15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://eatgreenpoint.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Carta da parati in bagno: quale è meglio attaccare? Liquido, vinile, detergente, resistente all’umidità: scegli il più pratico (oltre 115 foto)

Carta da parati in bagno: quale è meglio attaccare? Liquido, vinile, detergente, resistente all'umidità: scegli il più pratico (oltre 115 foto)

Il bagno è una stanza con un proprio microclima, elevata umidità, forti temperature estreme. Pertanto, quando si pensa al design del bagno, viene spesso data preferenza a piastrelle di ceramica, gres porcellanato, pannelli di plastica. Ma i negozi specializzati offrono sfondi per bagni che non sono inferiori in termini di lavoro di base e indicatori tecnici alle piastrelle..

Carta da parati liquida: la migliore alternativa alle piastrelle

Per le stanze con elevata umidità, la carta da parati liquida è una soluzione originale e giustificata. Si distinguono per la resistenza all’umidità, la capacità di assorbire il vapore acqueo e le elevate prestazioni detergenti. Se una delle aree viene danneggiata durante il funzionamento, può essere aggiornata in 10-20 minuti.

La carta da parati in bagno è bellissima

La carta da parati in bagno è bellissima

Questo è un materiale di finitura di alta qualità per tutti coloro che sono interessati ad arredare un bagno con creatività e pensiero fuori dagli schemi, senza utilizzare rivestimenti standard.. La carta da parati liquida può essere descritta da due epiteti: originalità ed esclusività.

Per implementare le tue idee di design, devi acquistare la polvere in un negozio di ferramenta e diluirla secondo le istruzioni prima di utilizzarla. Puoi usare colori diversi, quindi puoi combinare le sfumature (più o meno come quando usi l’acquerello).

È semplicemente fantastico se sai come disegnare: con l’aiuto di carta da parati e colori liquidi, puoi creare disegni a tutti gli effetti sulle pareti della stanza e quadri. Il materiale è una finitura adatta per l’estro creativo.

Carta da parati liquida: la migliore alternativa alle piastrelle

Carta da parati liquida: la migliore alternativa alle piastrelle

Opzioni di uso decorativo

Un importante vantaggio del materiale è la varietà di opzioni di arredamento offerte nei negozi. Quando si utilizza lo sfondo standard, c’è solo un’opzione: attaccare ciò che hai acquistato. Nel caso di materiale liquido, le variazioni sono infinite. È necessario determinare il colore di base o più sfumature, nonché decidere come applicare il nuovo materiale di finitura.

Le soluzioni di design più popolari sono:

  • Semplice e allegro: usiamo una sola tonalità per decorare il bagno. L’opzione è interessante perché nei casi in cui il colore si annoia, è possibile aggiungere colori brillanti in poche ore di lavoro utilizzando una nuova miscela, mosaico, adesivi.
  • Versatile: acquistiamo una composizione secca, creiamo un materiale di finitura con diverse tonalità usando combinazioni di colori. Di conseguenza, l’interno del bagno assume un aspetto originale. Ampio spazio all’immaginazione: fai quello che vuoi!

Un importante vantaggio del materiale è la varietà di opzioni di arredamento.

Un importante vantaggio del materiale è la varietà di opzioni di arredamento.

  • Varietà: la carta da parati liquida può essere applicata in vari modi. Prendiamo un rullo o qualsiasi altro strumento adatto e stendiamo il materiale di finitura sul muro con strisce, ornamenti, motivi – come preferisci! Per formare uno schema complesso, si consiglia di disegnare prima i contorni delle figure future sui muri, quindi dipingerli sopra con la composizione. Se non è possibile creare contorni chiari, va bene, perché prima dell’asciugatura finale, la finitura può essere lavata via con acqua, correggendo tutte le imprecisioni.
  • Insolito: puoi utilizzare rulli goffrati e strutturati per creare un decoro unico o un effetto stucco con carta da parati liquida. Per fare ciò, è necessario applicare due strati: sottile e spesso (con un rullo in rilievo).

Produttori di carta da parati liquida

Il bagno è una stanza specifica, quindi i materiali di finitura devono essere scelti con saggezza. Il leader di mercato mondiale nella produzione di carta da parati liquida è Senideco. L’azienda produce prodotti che soddisfano gli standard e le norme internazionali.

Puoi usare diversi colori

Puoi usare diversi colori

Se vuoi aggiungere una “scorza” all’interno, dovresti prestare attenzione al produttore francese Cotex. L’azienda produce una finitura in cui è possibile aggiungere glitter, varie inclusioni di grana, che conferiscono alla finitura una consistenza. In alcuni casi, alla soluzione vengono aggiunti cristalli Swarovski..

Il principale produttore russo è Stenol. I prodotti dell’azienda sono economici, di alta qualità (i diversi colori sono ben combinati con esso). Ottimale per bagni di cottage estivi, case di campagna, cottage.

ConsigliQuando si sceglie un materiale, se le finanze lo consentono, non è necessario acquistare la carta da parati liquida più economica e più semplice (soprattutto se nel bagno si utilizzano impianti idraulici di alta qualità e splendidi decori). Le formulazioni di bassa qualità non dureranno a lungo (di solito durano solo pochi anni). Possono anche contenere sostanze nocive..

Attenzione alla qualità del materiale

Attenzione alla qualità del materiale

Indipendentemente dal produttore, dal paese di produzione, dal costo del prodotto, è necessario studiare la confezione prima di acquistare. Dovresti esaminarlo, trovando la linea che il materiale di finitura utilizzato è adatto per l’uso in ambienti con elevata umidità..

Carta da parati e piastrelle

Decorare un bagno con carta da parati e piastrelle è una soluzione intelligente che ti consente di creare un interno interessante e originale. La soluzione è particolarmente importante se la stanza non è piccola (negli appartamenti di piccole dimensioni, la varietà di finiture sembrerà brutta, colorata).

I seguenti tipi di carta da parati sono ottimali per l’uso in ambienti con elevata umidità:
  • vinile;
  • liquido;
  • carta da parati in vetro;
  • tutti i tipi di lavabili (es. metallo rivestito, acrilico).

Stampa di uccelli

Stampa di uccelli

Tegola e carta da parati – dividendo in modo ottimale il bagno in zone separate. Ad esempio, puoi disporre quelli zone, quale sarà la più bagnata (pavimento, pareti vicino alla doccia, bagni, conchiglie). Si consiglia di incollare la carta da parati dove si trova lo scaldasalviette, l’ingresso della stanza, il bagno armadietti, appendiabiti per asciugamani, lavatrice.

ConsigliNon dimenticare la combinazione di colori.

Per esempio, beige la piastrella starà bene solo con Nero o bianca carta da parati, tele con un motivo. Bisogna fare attenzione alla giunzione dei due materiali, perché in caso di irregolarità o curvature, sarà lui a dare nell’occhio, e non la bellezza del disegno.

In verde

In verde

Opzioni di posa delle piastrelle

Puoi posare le piastrelle utilizzando una varietà di tecniche: tutto dipende dalle tue idee, dal design concepito, dalle dimensioni dei prodotti per piastrelle. Le opzioni di montaggio più comuni sono:

  • Tecnica tradizionale. Prevede la posa di piastrelle in file uniformi con formazione di un’unica griglia (indipendentemente dalle dimensioni dei prodotti).
  • Compensare. La posa viene eseguita obliquamente con un offset laterale ad ogni prodotto successivo.
  • diagonalmente. In questo caso, l’installazione viene eseguita dall’angolo della parete o della superficie del pavimento. Non è una cattiva soluzione da usare: piccole piastrelle quadrate.

Gli esperti sottolineano che ci sono più di 40 diverse opzioni di posa delle piastrelle. Per creare un design unico e interessante in bagno, si consiglia di esplorare diverse soluzioni. Non è consigliabile combinare in modo indipendente piastrelle di diverse tonalità e dimensioni (in questo caso, è meglio chiedere aiuto a un designer).

Colore blu del prodotto abbinato al bianco

Colore blu del prodotto abbinato al bianco

Una delle soluzioni per combinare le tonalità delle piastrelle è prendere piastrelle bianche e nere (o prodotti in altre tonalità contrastanti). In questo caso, sarà possibile scegliere facilmente lo sfondo che corrisponde al colore (ad esempio, le tele beige sono semplicemente perfette).

Per creare decorazioni cucine e i bagni usano spesso piastrelle tradizionali, che sono rappresentate da piccoli prodotti quadrati. A seconda del design concepito e delle dimensioni della stanza, le piastrelle possono essere piccole (non più di 10 cm) o più grandi.

Decorazione da parete

È difficile combinare piastrelle di ceramica e carta da parati nella stessa stanza, come potrebbe sembrare a prima vista. Con un bagno piccolo, è fortemente sconsigliato realizzare una finitura brillante.. Se vuoi fare qualcosa di accattivante, puoi dipingere un muro (ad esempio, dove c’è una vasca da bagno) con un colore brillante.

Classici che non passano mai di moda

Classici che non passano mai di moda

Se una parete è luminosa e accattivante, le piastrelle e le altre tele dovrebbero essere realizzate in tonalità estremamente calme e semplici. Ciò consentirà alla stanza di apparire armoniosa e bella. Per esempio, blu o una finitura blu brillante di una parete sarà perfettamente combinata con i toni del letto di altri materiali di finitura.

Uno dei trucchi più comuni quando si utilizzano piastrelle e carta da parati nella stessa stanza è creare una linea verticale o orizzontale.. È formato usando tessere di un colore diverso (dovrebbero essere piccole). Tale soluzione ti consentirà di decorare l’interno (quando si utilizza una linea verticale, è possibile delimitare bene lo spazio in zone).

Puoi decorare e decorare il bagno in modo insolito alternando le piastrelle a scacchiera. Non è necessario scegliere prodotti in bianco e nero: andrà bene qualsiasi tipo di piastrella che si abbina bene ai colori. Ad esempio, queste possono essere le seguenti combinazioni: rossoverde, blu-arancio, gialloMarrone.

Combinazione di carte da parati semplici e stampate

Combinazione di carte da parati semplici e stampate

Sfondi in vinile

Per la decorazione di bagni e cucine, la carta da parati vinilica viene utilizzata in molti paesi del mondo. Sono presentati sotto forma di tele a due strati.. I negozi vendono tele con diversi motivi e ornamenti colorati:

  • Colori a tinta unita (rosso, bianco, grigio, blu, giallo, ecc.).
  • A strisce.
  • Multitono.
  • Ritiro.
  • In rilievo con motivo.

I prodotti in vinile sono utilizzati in molti paesi del mondo

I prodotti in vinile sono utilizzati in molti paesi del mondo

Per le stanze con elevata umidità, scegli la carta da parati in vinile con l’etichetta “vinile da cucina”. Si tratta di biancheria speciale lavabile che è stata creata per l’uso in cucine e bagni. I modelli sono creati sulla base di vinile gommato, resistente all’umidità, allo sporco.

Spesso, il “vinile da cucina” viene utilizzato nei bagni al posto o in combinazione con le piastrelle di ceramica. Il materiale ha uno spessore relativamente grande (rispetto ad altri tipi di tele), quindi sembrerà ruvido esternamente nella stanza. Pertanto, si consiglia di diversificarlo con adeguate soluzioni di decorazione..

Adatto per ambienti con elevata umidità

Adatto per ambienti con elevata umidità

Quali tipi di carta da parati in vinile sono adatti per il bagno?

Lo strato superiore in questo tipo di tele può essere diverso. Determina l’aspetto del rivestimento, l’assorbimento acustico, lo spessore del materiale. È consuetudine distinguere diversi tipi:

  • Liscio. Modelli goffrati ad alta resistenza, facili da pulire. Decorato con mattoni, pietra e altri materiali popolari.
  • Solido. Tele con una struttura densa, resistente a varie influenze negative. Imitano anche i noti materiali di finitura e da costruzione. Puoi scegliere un’opzione per il design del bagno esistente.
  • Seta. Tessuti con una bella trama che ricorda il tessuto di seta. Tali carte da parati in vinile sono prodotte utilizzando la tecnologia di stampa serigrafica..
  • Vinile in schiuma goffrata. La presenza di uno strato di schiuma consente alle tele di “respirare”. I modelli hanno un motivo a rilievo, chiaro, quindi sono adatti per decorare bagni e cucine (soprattutto se ci sono lievi irregolarità sulle pareti).

I modelli sono creati sulla base del vinile gommato

I modelli sono creati sulla base del vinile gommato

Secondo l’idea, per le stanze con elevata umidità, puoi scegliere qualsiasi tipo di carta da parati in vinile, in base solo alle tue preferenze nell’aspetto. Tali tele sono perfettamente combinate con piastrelle di ceramica e altri materiali di finitura..

Metodi di stampa

Quando si scelgono le tele, si consiglia di prestare attenzione alla tecnologia utilizzata per stampare un’immagine o un motivo sul materiale. Le aziende manifatturiere utilizzano diversi metodi di stampa per applicare le immagini al vinile. Quelli popolari sono:

  • Stampa regolare. Viene utilizzato se è necessario applicare un colore o motivi semplici alle tele. Tali modelli sono monocromatici, possono avere immagini e disegni semplici tradizionali, che sono rappresentati da motivi, figure, ornamenti..
  • Stampa fotografica. Le tele, su cui viene applicata l’immagine mediante stampa fotografica, si distinguono per un aspetto eccellente. Il disegno applicato ha buoni dettagli, alta definizione, colori ricchi e luminosi. Era popolare in passato, ma ora è usato relativamente raramente nei bagni e nelle cucine..

Carta da parati in bagno: quale è meglio attaccare? Liquido, vinile, detergente, resistente all'umidità: scegli il più pratico (oltre 115 foto) Carta da parati in bagno: quale è meglio attaccare? Liquido, vinile, detergente, resistente all'umidità: scegli il più pratico (oltre 115 foto) Carta da parati in bagno: quale è meglio attaccare? Liquido, vinile, detergente, resistente all'umidità: scegli il più pratico (oltre 115 foto)

  • Stampa UV. Il vinile si ottiene con immagini luminose, chiare, leggermente lucide, disegni che hanno un effetto tridimensionale. Se una luce brillante colpisce la superficie, le tele brillano. Ottima opzione per servizi igienici e bagni.
  • Stampa stereoscopica. Uno dei metodi di stampa più moderni e interessanti, il cui utilizzo consente di ottenere un effetto 3D. Il disegno può essere singolo, occupando l’intera parete, o panoramico. Le grandi aziende possono realizzare modelli personalizzati che si illuminano al buio (grazie ai LED integrati).

Crea accenti

La carta da parati in vinile è ottima per evidenziare l’area principale del bagno. Per questo, si consiglia di utilizzare tele con una tonalità contrastante. Ad esempio, se il pavimento e le pareti della stanza sono (parzialmente) rivestiti con piastrelle bianche, una delle opzioni è creare un accento utilizzando carta da parati in vinile rosso..

Opzione di design della stanza luminosa

Opzione di design della stanza luminosa

La carta da parati accattivante e luminosa può essere incollata su due pareti, continuando la composizione soffitto. Entrando nella stanza, questa composizione attirerà immediatamente l’attenzione. Deve essere progettato tenendo conto dello stile esistente degli interni e della combinazione di colori realizzata..

Una buona soluzione per creare un accento è una combinazione di carta da parati in vinile con carta da parati di diverso tipo. Si consiglia di incollare i murales su tutta la parete. In questo caso, è necessario assicurarsi che la combinazione di colori della composizione complessiva corrisponda ad altri materiali di finitura utilizzati..

Carta da parati lavabile

La carta da parati lavabile è stata appositamente progettata per l’uso in vari ambienti con elevata umidità. Pertanto, sono una soluzione adatta per cucine, bagni, servizi igienici, dove il problema dell’elevata umidità è particolarmente acuto.. Tali tele possono essere combinate con intonaci, materiali per piastrelle.

In bianco e nero

In bianco e nero

Quando si combinano, l’importante è combinare correttamente le sfumature e la trama dei vari materiali di finitura. Ad esempio, se viene selezionata la carta da parati di lavaggio volumetrica in rilievo, la tessera deve essere appropriata. Le combinazioni di colori sono altrettanto importanti, indipendentemente dalle finiture combinate.

In caso di utilizzo di carta da parati lavabile nei bagni, gli esperti forniscono le seguenti raccomandazioni:

  • Le tele dovrebbero essere combinate con lo stile generale. Un buon esempio è una combinazione di tonalità blu e verde, che in bagno può creare l’effetto di purezza e armonia..
  • Se la stanza è di piccole dimensioni, si consiglia di abbandonare l’uso di tele blu, rosse, nere..
  • I toni del letto e della carne saranno una buona soluzione quando si implementa uno stile classico all’interno di un bagno. Quando si sceglie uno stile provenzale, è possibile utilizzare carta da parati lavabile con una stampa floreale in miniatura o strisce verticali.
  • Se il bagno è di dimensioni medio-grandi, le tele arancioni e gialle saranno un tipo di finitura adatto. Saranno in grado di portare più luce ed energia nella stanza..

Soluzione adatta lavabile per cucine, bagni, lavatoi

Soluzione adatta lavabile per cucine, bagni, lavatoi

Quando si sceglie una carta da parati 3D lavabile, si consiglia di assicurarsi che le tele occupino l’intera parete. L’immagine non deve interferire con tubi, mensole e altri elementi idraulici e decorativi. Se il bagno è piccolo, l’immagine può essere rappresentata da una piccola immagine luminosa.

Sarà interessante per te:

Carta da parati liquida all’interno di stanze ordinarie (oltre 150 foto): caratteristiche d’uso

Come appaiono gli sfondi per foto 3D sul muro: oltre 225 foto di interni incredibili

Carta da parati moderna per la cucina (240 + foto): Idee 2017

Carta da parati all’interno (190 + foto): dalla teoria alla pratica. Idee originali al passo con i tempi

Carta da parati in vinile non tessuto (oltre 240 foto): dalle semplici opzioni alla stampa 3D

Come trasformare una stanza?

I negozi offrono una vasta selezione di carte da parati lavabili che possono essere presentate in diverse tonalità e trame. Pertanto, con il loro aiuto, puoi creare un interno diverso nel bagno e in qualsiasi altra stanza. Le possibilità di realizzare idee nel campo del design qui sono quasi infinite..

C'è una vasta selezione di carte da parati lavabili

C’è una vasta selezione di carte da parati lavabili

Se il bagno è relativamente piccolo, puoi usare tele leggere con un piccolo motivo.. Ciò espanderà visivamente lo spazio e renderà il bagno più confortevole. Può essere utilizzato in bagni di grandi dimensioni in combinazione con altri materiali di finitura.

Puoi creare un accento con carta da parati lavabile, se non vuoi incollare l’intera stanza con tali tele. Questa opzione viene utilizzata nei casi in cui sono stati acquistati sfondi costosi, con i quali è possibile enfatizzare un muro. Il resto delle superfici può essere monocromatico.

Se il bagno ha mobili semplici e impianti idraulici, c’è una vasca da bagno normale o cabina doccia cockpit, allora puoi rischiare. Per fare questo, molti designer di casa acquistano tele lavabili con un motivo ricco e vibrante. Ciò ti consente di creare un design audace, originale e accattivante che molto spesso sembra vantaggioso..

Stile retrò

Stile retrò

La varietà nel bagno (soprattutto se è piccolo) è solitamente eccessiva. Dovresti evitare dipinti con sfumature contrastanti, disegni ricchi, se vuoi mantenere un interno pulito, semplice e calmo.. Una buona opzione per un design “calmo” è usare lo stile Provenza.

creatività

Realizzare idee audaci e idee originali è una parte importante del processo di creazione di un buon design per il bagno con carta da parati lavabile. I designer moderni consigliano in questo caso di pensare alla stanza come a uno scrigno in cui elementi decorativi, splendidi impianti idraulici e decorazioni possono essere trasformati in un bagno..

Ampia opzione di design per il bagno

Ampia opzione di design per il bagno

A cos’altro vale la pena prestare attenzione?

  • Le tele fantasia sono spesso adatte per i bagni moderni. Se il disegno si ripete più spesso di ogni 30 cm, questo aiuterà a distinguere, anche sulle piccole pareti di un bagno in miniatura, diverse ripetizioni del motivo principale..
  • Non dimenticare la luce. I bagni di solito non hanno fonti di luce naturale, quindi devi usare alcuni trucchi. Per fare questo, puoi acquistare carta da parati lavabile riflettente nel negozio, se utilizzata, il riflesso della luce da specchi.
  • Incollare il soffitto. Gli ospiti della tua casa saranno chiaramente sorpresi se il soffitto è coperto con carta da parati. Questa tendenza alla moda sta ora attirando molti designer famosi..

Atmosfera estiva in bagno

Atmosfera estiva in bagno

Carta da parati resistente all’umidità

La carta da parati con proprietà resistenti all’umidità è richiesta e popolare nel segmento dei materiali di finitura per cucine e bagni.. Tali tele sono ora disponibili in vari modelli:

  • Stampe floreali.
  • Modelli monocromatici.
  • A strisce.
  • Nella gabbia.
  • Con motivi etnici.
  • Con astrazione, con forme geometriche.

Gli sfondi di questo tipo sono adatti per coprire l’intera stanza con loro. Ma consigliamo di utilizzare combinazioni di materiali diversi.. Ciò creerà un design di alta qualità della stanza e prolungherà la durata della finitura..

In colori vivaci

In colori vivaci

Si consiglia di combinare due o più materiali solo se l’area della stanza è superiore a 5-6 metri quadrati. Per i bagni piccoli, vale la pena scegliere soluzioni di design semplici senza una combinazione di finiture e con una semplice combinazione di colori..

Dove puoi attaccare??

Quando si crea un design per il bagno, è necessario tenere conto della praticità dell’utilizzo di biancheria resistente all’umidità.. Ci sono diverse aree principali:

  • La prima sezione è la superficie della parete sopra il bagno, all’interno del box doccia, sopra il lavabo. Queste zone sono più suscettibili all’esposizione diretta all’acqua, quindi cercano di non incollare su di esse anche tipi di materiali di finitura resistenti all’umidità..
  • La seconda area è la superficie 30-40 cm sopra la vasca. È considerata adatta per l’uso di fogli resistenti all’umidità che hanno elevata resistenza e densità.
  • La terza sezione è un’area sopra i 60-70 cm sopra il bagno, il lavabo, la doccia. Queste parti sono considerate relativamente asciutte, quindi funzionano bene con diversi tipi di carta da parati (ma non con la carta normale)..
  • La quarta sezione è sopra 80 cm sopra il bagno. Un’area sicura e adatta per incollare che può essere utilizzata per combinare diversi nastri.

Carta da parati in bagno: quale è meglio attaccare? Liquido, vinile, detergente, resistente all'umidità: scegli il più pratico (oltre 115 foto) Carta da parati in bagno: quale è meglio attaccare? Liquido, vinile, detergente, resistente all'umidità: scegli il più pratico (oltre 115 foto) Carta da parati in bagno: quale è meglio attaccare? Liquido, vinile, detergente, resistente all'umidità: scegli il più pratico (oltre 115 foto)

Carta da parati in bagno: quale è meglio attaccare? Liquido, vinile, detergente, resistente all'umidità: scegli il più pratico (oltre 115 foto) Carta da parati in bagno: quale è meglio attaccare? Liquido, vinile, detergente, resistente all'umidità: scegli il più pratico (oltre 115 foto)

Si consiglia di rifinire le aree della stanza più suscettibili all’esposizione costante all’umidità con piastrelle di ceramica, gres porcellanato. Non dovresti usare la carta da parati in queste aree..

Idee di design – combinazione di materiali

La carta da parati resistente all’umidità funziona bene con altri materiali in bagno. Le combinazioni con loro sono armoniose, leggere, semplici. Ciò consente di creare interni interessanti e unici anche con l’uso di materiali di finitura economici..

Una combinazione popolare è quella di utilizzare carta da parati e piastrelle resistenti all’umidità. In genere, le ceramiche vengono installate in aree esposte all’ingresso diretto dell’acqua (bordo della vasca da bagno, vicino al lavandino, ecc.). Una buona soluzione in questo caso è incollare la carta da parati sopra le piastrelle..

Combinato con piastrelle

Combinato con piastrelle

Negli interni dei bagni, i materiali per piastrelle vengono spesso utilizzati anche per formare mosaici su una superficie separata o vicino a sanitari.. In questo caso, cercano di scegliere lo sfondo in modo che corrispondano alla piastrella per colore e trama e non risaltino sullo sfondo..

Se desideri creare un interno ecologico con un design insolito, la carta da parati resistente all’umidità nel bagno può essere combinata con pietra o legno. Può essere usato artificiale o naturale una pietra in qualsiasi trama e combinazione di colori (è più facile abbinare la tela alla pietra che viceversa). Se il legno viene utilizzato per la combinazione, deve essere trattato con composti resistenti all’umidità, altrimenti diventerà rapidamente inutilizzabile.

Se vuoi risparmiare un po’ sulla decorazione del bagno, puoi usare la plastica pannelli. Sono anche ben combinati con carta da parati resistente all’umidità, sono pratici e facili da installare. Questa è una buona opzione per l’uso con carta da parati fotografica o tele a un colore..

Stile bohémien, classico

Stile bohémien, classico

La carta da parati con pannelli può essere alternata o combinata per zone. Ad esempio, la parte inferiore della stanza è rifinita con pannelli e la parte superiore con tele resistenti all’umidità. Il rivestimento in plastica è quasi sempre installato dove entra l’acqua.

Conclusione

Sta a te decidere se tappezzare o meno il bagno. Sopra, abbiamo esaminato le principali opzioni per l’utilizzo di questo materiale di finitura in una stanza con elevata umidità, fornito consigli di base su questo argomento, parlato delle sfumature.

Nei negozi, puoi scegliere tele che possono completare l’interno esistente. Ad esempio, se usi la carta da parati per creare accenti luminosi e accattivanti al centro del bagno o vicino ai sanitari.

VIDEO: Scegliere la migliore carta da parati per il bagno

Previous Post
Gestoffeerde, modulaire en kastmeubels voor de woonkamer in een moderne stijl. Alles wat je moet weten om een ​​stijlvol ontwerp te maken + 115 FOTO’S
Next Post
Tapet til stuen (+150 fotos) af moderne indretning. Kombinationsideer.