale è economico, quindi è meglio non appenderlo in un bagno elegante e attentamente studiato..

La tenda è un complemento d'arredo

La tenda è un complemento d’arredo

ConsigliIl polietilene è una soluzione temporanea, ma economica e quindi utile.

Il secondo materiale morbido è il panno. Di solito vengono utilizzati tessuti speciali che contengono una miscela di plastica: questo viene fatto in modo che il tessuto non si bagni, il che significa che può svolgere una funzione protettiva. A volte si può usare anche lino naturale, tulle, ma solo se preventivamente impregnati di composti speciali..

I pro sono i seguenti:
  • bellezza: il tessuto, anche non naturale, ha un bell’aspetto e può completare gli interni più classici;
  • varietà – inferiore a quella del polietilene, ma comunque;
  • lunga durata – con un uso attento può durare più di un decennio.

Stile classico

Stile classico

Ci sono anche aspetti negativi:
  • non è la sensazione più piacevole – il polietilene aderito alla pelle lascia una sensazione sgradevole, ma il tessuto non è molto meglio;
  • problemi con la partenza – anche intollerante ai prodotti chimici aggressivi.

Il tessuto è più un omaggio alla tradizione che una soluzione adeguata per il bagno. Sembra bello, si abbina bene agli interni classici, ma il vinile può fare lo stesso..

ConsigliVale la pena acquistare un tessuto se ti piacciono i materiali più o meno naturali o se ti è piaciuta una tenda specifica, che, per coincidenza, si è rivelata tessuto.

Il tessuto, nemmeno naturale, è bellissimo

Il tessuto, nemmeno naturale, è bellissimo

Il terzo materiale morbido è il vinile, noto anche come cloruro di polivinile, noto anche come PVC. Completamente sintetico, ha guadagnato popolarità solo negli ultimi anni.

I pro sono i seguenti:

  • resistenza ai danni meccanici: se il polietilene può essere strappato afferrandolo accidentalmente e il tessuto può essere strappato tirandolo con forza, il PVC non può essere strappato;
  • peso: materiale pesante, mantiene la sua forma, pende sotto il suo stesso peso;
  • varietà – per la sua natura sintetica, è presentato sul mercato in non meno colori del polietilene, inoltre ha una consistenza diversa;
  • affidabilità: una tenda in vinile può durare fino a due decenni;
  • facilità di manutenzione: il vinile è resistente ai prodotti chimici aggressivi, quindi puoi lavare via eventuali macchie da esso e senza troppe difficoltà.

Luminosa armonia di colori

Luminosa armonia di colori

Presenta due svantaggi:

  • bassa compatibilità ambientale: il vinile non si decompone in natura, è prodotto in industrie pericolose che inquinano l’ambiente;
  • la probabilità di acquistare vinile prodotto ingiustamente – come la maggior parte delle materie plastiche, può emettere fumi, dannosi per l’uomo, se realizzato in violazione degli standard tecnologici.

Il prezzo del vinile è relativamente basso, in apparenza differisce poco dal tessuto naturale. Può imitare il legno o la pietra, rappresentare qualsiasi disegno.

ConsigliIl vinile è il materiale più affidabile per tende morbide, che è comodo da gestire.

Bella chiusura per il prodotto

Bella chiusura per il prodotto

Solido

Naturalmente, la stessa parola “tende” non è molto adatta a queste strutture: il termine corretto sarebbe piuttosto “schermo”, poiché è lo schermo che assomigliano di più..

Il primo materiale duro è la plastica. È stato utilizzato da quando sono state messe in vendita le prime cabine doccia. I pro sono i seguenti:

  • varietà: può essere di qualsiasi trama e con qualsiasi disegno, fino alla stampa fotografica applicata con una città notturna;
  • flessibilità: qualsiasi struttura può essere realizzata in plastica, con curve, linee morbide, depressioni e rigonfiamenti di qualsiasi complessità;
  • basso costo: la plastica è economica, come la maggior parte dei materiali sintetici.

Opzione vetro

Opzione vetro

Ci sono anche degli svantaggi:
  • mancanza di resistenza ai danni meccanici: è sufficiente un impatto non molto forte per la formazione di una crepa sullo schermo di plastica o per la rottura di un pezzo;
  • difficoltà a partire – dall’acqua dura e si formano macchie di sapone sulla plastica, quindi dopo il bagno dovrà essere pulito ogni volta;
  • evidente economicità: non tutti gli stili consentono l’uso della plastica.

ConsigliSe hai intenzione di arredare democraticamente il tuo bagno, americano lo stile, ad esempio, la plastica ti si addice – se, ovviamente, sei soddisfatto del fatto che abbia paura della chimica aggressiva. Per costoso e pretenzioso, è meglio scegliere il vetro..

Prodotto in plastica

Prodotto in plastica

Il secondo materiale duro è il vetro. Non è affatto come quello che veniva usato una volta nelle finestre e tremolava a causa di un forte colpo. I metodi attuali ti consentono di indurirlo, incollare più fogli insieme o rinforzarli. Quindi non accadrà nulla all’impatto, o i frammenti saranno grandi e con bordi smussati..

I vantaggi del vetro sono i seguenti:
  • la bellezza è uno dei materiali più belli, che può essere trasparente o opaco, colorato o incolore, con motivi o sotto forma di vetro colorato, con o senza motivo;
  • leggerezza: il vetro ingrandisce visivamente la stanza, la rende più spaziosa e luminosa;
  • forza: è molto difficile danneggiare il vetro di buona qualità con un colpo accidentale, poiché non tutti i colpi anche diretti possono danneggiarlo;
  • sicurezza: anche se il vetro si rompe, i frammenti saranno grandi e spuntati;
  • facilità di manutenzione: il vetro è facile da pulire, ci sono un numero enorme di prodotti appositamente per esso.

Tende da bagno: 175+ (foto) Scelta per il tuo design (tessuto, plastica, vetro) Tende da bagno: 175+ (foto) Scelta per il tuo design (tessuto, plastica, vetro) Tende da bagno: 175+ (foto) Scelta per il tuo design (tessuto, plastica, vetro)

Ci sono anche aspetti negativi:

  • prezzo: il vetro è più costoso di tutti gli altri materiali;
  • flessibilità relativamente bassa: non è possibile ricavarne una struttura così intricata come dalla plastica, anche su ordinazione, perché si presta a una lavorazione peggiore;
  • macchie – il vetro deve essere pulito dopo ogni bagno se è liscio.

ConsigliSe decidi di realizzare uno schermo di vetro nel tuo bagno, considera di renderlo ruvido. Questo ti farà risparmiare tempo: non si formeranno strisce sul vetro strutturato..

Il vetro è più costoso di tutti gli altri materiali

Il vetro è più costoso di tutti gli altri materiali

Caratteristiche del progetto

Abbiamo capito il materiale: le prossime in linea sono le caratteristiche del design della tenda, che influiscono in modo significativo sull’aspetto e sull’affidabilità del servizio.

Design solido della tenda

Gli schermi non possono essere appesi, perché i loro disegni ricordano in qualche modo i disegni delle normali porte interne. Ci sono i seguenti tipi:

Oscillazione

Più spesso usato per cabine doccia, poiché sembrerà un po’ strano nella vasca da bagno. Può avere una o due ante, sembra tradizionale, un po’ elegante. Ma occupa spazio, quindi non metterà radici in un piccolo bagno. Inoltre, il fondo deve essere incollato con un nastro speciale: se ciò non viene fatto, l’acqua cadrà nello spazio sotto le porte, dopodiché dovrà essere rimossa.

Stampa marina

Stampa marina

Scorrevole

Sembrerà semplicemente fantastico in un bagno standard, sebbene sia applicabile anche in un box doccia se il binario di guida è semicircolare. In questo caso, la tenda è fissata al muro, una parte rimane comunque ferma, la seconda viene estratta se necessario. Non ci sono fessure attraverso le quali l’acqua potrebbe penetrare, ma c’è la possibilità che il binario di guida si rompa – per questo, è sufficiente un colpo involontario ma preciso.

pieghevole

Lei è un “libro”. Sembra una tenda piegata a fisarmonica. Può avere da due a cinque a sei sezioni incernierate. Uno di loro, quello estremo, è attaccato al muro, gli altri, se necessario, vengono premuti contro di esso e, se necessario, si aprono. Se il bagno ha una forma non standard e ha angoli, una tale tenda sembrerà particolarmente bella, ma è anche abbastanza adatta per una normale rettangolare..

Soluzione creativa

Soluzione creativa

Angolo

Una soluzione interessante che sembra particolarmente buona con le vasche angolari semicircolari. Il sipario si fissa ad angolo su due pareti ed è dotato di due ante a battente, che all’occorrenza si aprono lungo i lati. Può essere utilizzato anche per vasche da bagno rettangolari standard, quindi il supporto a parete sarà in un solo posto.

Parziale

Può essere posizionato su una vasca da bagno di dimensioni fuori standard. Un bordo al muro, l’altro si estende in modo da coprire solo una parte del lato. Tale decisione non è sempre rilevante, tranne nei casi in cui gli abitanti della casa preferiscono fare il bagno invece di usare la doccia..

La cosa principale in una tenda rigida è che l’acqua non cada sul pavimento da sotto di essa e che si adatti bene all’interno del bagno. Altrimenti, la scelta è limitata esclusivamente ai gusti del proprietario – ad esempio, non c’è differenza fondamentale tra pieghevole e scorrevole.

tenda di vetro

tenda di vetro

Sarà interessante per te:

Bagno in acrilico o ghisa: pro e contro (oltre 160 foto). Quale è meglio scegliere?

Opzioni del pannello delle piastrelle del bagno: 185+ (foto) Opzioni del muro

Design del bagno in stile provenzale: delicato romanticismo per corpo e anima (oltre 205 foto)

Arredare il bagno con la pietra artificiale: lavabo, top, mensole. Caratteristiche dell’utilizzo del materiale

Design del bagno con e senza lavabo: scelta di mobili (oltre 165 foto). A cosa dare la preferenza?

Design morbido

Quelli rigidi sono montati sulla parete – il più delle volte sono avvitati con viti. Quelli morbidi non hanno questa opportunità, quindi per loro è stato inventato un tubo speciale, che è attaccato alle pareti vicino al soffitto stesso: puoi avvitarlo, può essere incollato. Il tubo stesso è:

  • plastica – una soluzione economica, ma non troppo affidabile che può cadere, rompendosi se si tira troppo forte la tenda;
  • metallo – il più delle volte è cavo, leggero, non funzionerà per romperlo, tranne per piegarlo, ma allo stesso tempo costa di più;
  • di legno – raro, poiché il legno deve essere trattato in modo speciale per funzionare normalmente in bagno.

Modello luminoso e allegro

Modello luminoso e allegro

ConsigliUna pipa di legno ha senso solo se lo stile lo richiede, ad esempio eco, che non sopporta né la plastica né il metallo. Altrimenti, usarlo è inutile..

Le tende possono anche essere attaccate ad esso in diversi modi..

Può essere:
  • coccodrilli“. Queste sono mollette, che sono attaccate agli anelli sul tubo e con i loro “denti” agganciano la tenda. Grazie a loro, non è necessario praticare fori nella tela. Ma loro stessi possono strapparlo, possono lasciare tracce di ruggine su di esso e si rompono anche se tirati bruscamente, a volte con un pezzo di stoffa. Non sono affatto adatti per il polietilene, perché al primo movimento brusco lo strapperanno.
  • Ganci. Sembrano eleganti e facili: un bordo del gancio viene lanciato sul tubo, l’altro si aggrappa attraverso un foro nel tessuto. Possono anche volare via, poiché il fissaggio è abbastanza inaffidabile, ma non possono danneggiare la tela, anche se tirati bruscamente – semplicemente usciranno dai fori.

Per creare l'atmosfera

Per creare l’atmosfera

  • occhielli. Relativamente costosi, ma esteticamente gradevoli: gli anelli (di solito di plastica, meno spesso di metallo) sono cuciti nel tessuto delle tende, dopodiché vengono infilati su un tubo. Differiscono dalle altre soluzioni per la capacità di creare belle pieghe uniformi che si sdraiano da sole. Adatto per la maggior parte degli stili classici, ma non c’è polietilene con occhielli: il materiale è troppo sottile, è impossibile integrare correttamente gli anelli al suo interno.
  • Magneti. Una soluzione originale, in cui la tenda è fissata con magneti a doppia faccia, tra i quali viene fissata la sua tela. Di solito sono decorati con elementi decorativi che rendono il risultato interessante. Ottimo per polietilene e tessuti leggeri, ma i tessuti pesanti potrebbero non reggere. Non riesco a strappare il sipario.
  • Tasca“. Non si trova in polietilene, ma spesso in tessuto e vinile. Il bordo superiore viene infilato, cucito, quindi un tubo viene infilato nella “tasca” formata. Bello, perché il cornicione è nascosto, affidabile, perché la struttura può essere strappata solo insieme ad essa, semplicemente in esecuzione. L’unico inconveniente è che può essere difficile spostare il tessuto su una cornice umida.. Ma è del tutto possibile affrontarlo..

Scegliere uno stile

Scegliere uno stile

Qualsiasi struttura composita fa rumore: i “coccodrilli” sono più forti, gli occhielli sono più deboli, ma comunque.

L’unico design completamente silenzioso è una “tasca”, che fruscia solo leggermente.

ConsigliSe i suoni aspri ti infastidiscono, sceglilo meglio..

Ci sono anche tapparelle usate raramente: questa è una soluzione originale in cui la tenda scende dal soffitto, svolgendosi nel processo.

Combinazione con gli interni

Affinché la tenda del bagno abbia un bell’aspetto, deve combinare non solo il materiale con la struttura. Lei stessa dovrebbe adattarsi bene all’interno.. Per fare ciò, è necessario considerare lo stile:

  • Provenza e altri stili romantici. Gli interni realizzati in colori chiari, pareti e soffitto chiari richiedono ariosità, leggerezza, che possono essere fornite esclusivamente da tessuto traslucido. È auspicabile che sia di una tonalità chiara, è possibile con un motivo floreale che si sovrapporrà ad altri elementi a motivi, se presenti. Il polietilene non è consentito, distruggerà tutto all’istante. Anche le tende rigide non sono molto adatte al concetto generale..

Tende scorrevoli

Tende scorrevoli

  • minimalismo e altri stili semplici che richiedono la massima utilità da tutti gli elementi. Le tende scorrevoli rigide hanno un bell’aspetto: semplici, trasparenti o leggermente oscurate, senza ornamenti, senza motivo. Meno occupano spazio, meno attirano l’attenzione, meglio è..
  • Eco e altri stili naturali enfatizzati. Nessun materiale sintetico come vinile o polietilene. Esclusivamente in tessuto, preferibilmente in tonalità chiare verde, giallo, Marrone – ed è imperativo che siano caldi. La soluzione originale sarà una tenda di vetro duro. Giocherà sul contrasto, ma non sul contrasto di colore, ma sul contrasto di stili. La severità del vetro enfatizzerà solo l’accogliente naturalezza di tutto il resto..
  • Classici con una nota di pompa – per esempio, ampere o gotico. Qui si adatta bene un tessuto pesante, simile al naturale, che può essere posato in belle pieghe e, come accento, intercettato con una corda dorata o di bronzo. Ovviamente i materiali sintetici non funzioneranno, così come le tende dure..

Quando il bagno grande

Quando il bagno grande

È inoltre necessario prendere in considerazione piccole cose puramente domestiche che possono influire sull’usabilità:
  • La lunghezza della tenda morbida dovrebbe essere almeno dieci centimetri più lunga del bordo della vasca, altrimenti l’acqua traboccherà costantemente sul pavimento.
  • La larghezza della tenda morbida dovrebbe essere almeno venti centimetri più larga del bordo della vasca. Altrimenti, l’acqua traboccherà di nuovo per questo, o dovrà essere tirata e monitorata appositamente ogni volta che vuoi fare la doccia..
  • I bordi della tenda morbida devono essere dotati di rigonfiamenti speciali. Dall’alto, in modo che non si strappi quando si cerca di inserire i ganci, ma dal basso, in modo che abbia almeno un peso che non gli permetta di penzolare liberamente.
  • Una tenda rigida dovrebbe essere esattamente delle dimensioni del bagno. Se è più lungo o più largo, questo è un grave inconveniente, a causa del quale non sarà possibile chiuderlo normalmente o l’acqua si riverserà costantemente attraverso di esso..

Un'opzione luminosa rinfrescerà la tua stanza

Un’opzione luminosa rinfrescerà la tua stanza

  • Dopo ogni utilizzo, ogni tenda deve essere lasciata asciugare, a tale scopo lasciarla aperta o raddrizzata e far defluire l’acqua da essa. Solo dopo può essere chiuso e rimosso, altrimenti può crescere su di esso una brutta muffa, dannosa per la salute umana..
  • Di tanto in tanto, le tende morbide devono essere lavate, preferibilmente a mano. Tessuto a una temperatura non superiore a trenta gradi, vinile a una temperatura non superiore a quaranta. In questo caso bisogna fare attenzione a non torcere troppo il tessuto durante la centrifuga. In caso contrario, potrebbe non essere raddrizzato..

Una cura adeguata prolungherà la vita della tenda per gli anni a venire.

Una cura adeguata prolungherà la vita della tenda per gli anni a venire.

ConsigliIl polietilene è appropriato solo in stanze senza uno stile pronunciato, neutro. Per il resto dei bagni, meglio scegliere qualcosa di meglio..

Lusso bianco come la neve

Lusso bianco come la neve

VIDEO: Come scegliere la tenda del bagno giusta?

conclusioni

Una cura adeguata prolungherà la vita della tenda per molti anni: ad esempio, il vinile può durare più di un decennio. La tenda dovrebbe essere scelta in base al gusto, in base al budget e alle caratteristiche interne..

Previous Post
Kenmerken van ingebouwde afzuigkappen: TOP-15-beoordeling van populaire modellen. Wat is beter?
Next Post
Moderne gardiner til stuen. Stilfulde ideer, moderigtige nyheder fra 2019 + 130 BILLEDER