15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://eatgreenpoint.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Design di bellissime cucine in stile provenzale: oltre 240 foto di decorazioni moderne (pareti, soffitto, tende)

Cucine in stile provenzale

Se vuoi portare un pezzo di romanticismo nella tua casa, arreda la tua cucina in stile provenzale. Semplicità ed eleganza in esso convivono con funzionalità e straordinaria praticità. Maggiori dettagli sullo stile più bello della tua cucina più avanti nell’articolo.

Caratteristiche di stile

Nel XVII secolo, i rappresentanti dei bohémien, degli intellettuali e degli industriali francesi iniziarono sempre più ad allontanarsi dai classici rigorosi e primitivi e dotare le dimore di campagna del massimo comfort. Un nuovo stile, più ergonomico e soprattutto accogliente, chiamato Provence, si diffuse gradualmente in tutta Europa..

Lo stile provenzale è diventato popolare in tutto il mondo

Lo stile provenzale è diventato popolare in tutto il mondo

Dato che è nato nel sud della Francia, questo stile era anche chiamato paese francesee. Il culmine della sua popolarità cade a metà del XIX secolo – durante questi anni i rappresentanti della maggior parte della nobiltà europea divennero suoi aderenti.

La combinazione di elementi rustici invecchiati con l’eleganza francese crea un effetto sorprendente. A prima vista, questo stile sembra insolitamente semplice e senza pretese. Solo guardando da vicino i dettagli, puoi vedere il lavoro certosino del designer. Non ci sono elementi urlanti qui: tutti gli oggetti sono in perfetta armonia tra loro, creando un’atmosfera speciale di silenzio e tranquillità.

Combinare elementi rustici invecchiati con l'eleganza francese

Combinare elementi rustici invecchiati con l’eleganza francese

Elenchiamo brevemente le caratteristiche principali dello stile:

  • tonalità pastello con piccoli accenti luminosi: a causa dell’abbondanza del sole, che regna quasi tutto l’anno nel sud della Francia, la maggior parte degli oggetti appare leggermente sbiadita;
  • mobili semplici con nicchie integrate e scaffali aperti;
  • sedie in legno, ferro battuto o vimini con rivestimento intrecciato, tavolo quadrato o rotondo;
  • travi del soffitto non verniciate o sbiancate;
  • tessuti naturali: lino, cotone con motivo stampato a motivi floreali, righe o quadretti;
  • accessori sotto forma di oggetti d’antiquariato o invecchiati artificialmente;
  • elementi fatti a mano: intaglio, tessitura, pittura, vimini, terracotta o terracotta, tovaglioli e tovaglie ricamati, mazzi di erbe profumate;
  • i pavimenti sono in legno o ceramica, cotto;
  • Fiori naturali;
  • molta luce: finestre e porte alte e ampia illuminazione artificiale.

Blu, toni calmi

Blu, toni calmi

Spettro dei colori

Questo stile è ugualmente adatto per decorare sia le piccole cucine negli appartamenti che le spaziose stanze nelle case di campagna. Dal momento che assume uso di colori chiari, con il suo aiuto puoi espandere visivamente la stanza.

I colori chiari sono adatti per una piccola cucina

I colori chiari sono adatti per una piccola cucina

Tessuti chiari e pittura alle pareti e arredamento aspetto leggermente invecchiato e abbronzato.

I colori sono dominati da:

  • zafferano (giallo-arancio);
  • lilla bluastro (lavanda) o turchese;
  • mostarda;
  • oliva;
  • limone morbido;
  • beige calmo o avorio.

È molto importante utilizzare una tavolozza di colori composta da soli 2-3 colori: il loro eccesso dà un senso di caos.

Rosso, verde e marrone sono usati al minimo, solo come accenti di colore brillanti in tessuti o accessori.

Il disegno sul tessuto è realizzato nella forma:

  • mazzi di lavanda o papaveri;
  • piccole rose;
  • rami di ulivo;
  • spighette di grano;
  • girasoli;
  • piante da campo.

Rosso, verde e marrone sono usati al minimo e solo per piccoli accessori

Rosso, verde e marrone sono usati al minimo e solo per piccoli accessori

La stampa più popolare è floreale con piccole e grandi rose aggraziate o fiori di campo. La gabbia viene utilizzata principalmente in rosso e bianco o bianco e blu. La striscia in stile country è sottile, non troppo luminosa.

Mobili per la cucina

Questo stile francese non è solo estremamente accogliente, ma anche molto funzionale. L’arredamento è selezionato il più semplice possibile, con un gran numero di ripiani a giorno o con ante in vetro, dove i proprietari ripongono con cura i loro prodotti fatti a mano. Realizzato in stile retrò, è leggermente rude, ma ha una forma aggraziata..

I mobili abbinati sono uno stile retrò

I mobili abbinati sono uno stile retrò

Non ci sono regole rigide qui – mobili solidi e spaziosi dipinti con vernice chiara o texture naturale sono posizionati liberamente, a discrezione dei proprietari – nessun allineamento rigoroso “lungo il muro”. È meglio usare non un seriale, ma uno su misura.. Può essere:

  • aprire armadietti;
  • credenze e tavolini d’epoca;
  • di legno o forgiato tabelle e sedie con comodi braccioli; anche le sedie a dondolo sono molto popolari;
  • polmoni 2-3 posti divani, dall’esterno sembrano sedie combinate tra loro, con un’abbondanza di cuscini.

Opzione per una cucina compatta

Opzione per una cucina compatta

Puoi utilizzare sia un insieme di mobili che mobili assortiti: abilmente selezionati, potrebbero formare un’unione armoniosa. La credenza o l’armadio della nonna, restaurata e dipinta con colori chiari, acquistata in un mercatino delle pulci, sarà qui molto gradita.. È possibile acquistare mobili moderni con una facciata invecchiata artificialmente per la cucina..

È meglio prendere un piano di lavoro finito:

  • granito artificiale o naturale;
  • marmo;
  • piastrelle.

Si consiglia di utilizzare un lavandino in pietra. Bicchiere grembiule non è necessario: è meglio decorarlo con piastrelle strutturate. Inoltre, non dovrebbero esserci parti lucide e cromate, così come i raccordi in plastica e l’impianto idraulico sono consentiti solo in bronzo o rame.

È meglio prendere il piano di lavoro con granito, marmo o piastrelle artificiali o naturali.

È meglio prendere il piano di lavoro con granito, marmo o piastrelle artificiali o naturali.

È importante osservare la linea delicata tra l’apparente semplicità e l’artigianato grezzo. Con tutta la semplicità dello stile, si dovrebbe sentire un tocco di grazia francese su ciascuno degli elementi interni, che si tratti di elementi forgiati traforati o in legno.

Decorazione da parete

Nel design delle pareti, solo materiali naturali:

  • legno con intagli poco appariscenti o dorature poco evidenti;
  • una pietra;
  • ceramiche dipinte in modo discreto;
  • mattone;
  • intonaco opaco volutamente ruvido.

Anche piccoli difetti sono ben accetti nella finitura. La leggera negligenza e la completa mancanza di lucentezza rendono la stanza in modo speciale accogliente e familiare..

Il materiale della parete naturale è preferibile in stile provenzale

Il materiale della parete naturale è preferibile in stile provenzale

Quando si utilizza lo sfondo, i materiali vengono selezionati da:

  • piccoli ornamenti floreali;
  • monogrammi;
  • una piccola striscia;
  • gabbia.

La decorazione murale può essere combinata disponendo parte della superficie con piastrelle o materiali che imitano la pietra o il mattone e intonacando o rifinendo con carta da parati chiara.

Carta da parati con stampa floreale: il fiore all'occhiello della Provenza

Carta da parati con stampa floreale: il fiore all’occhiello della Provenza

In una piccola stanza, è meglio non lasciarsi trasportare dai mattoni: i suoi colori scuri “strizzeranno” visivamente l’area. Se lo desideri, puoi rivettare qualsiasi frammento o mattone solo su un muro..

Piani

Il pavimento della cucina in stile provenzale è prevalentemente in legno. Se si utilizza il parquet, non dovrebbe essere lucido e avere una finitura lucida. Solo una tavola di legno chiaro, leggermente invecchiata, con una trama pronunciata. Linoleum o troppo scuro laminato qui sarà fuori luogo.

Il pavimento è solitamente in legno.

Il pavimento è solitamente in legno.

Utilizzare per la decorazione sesso puoi anche mosaico o pietra. Piastrelle di ceramica quadrato regolare, rettangolare o esagonale.

ConsigliLa stanza risulterà più confortevole se il pavimento sarà ricoperto da piccoli tappeti a righe dai toni pastello, ovali o rotondi. Possono essere filati in casa e fatti di lana o stuoia..

Soffitti

Idealmente, dovrebbero essere rifiniti con travi in ​​legno o travi che imitano il legno naturale (se, ovviamente, l’altezza dei soffitti lo consente) o almeno intonaco goffrato strutturato. Ma questa finitura è più adatta per case di campagna o dacie. Nell’appartamento sono ammissibili soffitto teso, tuttavia, dovrebbero essere senza gloss.

Si consiglia di utilizzare travi in ​​legno nella decorazione dei soffitti.

Si consiglia di utilizzare travi in ​​legno nella decorazione dei soffitti.

Anche l’uso di soffitti a più livelli senza elementi troppo fantasiosi non sarà un errore: dopotutto, qui non è necessaria una ricostruzione completa dello stile, ma solo la sua imitazione. Quando li dipingi, la combinazione di colori viene selezionata in tonalità leggermente “sbiadite al sole”. Una piccola bordatura in stucco donerà alla stanza un po’ di splendore.

Sarà interessante per te:

In che modo una cucina bianca con un piano di lavoro bianco trasformerà l’interno? 145+ stili di foto e varietà di soluzioni di design

Disegni di cucine ad angolo: oltre 175 foto di soluzioni per cucine

Oltre 220 foto del nuovo design della cucina 9 m2: design funzionale e conciso

Design della cucina con bancone da bar: la capacità di creare interni belli e moderni

L’interno della cucina combinato con il soggiorno (180 + foto): trucchi di design e segreti di posizionamento

Elettrodomestici

Naturalmente, la tecnologia moderna è indispensabile anche in una cucina rustica. Ma ancora, non dovrebbe uscire dal concetto generale. È meglio nascondere il frigorifero, la lavatrice e il microonde dietro le facciate decorative..

La tecnica dovrebbe essere scelta in stile retrò o nascosta dietro le facciate.

La tecnica dovrebbe essere scelta in uno stile retrò o nascosta dietro le facciate.

Ci sono anche elettrodomestici in vendita, realizzati in stile country, con una superficie opaca e un minimo di elementi metallici. Tali dispositivi sono dipinti in colori opachi chiari: beige, avorio. Le manopole e gli interruttori sono disponibili nei colori bronzo invecchiato o metallo forgiato.

Tessili e accessori

I tessuti sono un altro elemento importante del paese francese. È usato nella decorazione finestre, tappezzeria e accessori. Sebbene ci dovrebbe essere molto tessuto, è necessaria una misura quando li si seleziona..

È imperativo non sovraccaricare l’interno in modo che la stanza continui a sembrare spaziosa e aperta al sole..

Tessuti opportunamente selezionati illumineranno la cucina

I tessuti correttamente selezionati renderanno la cucina più luminosa

Un effetto rustico country può essere ottenuto con tende leggere con volant, tappezzeria o fodere in lino per sedie e divani, tovaglie, asciugamani, presine o diversi cuscini decorativi disposti casualmente sul divano della cucina. Sarà adatta anche un’accogliente coperta a scacchi su una sedia a dondolo..

I tessuti sono selezionati semplici, naturali, principalmente da cotone e lino sbiancato con stampa Vichy floreale naturale o a scacchi francesi. Per tovaglie o tovaglioli si usa spesso tecnica “stivaletto”, popolare in Francia nel XV secolo. È facile distinguerlo: nel processo di fissaggio degli elementi dell’ornamento, i prodotti sembrano leggermente convessi.

Questo stile non passerà mai di moda.

Questo stile non passerà mai di moda.

Accessori

Qui viene prestata la massima attenzione ai dettagli. Piatti e utensili in una cucina del genere non sono nascosti negli armadietti, ma posti in bella vista. Per dare intimità alla stanza e creare un’atmosfera rilassata, sugli scaffali vengono posti dei vasi, ereditati dalle nonne o acquistati nei mercatini delle pulci, dagli antiquari.

È fantastico se la casa ha utensili semplici tipici della vita rurale:

  • brocche;
  • krynki;
  • pentole;
  • vasetti con spezie aromatiche;
  • vasi di terracotta o finemente smaltati.

In una delle nicchie puoi posizionare un cesto di vimini con frutta o pane aromatico.

Fiori e frutta fresca renderanno gli interni più naturali

Fiori e frutta fresca renderanno gli interni più naturali

Decorare scaffali puoi usare tovaglioli di pizzo o lino sbiancato, figurine di porcellana e forgiati candelieri. Come decorazioni murali vengono utilizzate vecchie foto e dipinti con paesaggi rurali. Risalteranno perfettamente su superfici chiare. Lo stesso legno è usato come cornici.

Le piante sembrano molto armoniose in una cucina del genere:

  • Rose;
  • tulipani in vaso;
  • mazzi di lavanda secchi;
  • fasci di erbe.

Ideale per pelargoni da interni in stile country con fiori succosi e luminosi, che possono essere posizionati sul davanzale della finestra.

Ci starà bene:

  • begonie eleganti;
  • ciclamini;
  • fucsia;
  • ficus.

I campanelli ricci, che ricordano le piante selvatiche, possono essere collocati in fioriere appese alle pareti.

Arredamento camomilla

Arredamento camomilla

Illuminazione

I dispositivi di illuminazione devono svolgere non solo una funzione funzionale, ma anche decorativa..

Materiali di finitura

  • una pietra;
  • albero invecchiato artificialmente;
  • ceramica;
  • porcellana;
  • metallo forgiato;
  • ottone;
  • d’argento;
  • nichel;
  • bronzo o loro imitazione.

Tutti i prodotti dovrebbero avere forme curve lisce, senza transizioni e angoli ruvidi..

L'illuminazione è una parte importante della cucina in stile provenzale

L’illuminazione è una parte importante della cucina in stile provenzale

Una bella aggiunta sarà un lampadario in ferro battuto, che sarà idealmente combinato con accessori o accessori per mobili simili..

I paralumi realizzati con tessuti leggeri con rifiniture in pizzo possono essere utilizzati non solo per decorare lampade da parete, ma anche lampadari. Naturalmente, i colori del tessuto selezionati dovrebbero sovrapporsi al resto degli oggetti interni..

In cucina si possono utilizzare anche piccoli faretti non troppo vistosi.. Dopotutto, l’abbondanza di luce è un altro segno caratteristico della Provenza. Per creare un’atmosfera di morbidezza e comfort domestico, viene utilizzata la luce beige o gialla. Le lampade di potenza troppo elevata non dovrebbero essere: qui la luce intensa è inutile. È meglio usare diversi piccoli.

Atmosfera luminosa e allo stesso tempo accogliente

Atmosfera luminosa e allo stesso tempo accogliente

conclusioni

Se vuoi vedere in prima persona che aspetto ha una cucina in stile provenzale, guarda questo video. Ecco le migliori idee per arredare stanze sia piccole che spaziose:

VIDEO: Design molto bello della tua cucina in stile provenzale

Previous Post
Keukenontwerp 8-12 m² in een appartement met balkon. TOP 5 Tips voor het combineren van ruimte + 100 FOTO’S
Next Post
Loftsdesign i køkkenet (stræk, plast, gipsplader). Hvilken er bedre at lave + 180 BILLEDER