15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://eatgreenpoint.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Pietra decorativa in cucina – 130 opzioni per bei disegni

Pietra decorativa in cucina

Non tutte le donne hanno voglia di arte culinaria, ma quasi tutte le casalinghe sono accomunate dal desiderio di avere una cucina chic. Questa parte di un appartamento o di una casa ha le sue peculiarità. Da un lato, è un luogo per la preparazione del cibo, dove la famiglia può riunirsi in un’atmosfera accogliente. C’è invece una stanza che viene quasi sempre mostrata a ospiti e conoscenti..

Un approccio non standard alla progettazione di un’unità di ristorazione domestica enfatizzerà l’individualità, susciterà l’invidia dei vicini, l’ammirazione degli amici. La pietra decorativa in cucina è il punto culminante che aggiungerà varietà agli interni..

Locale finito calcolo, sono sempre stati considerati appannaggio della classe privilegiata e delle persone autosufficienti. L’aspetto di un analogo artificiale e più economico ha ampliato significativamente la cerchia dei suoi consumatori..

Stile, comfort, praticità, durata

Stile, comfort, praticità, durata

Perché pietra??

A lungo utilizzata nella decorazione d’interni, la pietra decorativa è sempre più incorporata nei progetti di cucina.. Le proprietà interessanti sono:

  • Compatibilità ambientale. Questa caratteristica è una delle più importanti per un luogo in cui il cibo viene costantemente conservato e preparato..
  • Longevità. L’impiallacciatura realizzata con questo materiale non perderà il suo aspetto per molti anni. Inoltre, non necessita di riparazioni estetiche, non si sbriciola e non si screpola. La superficie risultante non è soggetta a graffi e scheggiature.
  • Diversità. Decorativo assume una combinazione di colori e un’ampia selezione di trame. Con il suo aiuto, puoi ottenere una superficie assolutamente liscia e lucida, renderla opaca e goffrata. Si adatta bene a qualsiasi interno e si abbina bene ad altri materiali di finitura..
  • Mancanza di cure che richiedono tempo. Poiché ha proprietà antistatiche, impedisce l’attrazione della polvere. La sua resistenza all’umidità e all’ambiente aggressivo consente di pulirlo con qualsiasi mezzo senza timore per la conservazione del suo aspetto..
  • Facilità di installazione. Affrontare la pietra decorativa non richiede abilità speciali. L’installazione può essere eseguita a mano, senza specialisti. Il materiale perdona le imprecisioni. Spesso, un errore può trasformarsi in una soluzione di design originale..
  • Versatilità. Quando si posa questo materiale, non è necessario un lavoro preparatorio complesso. A sua volta, la pietra decorativa consente di nascondere i difetti nella riparazione e le pareti irregolari..

È stato a lungo utilizzato nella decorazione d'interni

È stato a lungo utilizzato nella decorazione d’interni

A tutto va aggiunta l’incombustibilità del materiale, nonché la capacità di resistere alle alte temperature. Questa proprietà è particolarmente importante per i locali in cui è prevista la presenza di un fuoco aperto..

ConsigliQuando acquisti una pietra decorativa, presta attenzione alla sua geometria, all’assenza di fori passanti e alle singole trame con dimensioni superiori a 5 mm.

Tipi di pietra

Una caratteristica comune a tutti i tipi di pietra decorativa è l’unicità. Ogni rivestimento è unico. Il materiale utilizzato nei lavori di finitura può essere di origine naturale e artificiale.

Naturale

Questa specie è stata creata dalla natura. Il ruolo di una persona nella sua preparazione per l’uso della finitura si riduce all’estrazione, allo smistamento e al conferimento della forma richiesta alla pietra. Si ritiene che questo materiale abbia vitalità e migliori persino la salute. Nella stagione fredda crea intimità e trattiene a lungo il calore accumulato, mentre nella stagione calda fornisce freschezza.. La durabilità della pietra naturale è calcolata per molti decenni..

Un punto culminante che aggiungerà varietà agli interni

Un punto culminante che aggiungerà varietà agli interni

Il granito è usato per decorare la cucina, che porta scintille e trabocchi. Il marmo porta austerità e nobiltà all’interno. Il travertino riempie di luce la cucina, contribuisce al buon umore. I ciottoli di fiume portano freschezza e distraggono dai problemi. L’ardesia crea l’effetto del comfort domestico e ricorda un focolare, mentre l’arenaria e il calcare danno calore.

Quando si sceglie la pietra decorativa naturale come decorazione della cucina, è necessario prepararsi a costi seri.

Artificiale

Il materiale di finitura appartenente a questo gruppo è solo parzialmente artificiale, poiché la parte del leone nella sua composizione è occupata dallo stesso naturale, rappresentato da mollica e sabbia.

Secondo le sue caratteristiche, la pietra decorativa artificiale non è molto diversa dalla sua controparte naturale. Gli additivi, che sono un materiale adesivo, non compromettono le prestazioni ambientali e, in alcuni casi, possono ottenere una maggiore resistenza e resistenza all’usura dal materiale. È leggero e supera il naturale in termini di economia.

Aggiungerà intimità all'interno

Aggiungerà intimità all’interno

parete della cucina

La scelta della pietra come decorazione per le pareti della cucina è una decisione audace e originale. Texture insolite, colori caldi, combinazione con altri materiali e un numero infinito di opzioni di design creeranno un’atmosfera accogliente che favorisce il mangiare e una piacevole conversazione..

Con il suo aiuto puoi:

  • coprire completamente tutte le pareti;
  • finire una parete;
  • fare schizzi.

Questo tipo di decorazione è in grado di risolvere visivamente i problemi con l’area della stanza. Con una disposizione orizzontale della muratura, colori più chiari e l’aggiunta di dettagli a contrasto, piccolo cucina aumenterà visivamente di dimensioni. Una spaziosa sala da pranzo diminuirà di dimensioni e diventerà più confortevole se si scelgono colori scuri per decorare le sue pareti con faretti o applique..

Pietra decorativa in cucina - 130 opzioni per bei disegni Pietra decorativa in cucina - 130 opzioni per bei disegni Pietra decorativa in cucina - 130 opzioni per bei disegni

Pietra decorativa in cucina - 130 opzioni per bei disegni Pietra decorativa in cucina - 130 opzioni per bei disegni

ConsigliLa pietra, naturale o artificiale, non tollera la luce intensa. Solo una luce soffusa e soffusa può trasmettere appieno la bellezza della finitura. La luce solare diretta influisce negativamente sulla qualità di alcuni materiali di finitura..

Il rivestimento è semplice e veloce da installare. Ciò lo rende attraente in termini di rivestimento di grandi superfici e di aggiunta di elementi aggiuntivi all’arredo. La trama eterogenea del materiale permette di nascondere facilmente le imperfezioni delle pareti. Inoltre, non reagisce al vapore e all’elevata umidità, respinge il grasso e non assorbe gli odori.. Con la decorazione murale con pietra decorativa, mantenere la cucina pulita non è affatto gravoso..

Quando si tratta di decorare le pareti della cucina con la pietra, lo stile rustico si presenta subito. IN “nazione»La combinazione di pietra e legno si riflette bene. Il rivestimento delle pareti e i mobili in legno formano un insieme armonioso, il cui effetto è esaltato dall’aggiunta di verde all’interno.

ConsigliQuando decori una stanza, presta attenzione alla coincidenza dei toni: il rivestimento chiaro sulle pareti è combinato con un set da cucina realizzato con specie di legno chiaro e viceversa.

Tale rivestimento è caratterizzato da semplicità e velocità di installazione.

Tale rivestimento è caratterizzato da semplicità e velocità di installazione.

Tuttavia, il paese non è l’unica soluzione che consente di creare un’atmosfera tranquilla, calma e allo stesso tempo esclusiva..

Variazioni e stili di decorazione murale

Se vuoi mostrare grandezza e monumentalità, devi prestare attenzione allo stile romanico. Questa opzione è adatta per decorare una tenuta di campagna, decorata sotto un castello.

Lo stile implica la finitura in pietra non solo sulle pareti, ma anche sesso, passi, soffitto, aperture, ecc. Come materiale decorativo, l’artificiale con una base in cemento è il più adatto. La preferenza dovrebbe essere data grigio e beige colori. Un tale rivestimento è indistinguibile nell’aspetto dal marmo e dal granito naturali grezzi..

Se vuoi enfatizzare l’eleganza e la nobiltà, fai riferimento allo stile inglese. In questo caso, le pareti sono finite:

  • marmo;
  • malachite;
  • madreperla.

Il rivestimento è realizzato in tenui colori pastello:

  • latticini;
  • rosa;
  • beige;
  • caffetteria.

Mobili costosi e raffinati conferiscono severità, rigidità all’insieme e diversificano l’interno con un contrasto discreto.

Aiuterà a mostrare maestà e monumentalità

Aiuterà a mostrare maestà e monumentalità

Lo stile antico è caratterizzato da proporzioni nette e geometria corretta. Per le pareti è adatto uno decorativo leggero a base di intonaco. È meglio se imita il marmo..

Lo stile “moderno” corrisponde a forme morbide, angoli smussati, orientamento orizzontale e asimmetria nella disposizione degli elementi interni. Dei materiali di finitura, la scelta è più spesso fatta qui su un unico colore, Nero o bianca gres porcellanato. Per contrasto, aperture e nicchie sono incorniciate con pietra acrilica.

Per uno stile di cucina”chalet»È caratterizzato da un gran numero di elementi in legno. Dalla versione rustica, questo stile è più semplice e pulito. Allo stesso tempo, la regia non perde il contatto con la naturalezza..

Le pareti sono rifinite con cemento colorato. Allo stesso tempo, l’attenzione è focalizzata sulla trama delle pietre. Rilievi leggeri e parti leggermente sporgenti avvicineranno il rivestimento al naturale.

Cucina elegante per una casa di campagna

Cucina elegante per una casa di campagna

C’è un equivoco sul fatto che la pietra non sia in armonia con i materiali moderni. La sua confutazione è il gres porcellanato, che ha una superficie liscia e lucida. Le pareti rifinite con questo materiale consentono di creare un interno nello stile di “High tech“,”soppalco” o minimalismo. I colori solidi grigio, beige, nero si abbinano bene con dettagli interni cromati e in plastica.

Una soluzione piuttosto originale per l’utilizzo della pietra decorativa in cucina è decorare una delle pareti. Non meno interessante è la possibilità di inserire questo materiale nella finitura esistente..

Grembiule in cucina

Il lavoro è importante in ogni cucina. zona, compreso fornello, lavello e tavolo per la cottura dei cibi. Considerando che nella maggior parte dei casi, l’area di lavoro si trova contro il muro, è una vera minaccia per l’aspetto e l’integrità di quest’ultimo. La soluzione di risparmio sarebbe l’installazione o l’installazione di un grembiule. Ci sono requisiti speciali per il materiale con cui è realizzato.. Lui deve:

  • essere resistente alle alte temperature e ignifugo;
  • non assorbire umidità e grasso;
  • mantenere il contatto con un ambiente aggressivo;
  • facile da pulire.

Pietra decorativa in cucina - 130 opzioni per bei disegni Pietra decorativa in cucina - 130 opzioni per bei disegni Pietra decorativa in cucina - 130 opzioni per bei disegni

Pietra decorativa in cucina - 130 opzioni per bei disegni Pietra decorativa in cucina - 130 opzioni per bei disegni

Considerando che le piastrelle familiari e monotone in questo ruolo stanno diventando sempre più un ricordo del passato, un grembiule in cucina in pietra sarebbe un’opzione interessante. Di norma, tale materiale soddisfa tutte le condizioni necessarie per proteggere il muro da eventuali danni..

Il vantaggio indiscutibile di tale protezione è la sua elevata resa estetica. Oltre la praticità, grembiule dalla pietra decorativa porta varietà all’interno della cucina e crea un sapore originale.

Cosa viene applicato?

A causa delle sue caratteristiche, non tutti i decorativi artificiali possono essere utilizzati con successo per creare un grembiule da cucina..

L’opzione garantita e collaudata è il gres porcellanato. Consente di ottenere una superficie perfettamente liscia e lucida. La cottura conferisce a questo materiale resistenza al calore e garantisce una lunga durata. Non ha paura dell’acqua e dei detergenti chimici e non molti tipi di rivestimento possono discutere con la sua forza..

Evidenzia un elemento specifico

Evidenzia un elemento specifico

Non meno comune per un grembiule è una pietra a base di cemento. Con il suo aiuto, si ottengono lastre che imitano l’arenaria, il tufo stagionato, ecc. La trama brillante e accattivante sembra spettacolare in cucina.

Le opzioni a base di gesso sono tra le più economiche. Il loro uso non è adatto, poiché il gesso non ha sufficiente resistenza all’umidità e resistenza. Il rivestimento laccato fornirà solo una protezione temporanea contro l’acqua e il vapore. Il minimo chip lo renderà inutilizzabile..

Un grembiule in pietra su base acrilica resiste bene ai carichi meccanici e termici. Ma è di breve durata a causa della debole resistenza a un ambiente aggressivo. Lo stesso vale per gli agglomerati.

Decorazione da parete vicino alla stufa

Decorazione da parete vicino alla stufa

I vantaggi dei grembiuli da cucina in pietra decorativi includono:

  • Design senza soluzione di continuità. L’assenza di cuciture elimina i punti di accumulo di sporco e facilita la pulizia della superficie.
  • Bassa porosità del materiale. Il grembiule è protetto in modo affidabile dall’umidità.
  • Manutenibilità. Un grembiule graffiato viene riparato rapidamente mediante levigatura e lucidatura.
  • Elevate prestazioni estetiche. Un grembiule realizzato con un materiale corrispondente alla finitura della cucina consente di creare una composizione originale e armoniosa in qualsiasi stile.
  • Durata.
  • Possibilità di autoproduzione e installazione.

Per quanto riguarda il grembiule in materiale naturale, il suo utilizzo è oscurato dal costo elevato..

Questo materiale è durevole

Questo materiale è durevole

ConsigliSebbene un grembiule di pietra sia considerato abbastanza forte e durevole, dovresti evitare di pulirlo con spazzole di ferro, sostanze abrasive e acide..

Sarà interessante per te:

Decorazione d’interni sotto una pietra (215 foto): i segreti di un interno “forte”

Arredare il bagno con la pietra artificiale: lavabo, top, mensole. Caratteristiche dell’utilizzo del materiale

Piastrelle decorative

Decorare con la pietra artificiale è più economico di quello selvaggio, ma comunque piuttosto costoso. Se questa opzione non è adatta, le piastrelle decorative aiuteranno ad avvicinare l’interno della cucina a quello naturale..

Questo materiale di finitura è ottenuto per stampaggio. All’interno, le piastrelle vengono spesso utilizzate con una base di:

  • gesso;
  • calcestruzzo;
  • acrilico.

Gli additivi consentono di conferire al materiale una trama di pietra naturale, mattoni ecc. La piastrella è disponibile in un’ampia gamma di colori, che apre opportunità per idee di design. Tra i suoi vantaggi ci sono:

  • elevate prestazioni estetiche;
  • prezzo relativamente basso;
  • peso leggero;
  • facilità di installazione, facilità di elaborazione;
  • resistenza al fuoco;
  • buone caratteristiche di isolamento acustico e termico;
  • compatibilità ambientale;
  • pulibilità veloce.

La finitura in pietra artificiale è più economica

La finitura in pietra artificiale è più economica

A tutto questo, puoi aggiungere resistenza all’umidità e forza. Tuttavia, questi parametri sono dovuti alla base utilizzata per la produzione di piastrelle..

Le piastrelle in gesso si distinguono per leggerezza e costo. Tuttavia, la porosità del materiale lo rende inadatto ad ambienti con elevata umidità. Un altro punto negativo è la fragilità del materiale..

Le piastrelle a base acrilica non sono sensibili all’umidità, ma un ambiente aggressivo, formato da detergenti, diventa il suo nemico.

La scelta migliore per la finitura della cucina sono le piastrelle decorative con una base in cemento.. È ottimo per le condizioni della cucina:

  • imita perfettamente i materiali naturali;
  • prodotto da pezzo, così come sotto forma di grande pannelli;
  • non soggetto a umidità, ambiente aggressivo;
  • forte e durevole.

Le piastrelle in gesso si distinguono per leggerezza e costo

Le piastrelle in gesso si distinguono per leggerezza e costo

Quando si installano le piastrelle in cucina, è necessario prestare particolare attenzione alle cuciture. Quanto durerà un tale rivestimento dipende dalla loro tenuta..

Sfondo

Non è un’innovazione, sfondo, costantemente popolare. La loro popolarità si basa su un’imitazione abbastanza buona di materiali naturali e un prezzo relativamente basso. Dignità innegabile sfondo è la capacità di rifinire piccole aree e superfici che si trovano in punti difficili da raggiungere.

Quando si sceglie la carta da parati fotografica per la cucina, è necessario tenere conto delle specifiche della stanza.. Loro devono:

  • avere uno strato a prova di umidità;
  • essere rispettosi dell’ambiente;
  • rispettare gli standard di rischio di incendio;
  • facile da pulire.

Opzione con carta da parati fotografica

Opzione con carta da parati fotografica

Considerando che ci sono molti posti in cucina in cui i danni meccanici minacciano le pareti, la scelta della carta da parati dovrebbe essere interrotta sulle opzioni più durevoli. Nell’area di lavoro è possibile l’uso di carta da parati fotografica, ma non garantisce una lunga durata di quest’ultima.

La soluzione per la cucina è la carta da parati in vinile.

I fotomurali a base di vinile compatto trasmettono perfettamente la trama della pietra naturale. Il materiale è piacevole al tatto e ben protetto dalle sollecitazioni meccaniche. Tali sfondi non temono la luce solare diretta. Sono facili da pulire, non sono sensibili all’umidità e all’ambiente aggressivo, hanno una risorsa significativa, non perdono la saturazione del motivo per lungo tempo.

Quando si scelgono i fotomurali per la cucina, è necessario assicurarsi che il materiale con cui sono realizzati non sia tossico e sia stato trattato contro i funghi.

Non sembra diverso dal naturale

Non sembra diverso dal naturale

Decorazione in pietra e carta da parati

Tra tutti i tipi di decorazione della parete della cucina, la più interessante è la decorazione della pietra e della carta da parati..

Sebbene ciascuno di questi materiali faccia un ottimo lavoro, c’è ancora un limite alle loro qualità artistiche.. La combinazione di carta da parati con pietra offre possibilità illimitate nelle idee di design. La ripetizione in questo caso è completamente esclusa. Ogni interno risultante è garantito per diventare spettacolare ed esclusivo.

I principali vantaggi sono:

  • armonia e originalità del design;
  • infinita varietà di varianti;
  • rispettabilità;
  • indicatori di rendimento elevato;
  • nessuna difficoltà durante l’installazione.

Armonia e originalità del design

Armonia e originalità del design

Quando si decora una stanza con diversi materiali, è consigliabile fare uno schizzo, scegliere un colore, evidenziare le aree che devono essere enfatizzate o ombreggiate. I materiali devono essere resistenti all’umidità, non assorbire odori sgradevoli, essere resistenti alle alte temperature e rimuovere facilmente lo sporco.

ConsigliIn questa versione, non dovresti usare carta da parati strutturata, con il loro rilievo ridurranno l’effetto della pietra decorativa.

Di norma, la carta da parati viene prima incollata su una superficie preparata. Quindi, le aree selezionate vengono rifinite con pietra.

Pietra decorativa in cucina - 130 opzioni per bei disegni Pietra decorativa in cucina - 130 opzioni per bei disegni Pietra decorativa in cucina - 130 opzioni per bei disegni

Pietra decorativa in cucina - 130 opzioni per bei disegni Pietra decorativa in cucina - 130 opzioni per bei disegni Pietra decorativa in cucina - 130 opzioni per bei disegni

Previous Post
Woonkamer in loftstijl – voorkeur voor creatieve bohemen (240 + foto’s). Spectaculair ontwerp met minimale afwerking (meubels, verlichting, interieurartikelen)
Next Post
Dekorative gulvvaser af blomster: Hvordan ændrer de interiøret? 130+ (Foto) høj, stilfuld, smuk